Home Rumors Tutti i benefici della sigaretta elettronica: anche le celebrità hanno scelto i...

Tutti i benefici della sigaretta elettronica: anche le celebrità hanno scelto i benefici dello svapo

Il mondo dello spettacolo, e in particolare quello del cinema, è stato in passato il palcoscenico perfetto per le sigarette tradizionali. Il fascino del fumo impregnava l’aura di personaggi magnetici del calibro di Clint Eastwood nei suoi numerosi film western, di James Bond, di vari protagonisti iconici dei film di Tarantino e moltissimi altri.

Questo però è stato prima che il fumo di sigaretta sia stato (a giusta ragione) demonizzato a causa di tutte le terribili conseguenze che questo ha sul nostro organismo. Certo, le sigarette sono ancora estremamente presenti in serie tv e film, ma si evita di romanticizzarla troppo, e soprattutto il pubblico è ormai ampiamente informato sulle conseguenze del fumo.

Le sigarette elettroniche, d’altro canto, si sono imposte sul mercato con fermezza, e adesso acquistarle e acquistare i migliori liquidi per sigaretta elettronica è non solo semplicissimo e saggio, ma anche di tendenza.

Tantissimi sono infatti i volti noti che sono ricorsi allo svapo, un po’ per abbandonare il vizio del fumo e un po’ per moda, andando così ad influire inevitabilmente sul pubblico che li segue. Vediamo quali sono questi Vip svapatori e perché hanno scelto di compiere questo passo.

I Vip che svapano

Innanzitutto, possiamo citare, come primo esempio del grande cambiamento avvenuto negli ultimi anni, Johnny Depp nel film “The Tourist”. In una scena, infatti egli svapa da una sigaretta elettronica di vecchia generazione, tra i primi in assoluto ad inserire questo dispositivo sul grande schermo.

Possiamo poi segnalare Lindsay Lohan, che è stata immortalata dai paparazzi mentre acquistava dei liquidi per sigarette elettroniche.  E poi Leonardo Di Caprio, che tra l’altro è un accanitissimo ambientalista, fumava la sua sigaretta elettronica tranquillamente agli Screen Actors Guild Award.

Ma la lista è in realtà molto lunga, abbiamo infatti Samuel L. Jackson, John Cusack, Tom Hardy, Michelle Rodriguez, Katy Perry, Benicio Del Toro, Norman Reedus, Kate moss, Paris Hilton, Bono Vox, Colin Farrel, Sienna Miller e moltissimi altri.

Per quanto riguarda il nostro paese, anche qui molti personaggi famosi hanno compiuto l’importante passaggio da fumo tradizionale a sigaretta elettronica. Uno dei cantanti italiani in assoluto più apprezzati dal pubblico, ovvero Vasco Rossi, ha infatti affermato di essere riuscito a ridurre drasticamente il consumo di sigarette tradizionali grazie all’utilizzo di quella elettronica.

Con lui troviamo un altro volto della musica, Morgan, ma anche personaggi famosi appartenenti ad altre categorie, come ad esempio Lapo Elkan, Roberto Benigni, Matteo Viviani e Emanuele Filiberto di Savoia. I personaggi però che in questo caso influiscono maggiormente sulla opinione pubblica sono gli sportivi.

Uno sportivo non potrebbe mai promuovere l’utilizzo di una sigaretta tradizionale, che non ha nulla di salutare e soltanto aspetti negativi. Per le sigarette elettroniche invece è diverso. Per fare un esempio di uno sportivo che ne fa utilizzo, possiamo citare Corrado Lampidecchia, in passato campione italiano di body building, che ha affermato che dopo appena un mese dal suo passaggio alle sigarette elettroniche la sua capacità polmonare è tornata ad essere quella di un tempo.

Questo, infatti è uno dei principali vantaggi delle sigarette elettroniche, che illustreremo insieme ad altri nel prossimo paragrafo.

Quali sono i benefici della sigaretta elettronica?

Le sigarette elettroniche non operano nessuna combustione. I liquidi contenuti al loro interno sono riscaldati e vaporizzati, quindi quello che si va ad inalare è semplicemente vapore. Ed è proprio l’assenza della combustione a renderle infinitamente meno nocive delle sigarette tradizionali.

Infatti, chi fa il passaggio dalla normale sigaretta a quella elettronica, vede subito una serie di differenze molto importanti direttamente sulla sua salute. Innanzitutto, l’irritazione che il fumo di sigaretta provoca sulle vie respiratorie, sia quelle alte che quelle basse, va a diminuire drasticamente.

In questo modo alla gola si sentirà una sensazione di grande sollievo, il peso al petto scomparirà, e i muchi e l’espettorato che vengono spesso prodotti dai fumatori incalliti andranno via via scemando. Di conseguenza, come già accennato nel paragrafo precedente, la capacità polmonare in parte persa dal fumatore, verrà recuperata e le prestazioni fisiche (sia sportive che quelle della normale vita di tutti i giorni) ne andranno a risentire positivamente.

Inoltre, gli svapatori hanno anche un recupero del gusto e dell’olfatto. Il fumo di sigaretta tradizionale, infatti, va ad irritare i recettori sia gustativi che olfattivi, e questo porta a una desensibilizzazione degli stessi. Non sentire bene sapori e odori può essere molto spiacevole nella vita di tutti i giorni, e quindi questo è un vantaggio da non sottovalutare.

Sembra inoltre che le sigarette elettroniche non abbiano conseguenze negative sulla salute. Questo è almeno quello che emerge dagli studi scientifici finora condotti, che possono essere consultati su siti ad argomento medico scientifico.

 Si sa ancora poco però sugli effetti a lungo termine di queste sostanze, in quanto la sigaretta elettronica è un prodotto ancora relativamente nuovo e di conseguenza non si possono avere certezze. Le previsioni però sono buone, e in ogni caso molto migliori di quelle che si fanno sulle sigarette tradizionali.

Di conseguenza, acquistare una sigaretta elettronica, ad esempio sul sito di Terpy, può essere una buona scelta per la propria salute e per quella di chi ci sta intorno.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui