Home Benessere Tea tree oil, i benefici di questa essenza antifungina

Tea tree oil, i benefici di questa essenza antifungina

L’olio essenziale di tea tree è un prodotto versatile. Lo si può definire un detergente per uso domestico e un prodotto per la cura del corpo. Il tea tree oil è reperibile nei negozi bio o nelle erboristerie. Naturalmente lo potete acquistare online, ma attenzione alla qualità del prodotto, ossia deve risultare puro. Vediamo i principali benefici e impieghi di questo prodotto. A tutto questo ci aggiungiamo alcune nozioni utili per conoscerlo meglio.

L’albero di Melaleuca alternifolia è la pianta dalla quale si ottiene il tea tre oil, oppure olio essenziale di melaleuca. Si tratta di un albero che prende le sue origini dall’Australia e le foglie sono la parte impiegata per l’estrazione di questo prodotto terapeutico.

Nel campo dei rimedi naturali troverete numerosi oli essenziali. Ma questo è classificabile come uno dei migliori sul mercato. Certo tutto dipende anche dall’impiego specifico che potreste cercare. Ciò comunque rende il tea tree oil un prezioso alleato multi uso.

Tea tree oil: benefici

Cosa conoscete del tea tree oil quando il tema principale è quello della salute? Per rispondervi andiamo subito al punto. I benefici di questo olio essenziale sono innumerevoli, qui di seguito ne abbiamo elencati alcuni dei più conosciuti. Scoprirete adesso quanto è utile per il corpo umano l’olio essenziale di melaleuca:

  • Il tea tre oil è utilizzato contro il raffreddore e sembra un rimedio piuttosto efficace. Nell’aromaterapia è molto comune infatti, basta che utilizzate 3-4 gocce di questo prodotto. Ricordatevi di riscaldare l’olio e soprattutto di diluirlo. Fatto questo utilizzatelo sui palmi e dopo una piccola sfregata inspirate.
  • Contro la forfora può rivelarsi molto indicato, basta mescolarlo con lo shampoo. Alcuni suggeriscono almeno 10 gocce. Importante che lo shampoo sia neutro. Bastano alcuni trattamenti per vedere i risultati.
  • Le sue proprietà antimicotiche sono ben conosciute e infatti il tea tree oil è un prodotto ottimo anche in questi casi. Utilizzatelo con attenzione e diluitelo sempre (come del resto qualsiasi olio essenziale). Chiedete consiglio a un esperto sui dosaggi consentiti.
  • L’acne può essere trattato con l’olio essenziale di melaleuca. Gli esperti consigliano  1 goccia diluita sulla parte colpita. In poche sedute il problema potrà essere migliorato.
  • I suffumigi a base di tea tree oil sono da tempo utilizzati per curare numerosi sintomi correlati all’influenza. Nell’acqua impiegata per il rimedio in questione unite 5 gocce.
  • Qual’ora siate interessati a provare un collutorio veramente utile per l’igiene orale, non possiamo fare a meno di indicarvi questa soluzione: 1 cucchiaio piccolo di bicarbonato, 1 bicchiere d’acqua e 3 gocce di olio essenziale. Rinfresca e allo stesso tempo disinfetta l’apparato orale.
  • Il tea tree oil trova spazio anche nei massaggi tonificanti. Il suo impiego è versatile e molto semplice allo stesso tempo. Come in questo, vi basteranno 6 gocce di olio unite a circa 20 ml di olio di mandorle dolci.
  • Un antisettico adatto da usare per le ferite. Naturalmente non devono essere di grande o media entità. 2 gocce diluite in olio di origine vegetale basteranno, utilizzate del cotone per tamponare. Concludiamo suggerendovi questo olio per combattere il cattivo odore del sudore.

Altre informazioni

Le foglie dell’albero Melaleuca alternifolia vengono impiegate per una particolare lavorazione che offre appunto l’olio tea tree. L’odore che emana può risultare per molti fastidioso. In tal caso vi suggeriamo di mescolare ad esso un altro olio che può essere quello di lavanda per esempio.

Essendo un cicatrizzante, antibatterico, antimicotico… Può dimostrarsi utile in tante situazioni. Non scordate le precauzioni che sono più che rilevanti. Per esempio l’impiego puro in molti soggetti crea irritazioni della pelle. Uno specialista vi potrà comunque suggerire il metodo d’impiego opportuno senza che vi siano delle controindicazioni.

Il prezzo solitamente è di circa 10€ a flacone. Ovviamente parliamo di un prodotto dalla buona qualità. Un impiego giusto vi consente numerosi utilizzi, ma è sempre meglio non utilizzarlo così frequentemente. Un flacone perfetto deve risultare di vetro (colore scuro) e possedere l’apposito contagocce. Ricordatevi di tenerlo lontano dalla portata dei bambini e all’esposizione della luce. Solitamente la dispensa e i cassetti sono i posti più comuni dove tenere questi generi di prodotti.

Tea tree oli: uso domestico

Questo olio essenziale è impiegato anche in ambito domestico per svolgere varie faccende quotidiane. Con i nostri suggerimenti potreste trovare un nuovo alleato per casa. Un primo utilizzo consiste nell’usarlo come un repellente per insetti. Quest’ultimi non amano l’odore di tale prodotto mentre è nel bruciaessenze. È particolarmente usato contro la muffa, solitamente introdotto dentro un apposito contenitore spray. La soluzione è la seguente: 15 gocce d’olio, 1 litro d’acqua e 1/2 bicchiere d’aceto. Ricordandovi comunque di far passare del tempo in modo che questo prodotto fatto in casa possa agire sula muffa.

Per disinfettare la lavastoviglie, comprendendo così anche piatti e bicchieri, l’olio essenziale di tea tree è un prodotto decisamente utile. Vi ricordate la soluzione contro la muffa? È adatta anche per il bagno e gli specchi. Proprio così, un liquido che pulisce i sanitari, i vetri e gli specchi di casa vostra.

Pulite i vostri pavimenti con prodotti naturali come l’olio essenziale di tea tree e quello di eucalipto. Mischiati assieme con del bicarbonato (1/2 bicchiere) avrete ottenuto un prodotti di classe per la pulizia. Vi basteranno 15 gocce per olio nell’acqua che utilizzerete. Oltre a scacciare gli insetti può esservi d’aiuto contro le loro punture. 1 goccia sulla parte colpita allevia il prurito.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui