Trucco sul viso: tecniche e consigli per struccarsi

Struccarsi, struccarsi e struccarsi: insieme ad una buona detersione, è una delle abitudini che ti aiutano giorno per giorno a mantenere la tua pelle bella e sana.

Il trucco sul viso, lasciato a volte anche tutta la notte, è il primo errore che ci porta ad avere una pelle con un colore grigiastro, non idratata e spenta, per non parlare degli eventuali punti neri, irritazioni e brufoli che possono apparire. Pensiamo a questo: oggi esistono creme specifiche per la notte. Ti sei mai chiesta il perché?

Le creme da notte sono state ideate quando alcuni ricercatori e studiosi hanno capito che la notte è il momento ideale per la pelle per essere trattata. Mentre dormi, infatti, non essendo sottoposta a stress ambientali, come vento, freddo, sole, sbalzi di temperatura, ecc, la nostra pelle è molto più pronta a ricevere i principi attivi che sono contenuti nelle creme.

Lasciando il trucco sul tuo viso per tutta la notte non fai altro che far penetrare nella pelle non principi attivi, ma sostanze in genere poco buone: infatti un fondotinta, per quanto possa contenere sostanze benefiche per la nostra pelle, è formato anche da coloranti, sostanze chimiche, profumo, ecc, che stagnano sulla pelle, e possono favorire appunto irritazioni, allergie, macchie sulla pelle e così via. Detto questo, passiamo a vedere qual è il modo più corretto per togliere il trucco:

  • Mai usare saponi: come per la detersione del mattino, anche quando ci strucchiamo dobbiamo evitare di usarli.
  • Iniziare dalle parti più cariche di colore: se con il latte detergente iniziamo subito a lavare il viso, il colore forte che ad esempio abbiamo applicato sugli occhi, oppure il rossetto molto colorato che abbiamo sulle labbra, si spalmerà anch’esso su tutto il viso, e sarà così più difficile rimuovere bene tutto. Allora procedi per gradi: prima usa uno struccante specifico per occhi e labbra. Togli la maggior parte del colore che hai messo, sempre con gesti delicati e aiutandoti con cotton fioc e dischetti in cotone, fin quando queste due parti del viso risultano pulite.
  • Procedere con il resto del viso: ora che hai rimosso gli eccessi di colore, passare il latte detergente per asportare il resto del trucco sarà facilissimo. Con una noce di prodotto, fai movimenti circolari sulla pelle, fino a rimuovere tutto il trucco sul viso.
  • Rifinisci: soprattutto sugli occhi può capitare che rimanga un po’ di mascara o matita tra le ciglia. Togli anche quella con un bastoncino di cotone imbevuto nello struccante oleoso, che è più efficace in questi casi, rispetto al latte detergente.

Ricorda: Non dimenticare mai di mettere la tua solita crema, dopo ogni detersione o rimozione del trucco sul viso.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Luca M.

Informazioni sull'autore
Ciao! Mi chiamo Luca, sono a capo della redazione di Sanioggi.it da quando il sito è stato lanciato, nell'inverno del 2011.
Tutti i post di Luca M.