Home Fitness Spartan Race: cos’è e come funziona la gara di corsa a ostacoli...

Spartan Race: cos’è e come funziona la gara di corsa a ostacoli e forza fisica

La Spartan Race è una gara di corsa a ostacoli e forza fisica che ricorda i percorsi di guerra usati nell’addestramento militare: ostacoli da superare, pesi da spostare, muri da scavalcare, vasche da superare e così via.

Spartan Race- foto utahsweetsavings.com

La corsa a ostacoli leader nel mondo spinge i partecipanti a uscire dalla routine per affrontare una nuova sfida che può essere vinta solo attraverso abilità fisiche e mentali.

I partecipanti alla Spartan Race appartengono a tutte le categorie: atleti dilettanti, appassionati di fitness, corridori occasionali e così via.

Tutto quello che la Spartan Race richiede è un po’ di preparazione atletica e tanta voglia di mettersi in gioco.

Spartan Race: tipi di competizione

La Spartan Race con la sua corsa a ostacoli tra fango, i suoi ponti di legno, i suoi scivoli insaponati e tutti gli altri ostacoli crea una vera e propria avventura fatta di sudore, fatica, polvere e divertimento.

La gara ispirati ai percorsi di allenamento militare prevede diversi tipi di competizione per premettere a chiunque di mettersi alla prova:

  • Spartan Race Sprint – Un percorso di 5 km e ben 15 ostacoli permette ad atleti e beginner di testare le proprie capacità e approcciarsi alla
  • Spartan Race Super – Una corsa di 13 km e ben 20 ostacoli rappresentano un campo di battaglia che testa la resistenza fisica e psicologica.
  • Spartan Race Beast – Un percorso di 20 km e ben 25 ostacoli spazza via la comfort zone e mette alla prova le proprie paure.
  • Spartan Race Junior – Un percorso di 750 e i 2500 metri e ben 10-20 ostacoli vengono pensati per coinvolgere tutta la famiglia, un percorso simile a quello degli adulti ma riadattato per i bambini dai 4 ai 13 anni.

Spartan Race: Allenamento

La Spartan  Race deve può essere affrontata nel modo giusto solo se si è preparati al meglio. Come?

  • Corsa – La corsa della competizione non può essere paragonata al normale allenamento su strada per via della presenza di acqua, fuoco e ostacoli. È necessario lavorare su un buon allenamento cardio di base e concentrarsi su scatti e ripetizioni.
  • Ostacoli – Gli ostacoli possono far perdere o guadagnare minuti preziosi e per questo ci vuole tecnica. In questo senso è preferibile aumentare il carico di lavoro e fatica!

Ostacoli nella Spartan Race

Il regolamento della Spartan Race prevede che nessuno dei partecipanti conosca in anticipo il percorso fino al giorno della gara.

È possibile farsi un’idea di ciò che riserva una Spartan Race grazie ai video delle edizioni precedenti che spopolano in rete:

  • Salto nel fuoco – I partecipanti devono saltare per passare sopra le fiamme.
  • Crawl – Bisogna strisciare per nel fango per passare sotto il filo spinato senza farsi scorticare.
  • Scavalcare i muri – Generalmente è necessario prima scavalcare un muro e poi attraversare un pneumatico oppure superare un foro collocato in una parete.
  • Lancio – Gli spartans devono gettare una lancia di legno contro un bersaglio da una distanza di circa 10-20 metri.
  • Salire sopra il muro di legno – I partecipanti devono scavalcare un muro di legno di altezza variabile.
  • Farmers Carry – I corridori devono trasportare un oggetto pesante da un punto A ad un punto B.
  • Blocco di cemento e puleggia – Gli atleti devono sollevare un blocco di cemento o un secchio pesante da terra mediante un sistema di pulegge.
  • Corda sopra lo specchio d’acqua – Gli spartans devono passare da un punto A ad un punto B tramite il salto appesi a una corda attaccata orizzontalmente tra due pali o alberi e sospesa su uno specchio d’acqua.
  • Muro scivoloso con pendenza – Lo spartan deve superare un muro con pendenza coperto con sapone o grasso mediante una veloce accelerazione oppure una corda.
  • Arena dei gladiatori – Gli atleti devono abbattere dei “gladiatori” utilizzando degli appositi bastoni imbottiti per raggiungere il traguardo.
  • Rope Climb – I partecipanti devono cercare di far suonare la campana sistemata in cima a una zona coperta di acqua e fango.

Penalità

Il percorso di Spartan Race prevede il superamento obbligatorio di alcuni ostacoli, la possibilità di sorvolare su altre prove ostacoli oppure la penalità per chi non riesce ad affrontarli. Quale? 30 burpees!

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui