Collegati con noi

Un seno push up con i rimedi giusti

Un seno push up con i rimedi giusti

Crema-rassodante-seno

Pochissime donne sono soddisfatte della forma e delle dimensioni del loro seno. In realtà è molto semplice ottenere il seno che desiderate, basterà utilizzare le cure adatte e fare qualche esercizio di ginnastica, tutto questo vi aiuterà a modificare come volete la forma e le caratteristiche del vostro seno.

Per avere un seno bello dovrete curarlo sin dalla giovane età utilizzando i rimedi naturali che vi proponiamo e seguendo i nostri consigli. Con il passare degli anni, i tessuti  perdono naturalmente di tono, nonostante ciò la trascuratezza, uno stile di vita poco sano, ma anche un’alimentazione particolarmente scorretta possono accelerare questo processo di invecchiamento dei tessuti. Per mantenere i tessuti del vostro seno sani e ben irrorati, ottenere una pelle elastica e compatta, potete affidarvi ad alcuni rimedi naturali e con gli esercizi giusti migliorare la muscolatura del petto rendendola ben formata e robusta.

Ecco dunque alcune regole per ottenere un seno alto e sodo, super push up

Assumi portamento e postura corretti: il seno non possiede nessun sostegno interno, come invece per i muscoli o le ossa, e più di ogni altra parte del corpo è sensibile a quelle condizioni 189767831che ne possano compromettere sia la forma che la tonicità. Ad esempio se avete l’abitudine di non portare mai il reggiseno questo espone il seno all’effetto continuato della forza di gravità, senza potergli dare alcun supporto. Inoltre  se non avete alcun sostegno qualsiaisi tipo di movimento metterà a dura prova l’elasticità della pelle e dei tessuti del vostro seno. Infine un portamento scorretto può sollecitare ancora di più i tessuti.

Solitamente le donne più alte o con un seno abbondante  hanno la tendenza a camminare  tenendo le spalle in avanti e la schiena leggermente piegata. Questa postura del corpo provoca un’afflosciamento del seno che rimane chiuso fra le spalle basse e tende a scendere verso il basso.

Un esercizio ottimo per ottenere una buona postura è quello di ballare, i migliori sono i ritmi latini, che prevedono la torsione del tronco sul bacino, inoltre stimolano i muscoli che si trovano ai lati della colonna vertebrale e la stabilizzano facendogli assumere la sua giusta postura.

Infine controllate la postura quando state sedute. Quando vi mettete sedute su una sedia la schiena deve essere diritta e appoggiarsi molto bene sullo schienale, inoltre le spalle non devono essere in posizione curva e le ginocchia devono essere messe all’altezza delle anche. Se dovete scrivere o lavorare al computer i gomiti devono essere  posti all’altezza del piano di lavoro.

Per tonificare il seno lo sport  ideale è il nuoto, perchè questo sport combina in modo ideale tutti i movimenti muscolari, gli esercizi respiratori. Inoltre sul seno agisce l’azione tonificante dell’acqua  fredda. Infine nel nuoto il movimento dei muscoli riguarda in particolare  il tronco e le braccia, aiuta a modellare e tonificare  i muscoli pettorali  e le ghiandole mammarie. Lo stile migliore per un seno push up e perfetto è il dorso.

Limita le oscillazioni del peso: gli aumenti di peso e i dimagrimenti eccessivi oppure troppo rapidi possono andare ad inficiare l’elasticità cutanea e la totale tonicità dei tessuti del vostro seno. Nel caso di un forte aumento di peso il seno si appesantisce riempendosi di tessuto adiposo e tende a rilasciarsi e ad abbassarsi particolarmente. Se l’aumento di peso dura a lungo c’è il pericolo che si crei uno  stiramento del tessuto connettivo  oppure una lacerazione del tessuto fibroso che si trova nel seno. A questo punto il seno diventerà flacido per via di diverse lesioni. Infine il calo di peso repentino porta ad un indebolimento del tessuto  connettivo  e da al seno  un aspetto particolarmente cadente. In entrambi i casi sul seno si creeranno delle smagliature, un inestetismo molto difficile da  eliminare.

 

I rimedi naturali per un seno push up

Vi basteranno cinque minuti al giorno per ottenere un seno bello e sodo. Prima di tutto ricordatevi sempre di non usare sul seno dei prodotti contenenti tensiattivi che aiutano a disidratare la pelle, preferite invece il latte detergente e l’uso del tonico, ossia due prodotti molto delicati.

Dopo il bagno, tamponate la pelle del seno con delicatezza e spalmate un prodotto idratante ed emolliente, che vi aiuterà a donare elasticità e morbidezza al vostro seno. Spalmate molto delicatamente il prodotto con un massaggio circolare per poter stimolare al meglio  la microcircolazione sanguigna cutanea e favorire l’assorbimento dei principi attivi dei prodotti. Il massaggio deve essere eseguito con i polpastrelli iniziando dal solco tra le mammelle e risalendo lungo tutto il collo, senza toccare mai i capezzoli, fino a raggiungere il mento.

In alternativa usa una maschera rassodante per il seno da fare ogni settimana per tonificare e rassodare i tessuti del seno. Preparate una maschera utilizzando:

  • 3 cucchiai di argilla verde ventilata
  • 2 cucchiai di olio di vinaccioli
  •  3 gocce di olio essenziale di sandalo
  • infuso di fieno greco

Mettete in una ciotola l’argilla, l’olio di vinaccioli, l’olio essenziale di sandalo. Aggiungete una quantità di infuso per creare una crema morbida  e omogenea poi applicate il composto ricavato sul seno, ma evitand o sempre i capezzoli.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un comento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti questi consigli