Home Alimentazione Il vino fa bene solo per chi pratica attività fisica

Il vino fa bene solo per chi pratica attività fisica

Il vino fa bene

Il vino fa bene solo se bevuto in giuste quantità e soprattutto per tutti coloro che praticano regolarmente attività fisica, due bicchieri bevuti ogni giorno per gli uomini e uno per le donne.

Il vino fa bene solo per tutti coloro che svolgono attività fisica

Superando questa dose i rischi per la nostra salute potrebbero aumentare. Oggi, però, un nuovo gruppo di ricerca mette in dubbio l’ inserimento del vino durante i pasti principali che si effettuano ogni giorno, limitandone il suo uso ad un solo genere di persona: come citato sopra quella che fa sport. Dal test svolto da un gruppo di ricerca presente in UK, è saltato fuori come il vino rosso fa molto meglio all’ organismo rispetto a quello bianco. A 146 persone è stato fatto bere il vino in tali quantità:  200 ml per le donne e 300 ml per gli uomini per un massimo di 5 volte alla settimana.

Dal risultato che è sbucato fuori si può benissimo intuire come il consumo di vino è più protettivo solo nelle persone che effettuano almeno tre volte alla settimana uno sport, il gruppo di ricerca ha inoltre aggiunto contrariamente a quanto fatto sapere prima del test, come il vino rosso e quello bianco hanno gli stessi risultati su tali persone.

Se hai intenzione di bere il vino meglio iniziare a praticare qualche sport

In poche parole, assumere una bassa quantità di vino prima di allenarsi protegge il cuore dallo sforzo fisico che deve fare, dite addio a tutte quelle brutte malattie cardiovascolari. Chi fino ad oggi ha sempre sospettato che l’ attività fisica non serva a niente per proteggere il cuore in cambio di un bicchiere di vino dovrà tornare obbligatoriamente sui propri passi.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui