Home Al Femminile Crisi di coppia: sono maggiori durante le vacanze

Crisi di coppia: sono maggiori durante le vacanze

travel-theraphy_600x398

Quando si parte in coppia per le vacanze estive c’è sempre la paura che un viaggio di piacere possa trasformarsi in un incubo con litigi continui e discussioni per ogni cosa. Secondo alcune ricerche e statistiche la rottura dell’armonia di coppia si verifica con maggiore frequenza proprio nel periodo dell’estate. Per sopravvivere alle vacanze estive senza rischiare che la coppia scoppi sotto il sole d’Agosto vi consigliamo di prepararvi al meglio per le ferie a due.

Se durante l’anno le possibilità di litigare sono ridotte al minimo perchè vi vedete di meno e siete più stanchi dal lavoro,  durante le vacanze sarete costretti a stare insieme 24 ore su 24 e a svolgere attività insieme, il che potrebbe provocare litigi e discussioni anche su cose futili: le troppe valigie che vi siete portate e che lui dovrà caricare sull’auto, l’abito troppo osè che vi mettete a cena, le occhiate lanciate alle belle ragazze in spiaggia sono veramente tantissime le occasioni per litigare.

Per quanto riguarda il tradimento in vacanza è un’idea molto diffusa fra le donne che temono che il loro lui possa tradirle con qualche bella ragazza in costume.  A questo proposito mettetevi in testa che se il vostro lui vuole tradirvi non lo farà di certo sotto il solleone, ma anche in città, e anche quando non è in vacanza.

Quali sono i motivi principali che portano ad una crisi di coppia in vacanza? Solitamente il motivo numero uno della crisi estiva sta nelle vacanze stesse e soprattutto nella loro pianificazione. Solitamente i litigi avvengono maggiormente fra le coppie giovani e che non si conoscono ancora molto bene.

I litigi quando si è in vacanza in coppia possono avvenire su qualsiasi argomento, partendo dal luogo scelto per le vacanze al tipo di viaggio che volete fare. Se non riuscite a raggiungere un compromesso sul tipo di vacanza da fare è forse meglio partire separatamente per le vacanze. Se state già vivendo una crisi di coppia forse sarebbe meglio viaggiare separati, per riscoprire il legame che vi lega.

Fare delle vacanze separate può essere a volte una scelta condivisa infatti se il vostro rapporto di coppia è basato al massimo sulla fiducia e sulla libertà, potrete vivere in vacanza delle esperienze forti anche se siete da soli e riuscirete a godervi il vostro tempo e a far vivere al vostro lui un’altra esperienza. Al ritorno vi racconterete cosa avrete fatto e allora la vostra unione sarà sempre più bella e forte senza più alcuna crisi.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui