Home Benessere Ulcera: rimedi naturali e consigli alimentari per ridurre i sintomi

Ulcera: rimedi naturali e consigli alimentari per ridurre i sintomi

L’ulcera è una condizione che si manifesta a livello gastrico con la presenza di una lesione a livello dello stomaco o del primo tratto intestinale. Si tratta di un disturbo che può provocare dolori forti e che andrebbe curato in modo tempestivo.

Sintomi ulcera allo stomaco- foto donna.nanopress.it

Generalmente questa condizione può distinguersi in tre varietà:

  • Ulcera gastrica (stomaco)
  • Ulcera duodenale (si tratta di una particolare ulcera peptica che colpisce il duodeno e la parte superiore dell’intestino tenue)
  • Ulcera esofagea (parte inferiore dell’esofago)

Bisogna tener presente che tra le possibili cause dell’ulcera è possibile ravvisare lo stress, un’alimentazione sbagliata e uno stile di vita poco sano. E così, a seconda della causa scatenante, il medico potrebbe decidere di prescrivere una terapia antibiotica o cercare di controllare i sintomi legati all’ulcera per permettere alla lesione di rimarginarsi mangiando in modo sano e apportando cambiamenti allo stile di vita.

Nel frattempo però è possibile alleviare i sintomi dell’ulcera con piccoli accorgimenti in ambito alimentare e un corredo di rimedi naturali facili da mettere in pratica.

Alimenti da evitare

Cosa non mangiare in caso di ulcera- foto nutrizionesalute.altervista.org

L’alimentazione è fondamentale per evitare che l’ulcera peggiori. In questo senso dovrebbero essere evitati tutti gli alimenti eccessivamente grassi o piccanti che potrebbero aumentare lo stato infiammatorio provocato dall’ulcera allo stomaco. Bisogna dire di no anche a bibite gassate, caffè e alcolici ed è necessario evitare il fumo o le gomme da masticare per evitare di peggiorare la situazione già esistente.

Ulcera: rimedi naturali

Tutti i rimedi naturali contro l’ulcera promettono di alleviare i sintomi di questo disturbo, permettendo di vivere al meglio delle possibilità fino alla risoluzione definitiva del problema.

Radici di liquirizia

Radice di liquirizia- foto fruttaweb.com

Chi non hai mai sentito parlare delle radici di liquirizia come rimedio naturale per la cura delle ulcere duodenali e gastriche? Ebbene, dai bastoncini di liquirizia venduti nelle erboristerie è possibile ricavare degli estratti fitoterapici utili per preparare tisane efficaci contro l’ulcera.

Succo di carota e cavolo

Succo di carota e cavolo- foto estrattoredisuccoafreddo.it

Un succo fresco di carota mescolato a un succo fresco di cavolo può essere un ottimo rimedio naturale per proteggere lo stomaco in caso di ulcera. Una volta preparato con la centrifuga, questo mix di succhi deve essere assunto massimo due volte al giorno!

Latte di mandorle

Latte di mandorle- foto nonsprecare.it

Il latte di mandorle sarebbe in grado di ridurre l’acidità a livello dello stomaco, riducendo i sintomi dell’ulcera e fornendo allo stesso tempo un buon apporto proteico. Non bisogna far altro che frullare delle mandorle pelare con acqua in un mixer e filtrare il liquido ottenuto.

Tisana alla passiflora

Tisana alla passiflora- foto ok-salute.it

Lo stress è una delle principali cause dell’ulcera gastrica. Quello che succede nel corpo è un aumento della produzione degli acidi a livello dello stomaco e una lesione delle pareti. Una tisana a base di passiflora potrebbe aiutare ad allentare le tensioni e distendere i nervi.

Artiglio del diavolo

Artiglio del diavolo- foto tuttogreen.it

Se l’ulcera si manifesta durante il cambio di stagione e si accompagna a spossatezza e ansia allora l’artiglio del diavolo è il rimedio naturale adatto.

Aglio

Aglio- foto riza.it

L’aglio agisce come antinfiammatorio naturale anche in caso di ulcera. Questo farmaco naturale può essere assunto crudo o mediante preparati erboristici a base di estratti di aglio per potenziare la sua azione benefica.

Banane

Rimedio naturale a base di banane- foto panoramachef.it

La banana sarebbe in grado di ridurre il livello di infiammazione e di acidità a carico dello stomaco e garantire un apporto di sali minerali e vitamine utili in caso di spossatezza e stress, rendendolo così un alimento ideale in caso di ulcera.

Tisana al tiglio e fiori d’arancio

Tisana al tiglio e fiori d’arancio- foto cibo.info

Una tisana curativa a base di fiori di arancio, salvia, tiglio e camomilla può essere utile in caso di ulcera perché si presenta come un insieme di erbe curative utili per proteggere le pareti dello stomaco, contrastare l’eccessiva produzione di acidi e rilassare il sistema nervoso.

Miele grezzo

Miele grezzo- foto dietassss.blogspot.com

È considerato un comune rimedio naturale per l’ulcera per via delle sue potenti proprietà curative. Il miele grezzo, una volta ingerito, attacca i batteri e rafforza le pareti dello stomaco, aiuta a ridurre le infiammazioni e mantiene a bada possibili allergie e malattie.

Yoga

Posizione del pilastro- foto donnamoderna.com

Alcune posizioni e certi esercizi di respirazione della millenaria disciplina aiutano a donare un senso di sollievo in caso di ulcera: posizione del cobra (bhujangasana), posizione del pilastro (uttanpadasana) e posizione embrionale (pavanamuktasana), esercizi di respirazione a radici alternate (anuloma-viloma) ed esercizi di respirazione controllata (pranayama).

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui