Collegati con noi

Come usare la clava per tonificare braccia e spalle

Come usare la clava per tonificare braccia e spalle

Gli accessori fitness possono riuscire a accrescere gli effetti degli esercizi fitness e massimizzare i risultati: FitBall, Kettlebell, pesi, bilanciere e molto altro. Molti appassionati di fitness hanno scoperto la clava per tonificare braccia e spalle. Come funziona?

Come usare la clava per tonificare braccia e spalle- foto deabyday.tv

La clava o clubs in inglese è un attrezzo fitness ancora poco conosciuto che promette di sostituire egregiamente i più comuni manubri come sovraccarico capace di sollecitare i muscoli coinvolti nei vari movimenti.

Quello che rende la clava un perfetto strumento di allenamento è la sua forma asimmetrica, una caratteristica che la rende decisamente più pesante in punta rispetto all’impugnatura.

La differenza di peso non fa altro che spingere ad attivare maggiormente la muscolatura per sorreggerla, spostarla e mantenere la postura corretta per eseguire l’esercizio.

Gli esercizi in cui si eseguono movimenti multi planari, multi articolari e multi direzionali possono sfruttare le potenzialità della clava per incrementare la tenuta della struttura muscolo-tendinea, liberare l’articolazione dalle calcificazioni procurate dall’usura e rilasciare le tensioni  che limitano la mobilità.

Clava: esercizi e movimenti

La clava permette di eseguire i classici esercizi oppure i movimenti balistici ossia lo spostamento della clava in traiettorie continue e fluide come oscillazioni o circonduzioni.

Tutto quello che bisogna fare è calibrare un’attivazione muscolare in grado di sostenere e contrastare la forza di gravità per riuscire a definire i muscoli e potenziare la mobilizzazione articolare.

È chiaro che un movimento balistico davvero efficace richiede una clava da 2,5 chili per chi è alle prime armi e una clava leggermente più pesante per chi è già allenato.

Come eseguire movimento balistico

Ma come eseguire un movimento balistico con la clava per tonificare braccia e spalle?

È sufficiente stare in piedi con il core attivo, mantenere una postura corretta, tenere la clava in verticale davanti al viso con entrambe le mani e procedere con un movimento dinamico che rotea l’attrezzo alla testa senza farlo uscire dallo spazio idealmente delimitato dalle spalle.

Fondamentalmente questo esercizio allena tutti i muscoli della parte superiore del corpo e in particolare i muscoli dorsali e delle braccia.

Basta eseguire ogni volta almeno 12 ripetizioni per direzione per sfruttare la clava per tonificare braccia e spalle e ottenere un effetto sculpt & tone.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.

Lascia un comento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti questi consigli