Home Integratori Alimentari & Cosmetici Supradyn: l’integratore multivitaminico perfetto per gli sportivi

Supradyn: l’integratore multivitaminico perfetto per gli sportivi

integratore per gli sportivi, supradyn

Il Supradyn è un integratore di vitamine ideale per gli stati di affaticamento. Si trova in commercio sotto forma di compresse effervescenti o pasticche. Entrambi contengono una serie di vitamine e minerali capaci di migliorare la salute, soprattutto negli atleti che fanno molto esercizio fisico e sudano tanto. Le compresse effervescenti contengono una buona parte di sodio. Per questo ne è sconsigliato l’uso a chi ha problemi renali o di ipertensione. Per i pazienti con queste patologie è meglio preferire le pasticche.

Il Supradyn può essere somministrato anche ai bambini. Infatti esiste una specifica linea di prodotti multivitaminici  dedicata ai bambini dal nome Supradyn Junior. I prodotti junior sono destinati ai bambini dai 7 ai 14 anni e sono consigliati ai bambini con problemi di concentrazione o affaticamento. La Bayer ha pensato anche ai più grandi ed ha creato una apposita linea Over Age dedicata alle persone sopra i 50 anni. Oltre alle solite vitamine e minerali nel prodotto per gli over 50 c’è un incremento del coenzima Q10 che serve per rallentare l’invecchiamento.

Supradyn: migliora le prestazioni fisiche?

Molti sono gli studi che si sono concentrati sul Supradyn e l’uso per gli sportivi. In particolare si sono fatti degli esperimenti per valutare se l’assunzione di questo integratore fosse in grado di migliorare le prestazioni fisiche degli sportivi. Bene, dopo aver somministrato Supradyn agli atleti per 8 mesi consecutivi, si è capito che la sua assunzione non migliora le prestazioni fisiche. Comunque assumere Supradyn permette di proteggere gli atleti dalla ossidazione lipidica e quindi di proteggere le cellule dal deterioramento. Questo perché questo integratore è ricco di antiossidanti.

Supradyn: assunzione e effetti collaterali

Il supradyn, come tutti gli integratori multivitaminici, dovrebbe essere assunto al mattino durante la prima colazione. Infatti è in questo preciso momento che la sostanza è più facilmente assorbibile dal fegato e così si potrà giovarne per tutta la giornata. Solitamente se ne consiglia l’assunzione di 1 pastiglia al giorno, ma il vostro medico potrebbe consigliarvi una diversa posologia.

In teoria assumere Supradyn non da particolari effetti collaterali. A meno che non ci siano particolari patologie. Infatti l’assunzione dell’integratore può influire con alcuni farmaci. In particolare è sconsigliato a chi assume farmaci per il Parkinson e anche a chi ha problemi di stomaco, come ulcere e gastriti. Anche chi non soffre di queste patologie, ma assume altri integratori contenenti vitamine liposolubili, deve fare attenzione. Infatti una alta concentrazione di questo tipo di vitamine può portare emicranie, nausee, perdita di concentrazione.

Supradyn può essere assunto anche dalle donne in gravidanza sempre facendo attenzione all’incremento di vitamina A. Infatti un eccesso di vitamina A potrebbe danneggiare il feto. Alla luce di queste considerazioni ci sentiamo di consigliare comunque l’intervento del medico curante prima di assumere Supradyn, nonostante si tratti di un farmaco da banco.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 11 Media: 2,5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui