Home Bellezza Tutti i benefici dell’aceto di mele sul viso

Tutti i benefici dell’aceto di mele sul viso

In commercio esistono vari prodotti viso che promettono di restituire una pelle in salute, ma non sempre si riesce a incontrare il prodotto giusto o si riscontrano i risultati pubblicizzati. Oggi scopriamo tutti i benefici dell’aceto di mele sul viso!

Acqua e aceto sul viso- foto leitv.it

Ebbene si, l’aceto di mele è un prodotto biologico che entra in casa come condimento alternativo all’aceto di vino e al limone, ma che può essere utilizzato in modi diversi e come prodotto di bellezza.

L’aceto di mele e le sue proprietà possono diventare alleati per la cura della pelle del viso, sostituendo molti prodotti a base di sostanze dannose e nocive per la pelle.

Benefici aceto di mele sul viso

Acne- foto thisisinsider.com

Negli ultimi anni usare l’aceto di mele per il viso, grazie alla percentuale di composti organici e antiossidanti, è diventato un segreto di bellezza alla portata di tutti in quanto economico e facilmente reperibile.

Non resta che scoprire perché usare l’aceto di mele sul viso e iniziare a introdurlo nella routine di bellezza quotidiana!

  1. Sebo – La presenza di acidi organici regola il PH della pelle, riduce la produzione di sebo e diminuisce l’effetto lucido.
  2. Acne – Il prodotto naturale elimina le tossine trattenute a livello dei pori e impedisce la formazione di brufoli e punti neri.
  3. Macchie – L’aceto di mele combatte le macchie del viso grazie ai composti alfa-idrossiacidi o AHA risultano che rimuovono le cellule morte causa della comparsa delle macchie e al beta-carotene che riattiva la circolazione e la rigenerazione cellulare.
  4. Scottature – Le proprietà antiossidanti e antinfiammatorie dell’aceto di mele possono ridurre il bruciore e promuovere la cicatrizzazione in caso di scottature solari o scottature accidentali.
  5. Flaccidità – L’aceto di mele come tonico viso? L’azione assorbente di acido acetico e alfa-idrossiacidi restringe i pori dilatati e tonifica i tessuti, comportandosi di fatto come un tonico che combatte flaccidità e rughe sottili.
  6. Infezioni – La quota di composti antimicotici e antimicrobici (acido lattico, acido acetico e acido malico) svolge un’azione protettiva nei confronti degli agenti infettivi, riduce le infiammazioni e lenisce la pelle secca.

Come lavare il viso con l’aceto di mele

Aceto di mele- foto macrolibrarsi.it

Dopo aver scoperto tutti i benefici di lavare il viso con l’aceto di mele è necessario switchare un attimo su come costruire una routine di bellezza che assicuri una pelle tonica e in salute.

È ora di scoprire come usare l’aceto di mele per il viso e sfruttare le proprietà di un prodotto davvero alla portata di tutti!

La prima cosa da fare è acquistare una bottiglia di aceto di mele puro , non filtrato o pastorizzato in modo da godere di tutte le proprietà del mix di enzimi naturali, pectine e oligoelementi.

Tutto quello che bisogna fare poi è diluire 5 cucchiai di aceto di mele biologico in una tazza di acqua da 250 ml in modo da stemperare le proprietà irritanti dei suoi acidi.

A questo punto è necessario rimuovere ogni traccia di trucco o impurità dalla pelle e lavare il viso direttamente con aceto di mele diluito in acqua, preferibilmente la sera prima di andare a dormire.

Chiaramente sarebbe meglio fare un test per verificare l’assenza di reazioni indesiderate in quanto tutte le pelli sono diverse.

Dopo aver provato l’accessibilità al rimedio naturale, è necessario applicare il composto diluito sulla cute mediante massaggi delicati e circolari fino a completo assorbimento.

È sufficiente lasciarlo agire per circa 30 minuti, risciacquare con acqua fredda e ripetere l’applicazione per 5 giorni prima di interrompere per 2 giorni e ricominciare la routine di bellezza.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 2,9]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui