Collegati con noi

Rucola: benefici, sostanze nutritive e controindicazioni

Rucola: benefici, sostanze nutritive e controindicazioni

La rucola è una famosa verdura che si accosta bene a determinati piatti. E’ un contorno perfetto capace di esaltare il sapore dell’insalata o sostituirla, può essere usata come contorno o come condimento (ad esempio su alcuni tipi di pizza). Presenta un sapore molto particolare (acidulo) e si rivela tanto utile in cucina quanto nel campo della salute. Vi sono difatti innumerevoli ricette che prevedono la rucola come ingrediente principale o secondario, tra queste ricordiamo: pasta al pesto di rucola e formaggio, bresaola con rucola e grana, gnocchi alla rucola etc.

rucola

Quest’oggi vedremo cosa offre al nostro corpo un consumo regolare di rucola, per cui parleremo sia dei benefici che della composizione chimica di questa tanto amata verdura. Ovviamente la descriveremo anche, insomma tutto quello che è opportuno sapere sarà presente proprio in questo articolo.

Descrizione della rucola

La rucola è una pianta mediterranea, predilige terreni sabbiosi e fertili. Questa verdura è presente anche in Asia centro-occidentale, terre dove cresce naturalmente. Per quanto riguarda la sua coltivazione, in molte zone del mondo viene coltivata. La rucola cresce al di sopra del livello del mare (800 metri) per quanto riguarda l’area mediterranea.

Non impiega molto a crescere difatti nel giro di poche settimane (dal periodo della semina) è possibile consumarla. Nella maggior parte dei casi è la primavera il periodo più indicato per la semina di questa verdura. Vi sono 2 categorie di tale alimento, ovvero:

  • La rucola domestica. Dal colore verde chiaro, molto popolare in cucina. Amara ma intrigante allo stesso tempo, per questo è amata dai consumatori. Questa rucola presenta un fusto eretto e coperto di peli nella zona bassa. Le foglie chiare sono grandi e disposte a rosetta. La rucola domestica possiede delle proprietà interressanti, ossia: eccitanti, toniche, stimolanti etc.
  • La rucola selvativa. Il sapore è quasi identico a quello della rucola domestica, ma i fiori presentano un altro tipo di colore e le foglie sono diverse nell’aspetto. Comunque la gradazione del colore di tale pianta (rispetto a quella domestica) è più scura.Molte persone comunque la preferiscono a livello gustativo questa tipologia.

    La rucola selvatica predilige terreni esposti per bene al sole. Non fatica a crescere nelle vigne, nei ruderi e nei luoghi dove l’uomo ha coltivato. Le foglie di questa tipologia ti pianta si presentano strette e carnose, inoltre seghettate con delle protuberanze allungate.

    Al suo interno vi sono proprietà diuretiche, stimolanti, afrodisiache, digestive etc.

Sostanze nutritive della rucola

Nella rucola sono state intercettate molte sostanze utili per il corpo umano, di conseguenza mangiare tale verdura si rivela molto indicato e dovrebbe essere integrata in una corretta dieta alimentare. Ovviamente la rucola da sola non è sufficiente per donare benefici. Per cui servirà uno stile di vita salutare, dove è presente anche del moto e nuturalmente una dieta alimentare equilibrata. L’insieme di questi fattori potrà offrire benefici ad ampio raggio, adesso scopriamo quali sostanze presenta la rucola al suo interno:

  • Acqua
  • Fibre
  • Proteine
  • Carboidrati
  • Ceneri
  • Vitamine (A, B, C, E, K, J)
  • Zuccheri
  • Grassi
  • Sali minerali (zinco, ferro, potassio, selenio, manganese, rame, sodio, magnesio, fosforo e calcio)

Questa verdura è una fonte di vitamine e di conseguenza riesce a offrire molti effetti benefici sul corpo. Considerando che sono presenti anche altissime percentuali d’acqua e vi sono molti sali minerali, sarebbe indicato assure regolarmente tale verdura, così come per le altre.

La rucola ha una resa calorica di circa 25Kcal per ogni 100gr di alimento assunti. Questo la colloca tra quei cibi che non facilitano l’aumento di peso.

I molti benefici della rucola sul corpo umano

rucola 2

La rucola è una fonte di molte proprietà terapeutiche. Le sue sostanze benefiche sono ottime per diversi fattori. Esse stimolano l’espulsione dei liquidi, è un alimento che stimola il metabolismo e migliora la digestione. La rucola è indicata anche per trattare l’anemia e l’ulcera.

Aumenta le difese immunitarie e combatte i radicali liberi. Inoltre regola la pressione del sangue tenendola bassa e rilassa l’organismo. Ovviamente sono richiesti più dettagli in merito e per questo adesso cominceremo ad elencare diversi effetti positivi che questo verdura può concedere:

  • Contro l’anemia. Come abbiamo potuto vedere, la composizione chimica della rucola è veramente interessante. Tra i suoi molti componenti che possiamo scorgere, vi sono molti sali minerali e tra queste sostanze una forte presenza di ferro. Gli esperti proprio per questo motivo suggeriscono la rucola ai soggetti con carenza di tale minerale.
  • Rilassa il corpo. La rucola è un ottimo rimedio naturale per rilassare l’organismo, questo è dovuto alle proprietà rilassanti di questa verdura. È necessario consumarla usando un decotto per ottenere quanto appena menzionato.
  • Proprietà diuretiche. La rucola è un diuretico naturale e questo è collegato alla presenza enorme di acqua al suo interno. Perciò se una persona espelle più liquidi tramite l’urina, può solamente stare meglio dato che nei liquidi espulsi sono concentrare molte sostanze nocive per la salute.
  • Combatte i radicali liberi. Contro le malattie di natura cardiovascolare e degenerative (causate dai radicali liberi) la rucola si presta molte bene. Tutto merito di molti componenti che giocano il ruolo di sostanze antiossidanti, tra queste ricordiamo la vitamina A, C, E etc.Insomma il suo costante consumo è una buona fonte di prevenzione!
  • Stimola la digestione. È naturale che questo tipo di verdura sia così apprezzata tra coloro che cercano benefici nell’alimentazione. Difatti la rucola è famosa soprattutto per essere una verdura che stimola la digestione.
  • Stimola il metabolismo. Le sostanze nutritive della rucola (che in questo caso sono le vitamine B1, B2, B3, B5, B6) sono alleate per stimolare il metabolismo. Dunque un consumo di questa verdura aiuta a metabolizzare meglio gli alimenti che vengono consumati insieme a lei.
  • Contro l’ulcera. L’azione antiossidante della rucola assieme alla presenza di prostaglandine le conferiscono proprietà anti ulcera e quindi ancora una volta una scelta alimentare positiva per il corpo umano.
  • I minerali sono assorbiti in maniera maggiore. Proprio così, secondo moltissimi studi la rucola facilita il nostro corpo ad assimilare i sali minerali presenti negli alimenti. Inoltre questa verdura è già un concentrato di minerali.
  • Abbassa la pressione del sangue. La pressione del sangue diminuisce e il merito e di alcune sostanze denominate “nitrati”, le quali sono ottime per indurre l’effetto calante sulla pressione. Per cui consumare rucola è indicato anche per la nostra circolazione.
  • Contro la tosse nervosa. I benefici di questa verdura sembrano non finire mai, come ad esempio che il consumo di rucola possa diminure la tosse che nasce in quelle situazioni particolarmente stressanti.
  • La rucola è amica del fegato. Tra le moltissime proprietà salutari della rucola vi è anche quella di sostenere la salute del fegato. È stata la medicina cinese a essere la prima a confermare quanto appena menzionato.
  • Forte afrodisiaco. La Rucola è considerata una verdura afrodisiaca, in passato la usavano per contrastare l’impotenza e già ai tempi dell’antica Roma era molto popolare per tali effetti.
  • Vitamina C. Una sostanza che facilita sia la prevenzione che la lotta contro tosse e raffreddore. La vitamina C aumenta le difese immunitarie e contrasta i radicali liberi. Ovviamente nella rucola ne sono presenti forti concentrazioni di questa sostanza.
  • Contro la costipazione. Nei soggetti con predisposizione alla stitichezza la rucola può intervenire e contrastare il problema. Grazie alle fibre di questo alimento l’effetto in questione è possibile.

Rucola: curiosità

Dopo tutto quello che abbiamo detto fin’ora su questa verdura non possono mancare alcune notizie interessanti che può far sempre comodo conoscere. Noi ne abbiamo raccolte alcune, ma dovrebbero comunque bastare. Non rimane che svelare alcune curiosità sulla rucola adesso:

  • È un’ottima alleata che promuove l’espulsione di gas presente nell’intestino.
  • Contro le carenze di vitamina C, la rucola era considerata una perfetta scelta alimentare.
  • La rucola non sopporta il vento, ma per quanto riguarda la coltivazione è adatta in tutti i terreni (nella maggior parte)
  • In alcune opere di Plinio il Vecchio erano menzionati infusi di rucola (creati con i semi della pianta), i quali aiutavano a combattere i vermi intestinali
  • Tale verdura è usata anche nel settore della cosmesi. Per cui vi sono molti prodotti che possiedano alcuni principi attivi di questo alimento.

Le possibili controindicazioni della rucola

La rucola nasconde alcuni effetti collaterali, ma con un po’ di informazione possono essere sventati e di conseguenza evitati.

Ovviamente rimane sempre una scelta alimentare più che indicata e i suoi benefici come abbiamo visto prima sembrano non giungere mai al termine. Tra le cose da conoscere vi sono le seguenti:

  • I soggetti che assumono farmaci anticoagulanti devono astenersi da consumo di rucola (o comunque sentire prima il proprio medico)
  • Il succo, le centrifughe, gli infusi a base di rucola possono risultare nocivi per il corpo umano ma solo se conservati in maniera sbagliata
  • Un consumo eccessivo di rucola, in alcuni soggetti, può scaturire irritazione

NB. Qualunque argomento riportato in questo testo è da seguire solamente se il proprio medico curante è favorevole. Quanto scritto sono suggerimenti e informazioni illustrative, niente di più.

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Lascia un comento

Termini di ricerca:

  • rucola effetti collaterali
  • rucola benefici
  • rucola controindicazioni
  • rucola fa male
  • sostanze della rucola
  • la rucola fa stitichezza
  • effetti della rucola può far sudare
  • le proprietà della rucola
  • rucola
  • rucola amara foto

Non perderti questi consigli