Home Fitness Thai Fit: le arti marziali incontrano il fitness

Thai Fit: le arti marziali incontrano il fitness

Quando il fitness si mescola ad altre discipline non può che nascere qualcosa di unico e divertente che unisce molti aspetti benefici. Un esempio? La Thai Fit o meglio le arti marziali in versione fitness.

Thai Fit: le arti marziali incontrano il fitness- foto spaghettimag.it

L’obiettivo di questa disciplina è quello di traslare la tecnica di sport da ring (Muay Thai, Kick Boxing e Boxe) nel mondo del fitness per dar vita a un allenamento a suon di musica che libera da peso in eccesso e stress quotidiano.

Thai Fit

La Thai Fit combina le tecniche del Combo di Martial Arts per insegnare a colpire il sacco thai boxe con braccia e gambe a ritmo di musica, smaltire il peso in eccesso e allontanare lo stress quotidiano.

Non si tratta più di una disciplina puramente coreografica delle mosse di arti marziali come nei vecchi metodi di allenamento con il sacco, ma una vera e propria variante fitness dello sport da ring.

Colpire il sacco diventa un modo per allenarsi come dei veri campioni e contemporaneamente perdere centimetri e sfogare le tensioni accumulate durante il tran tran quotidiano.

Benefici

Ovviamente la combinazione di Muay Thai e Fitness permette di sviluppare tutti i punti di forza di entrambe le discipline e migliorare diversi aspetti:

  • Agilità
  • Coordinazione
  • Equilibrio
  • Forza
  • Prontezza di riflessi
  • Resistenza
  • Aspetti psicologici (tensioni e stati d’animo)

Format differenti

Esistono ben cinque format differenti di Thai Fit, varianti dell’unione tra Muay Thai e Fitness pronte a soddisfare ogni tipo di esigenza o passione:

  • Thai Fit – Esecuzione ritmata di mosse tipiche delle arti marziali e impiego di un sacco thai boxe.
  • Thai Fit Kombat – Questa versione trae ispirazione dalle tecniche di allenamento a corpo libero e non ammette nessun attrezzo di supporto.
  • Thai Fit Shao – Si tratta di un format molto più coreografico che fonde la musica travolgente del fitness con le classiche figure del Kung fu.
  • Thai Fit Water – Questa forma trasferisce il metodo tradizionale in piscina per sfruttare l’attrito dell’acqua e sviluppare un allenamento a basso impatto che sollecita la resistenza.
  • Thai Fit Killer – È un metodo di allenamento metabolico che declina un training cardiovascolare a divertimento e ritmo musicale.

Struttura lezione

Ma come si svolge una normale lezione di Thai Fit? Ogni sessione diventa un modo per esplorare nuove mosse e superare nuovi limiti, ma generalmente una lezione prevede alcune fasi specifiche:

  • Riscaldamento
  • Stretching ai piedi
  • Allenamento di Combo allo specchio
  • Ripetizione di fit box esercizi al sacco
  • Esercizi addominali
  • Stretching a terra e in piedi

Chi può praticarla?

Fondamentalmente può essere praticata da chiunque abbia voglia di divertirsi, imparare e sprigionare una nuova forma di energia.

Colpire il sacco consente di allenare corpo e mente perché migliora le capacità motorie, tonifica il corpo ed elimina le tensioni interne.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui