Truccarsi al meglio con il Contouring

couturing

Chi di noi almeno una volta nella vita non ha voluto cancellare qualche piccolo difetto modificando radicalmente il proprio viso. Il trucco però non fa miracoli… o forse si!? Arriva dall’America infatti il contouring un nuovo metodo di truccare che elimina i difetti e ci regala il volto che abbiamo sempre sognato rimodellandone i contorni attraverso il make up.

Il Contouring cosa è e come funziona

Il contouring ha come scopo quello di ridisegnare i contorni del nostro viso, rimodellando al meglio le forme e migliorando i nostri lineamenti creando attraverso l’effetto ottico e un gioco di luci un volto del tutto differente, praticamente perfetto. Molto più dunque di un semplice make up! vediamo come funziona!

I prodotti da usare per fare il contouring

due fondotinta in crema che dovranno essere di due colori diversi, per fare una base chiara e una  scura.
– un correttore, anch’esso in crema e con una buonissima coprenza;
– una terra compatta e abbastanza consistente, opaca e soprattutto senza glitter;
– un set di pennelli da trucco con la punta piccola, per lavorare meglio il viso

Come fare il contouring

Il contouring si basa soprattutto su una grande coprenza, in modo da ridisegnare i contorni del viso. Le zone scure con un fondotinta più pesante sono quelle da coprire e nascondere, mentre quelle che vuoi ingrandire o mettere di più in evidenza devono avere dei colori più chiari. Per esempio se vuoi minimizzare un difetto come il doppio mento, devi scurire la zona, per alzare gli zigomi invece dovrai scurire la zona inferiore e sfumare con una colore più chiaro quella superiore. Esistono delle linee strategiche da seguire per ogni forma del viso, in base da quale zona dovrete modificare. Le linee create con il fondotinta saranno all’inizio molto nette, dovrai dunque lavorare con il pennello per sfumarle al meglio. Infine per uniformare passa una terra compatta ed il blush.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]