Rimedi naturali contro le gambe gonfie

 

Eh si la bella stagione spinge noi donne a risvegliare quella voglia di metterci in forma prima della prova costume ma prima di tutto si scoprono le gambe. Viene naturale infatti cominciare a scoprire le gambe, ben coperte e  protette durante l’inverno.

E sono proprie le gambe, croce e delizia per alcune di noi. Le gambe infatti, come altre parti del nostro corpo, sono soggette ad alcuni inestetismi, nemici giurati delle donne, come ritenzione idrica, gonfiore, etc etc..

La sensazione di gonfiore è generalmente provocata da una continuata posizione seduta, senza essere accompagnata da alcuna attività fisica. Nulla di più sbagliato perché chi per ragioni di lavoro, o altro, è costretto a stare seduto per lungo tempo deve dedicare almeno un’ora al giorno  all’attività fisica, ed anche associare all’attività fisica una corretta alimentazione.

Per combattere le gambe gonfie vi sono alcuni semplici e naturali rimedi, come evitare di indossare tacchi troppo alti durante la giornata, bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, ridurre il consumo di sale, aumentare il consumo di verdure soprattutto di sostanze anti-ossidanti come lattuga, cetrioli, ortaggi di colore rosso, arancio e giallo.

Per le gambe gonfie sono anche consigliati il succo di mirtillo che aiuta a rinforzare le pareti venose, e anche tisane drenanti come ananas, tarassaco, pilosella,centella, vite. Insomma i rimedi ci sono ora serve armarsi di buona volontà. Ovviamente se il gonfiore persiste nel tempo bisogna chiedere un parere medico per accertare la causa del problema.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]