Home Rumors Rimedi Naturali per le Scottature Solari

Rimedi Naturali per le Scottature Solari

Cosa fare quando dopo una giornata di sole la pelle è tutta rossa e dolorante? Spesso infatti,dopo un esposizione prolungata al sole o dopo una giornata trascorsa in acqua la nostra pelle possa risentire dei danni negativi dei Raggi UV. Sicuramente la prevenzione è l’arma fondamentale per prevenire i danni solari. Ricordatevi di proteggere sempre la cute esposta con prodotti solari specifici e con un alto filtro protettivo.

Ma cosa fare quando è troppo tardi, ovvero quando i raggi UV hanno fatto un danno alla nostra pelle? Ecco alcune mosse “lenitive” per rimediare alla pelle arrosata

Se la vostra pelle la prima cosa da fare è  quella di raffreddare il corpo con docce fresche o impacchi d’acqua fredda. Un rimedio particolarmente efficace può essere quello di applicare un impacco all’avena.

L’avena grazie alle sue proprietà lenitive, idratanti e anti arrossamento è un toccasana per i danni da raggi solari.Preparate un composto mescolando un pò di farina con dell’acqua e  avvolgete il composto ottenuto su  una garza con cui tamponare e rinfrescare la vostra pelle.

Potete anche fare un bagno all’avena. In questo caso dopo aver riempito la vasca da bagno con acqua tiepida,immergete in essa un sacchetto di crusca d’avena.

Tra i rimedi naturali per i danni causati dal sole potete usare lo yogurt. Applicate lo yogurt bianco  sulle zone di cute scottate, avrete subito un grande sollievo.

Infine fate attenzione ai consigli della nonna:  non trattate mai le ustioni  con olio d’oliva o burro. Queste sono sostanze grasse che impedendo al calore accumulato di traspirare aumentando il bruciore e il rossore.

Un ultimo consiglio: in caso di scottature evitate per 2,3 giorni di esporvi al sole

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui