Rimodella il tuo corpo con poche semplici mosse

13510053708379-0-680x276

 

 

Ogni corpo si sa ha i suoi punti critici, le donne poi sono le maggiori critiche di se stesse e, come se non bastasse, ci si mette anche il tempo che passa e qualche chiletto di troppo. Esistono infatti nel corpo femminile alcune zone in cui i tessuti con l’andare degli anni cedono più facilmente e dove molto frequentemente si creano accumuli adiposi che non solo non sono belli esteticamente, ma spesso fanno anche male alla salute.

Questi punti del corpo delle donne sono in  particolare le braccia che con l’andare del tempo si rilassano creando quell’effetto ad “ala di gabbiano” che impedisce di mettere magliette troppo scollate e bretelline, un altro inestetismo molto diffuso fra le donne è il seno poco turgido e svuotato a causa dell’eccessivo alternarsi del dimagrimento e dell’ingrassamento molto veloce. Largo spazio anche alla pelle a buccia d’arancia un inestetismo che non ha età poichè colpisce in modo indiscriminato sia le donne giovani che quelle mature, ma anche le grasse e le magre. Infine troviamo i glutei rilassati, il sedere infatti è un punto che tutte le donne vorrebbero avere perfetto, la maggioranza lo desidera alto sodo e pieno, ma il più delle volte non è per niente in forma.

Per migliorare la propria percezione di se e del proprio corpo la cosa migliore da fare è non smettere mai di tenersi in forma e a qualsiasi età mettere in atto delle strategie mirate a seconda della zona del proprio fisico che si vuole migliorare. In questo modo attraverso un perfetto equilibrio fra cosmetici specifici, ricette naturali e trattamenti estetici riuscirete a ritrovare la forma fisica che volete, ma soprattutto a sentirvi nuovamente in armonia con il vostro corpo ritrovandovi più belle di prima.

 

 

 

 

Ottenere il seno che vuoi? Basta qualche trattamento

La progressiva perdita di tono del seno è provocata da diversi fattori, innanzitutto l’età, ma anche lo stress e l’eccessivo dimagrimento che porta il nostro seno ad abbassarsi e svuotarsi non apparendo più tonico e alto come un tempo. Per ottenere nuovamente un seno alto, turgido e compatto l’ideale è abbinare esercizi che rafforzano la muscolatura e cosmetici con formulazioni mirate. Utilizzate ad esempio tutti i giorni una crema con estratti vegetali rassodanti e alternatela con un siero al retinolo o all’acido glicolico, in grado di levigare la pelle e rendere i tessuti più elastici.  Una volta alla settimana invece fate una maschera tonificante a base di citochine e applicate delle bende termali rivitalizzanti per rialzare il seno. Le migliori creme in commercio? quelle con estratti di soia, i cosiddetti fitoestrogeni, che regalano turgore e compattezza alla pelle.

Nella zona del décolleté in particolare la pelle ha poche ghiandole sebacee, per questo con l’avanzare dell’età può apparire opaca, secca o peggio ancora cosparsa di macchie brune.  Per evitare tutto ciò la zona va massaggiata una volta alla settimana in questo modo: prima applicate un esfoliante delicato per favorire il ricambio cellulare, poi applicate un prodotto specifico con principi attivi che possano proteggere e stimoalre il ricambio cellulare della pelle come le ceramidi, gli olio di germe di grano, l’olio di oliva e la vitamina C. Contro le macchie brune invece utilizzate un trattamento schiarente a base di estratti di uva ursina.

 

 

 

Tonifica le braccia grazie al luppolo e alla salvia

L’interno delle braccia è una zona molto sensibile del corpo femminile infatti è più esposta all’accumulo di adipe e alla perdita di tonicità in particolare questo accade di solito dopo i 45 anni. Dai 30 anni in poi infatti la quantità di collagene presente nel derma diminuisce del 17% ogni decennio per questo motivo è necessario rallentare il decadimento del derma e ritrovare la tonicità attraverso alcuni semplici accorgimenti. Prima di tutto dedicatevi ogni gionro ad alcuni semplici esercizi per rafforzare i tripicipiti, unite l’attività fisica all’uso di alcuni prodotti rassodanti. Sono molto efficaci in particolare le creme preparate con estratti di soia, luppolo, salvia o kigelia africana che favoriscono la tonificazione cutanea e il rassodamento della pelle. Ricordati di usare sempre anche creme e sieri a base di acido rigenerante, inoltre tutti i trattamenti con oli di oliva, di borragine o di avocado stimolano la produzione di collagene e mantengono la pelle elastica.

 

 

 

Favorisci la circolazione per cosce e glutei al top

La cellulite su cosce e addome molto spesso è causata da determinati fattori come una vita sedentaria, cattive abitudini alimentari e difficoltà circolatorie. Innanzitutto curate sempre la pelle di queste zone utilizzando tutti i giorni creme agli estratti di rusco, edera e ippocastano in modo da stimolare la microcircolazione e attenuare il senso di pesantezza. Applicate la crema con un automassaggio compiendo movimenti rotatori dalla caviglia verso l’inguine. Inoltre per rendere più efficace e duraturo l’effetto snellente, una o due volte alla settimana applica sulle cosce e sull’addome degli impacchi a base di alghe o di fanghi. Dopo aver steso la crema con uno strato abbondante coprite compretamente le cosce incremate con la pellicola trasparente e lasciate in posa per 30-40 minuti. Se la pelle è cadente invece due volte al giorno applicate una crema rassodante con vitamina C  e  retinolo per stimolare la sintesi del collagene.

 

 

 

Cammina per tonificarti

Per ritrovare un corpo snello, sano e perfetto anche nei punti critici il segreto è quello di unire ai trattamenti anche l’attività fisica. Ma non ti spaventare, non ti stiamo proponendo ore e ore in palestra fra una lezione di spinning e una di step, ma solo una sana passeggiata all’aria aperta. Si proprio così, per ritrovare la forma non è necessario sudare troppo ma basterà sottoporsi a mezz’ora di camminata al giorno tutti i giorni. Questa attività tonificherà i vostri muscoli e snellirà tutto il corpo infatti una bella camminata a passo spedito ha molte proprietà e dona un grande benessere all’organismo. Prima di tutto infatti camminare mezz’ora riattiva la circolazione e da benefici al sistema cardiocircolatorio e all’umore. In solo mezz’ora potete bruciare fra le  100 e le 150 calorie. Iniziate gradualmente il vostro allenamento, magari parcheggiate la macchina lontano dal posto di lavoro e fatevi una bella camminata o, se avete il cane, scegliete di fare una lunga passeggiata.

 

 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 1]