Home Benessere Rimedi naturali: come usare l’allume di potassio

Rimedi naturali: come usare l’allume di potassio

L’allume di potassio o allume di rocca, grazie alle proprietà deodoranti e astringenti, viene impiegato soprattutto come alternativa ai deodoranti in vendita. Ma sappiamo davvero come usare l’allume di potassio?

Deodorante naturale- foto ecospiragli.it

Quando si parla di rimedi naturali si tende a far riferimento alle piante officinali presenti in Natura, eppure esiste una grande varietà di pietre come l’allume di potassio in grado di trattare diversi disturbi e problemi.

Cos’è la pietra di allume di potassio?

Allume- foto comefare.com

Per chi non lo sapesse, l’allume di potassio è un sale misto di alluminio e potassio dell’acido solforico dall’azione traspirante che si presenta come un elemento solido, incolore e inodore.

In termini chimici, invece, si tratta di una forma in cui viene prodotto il composto a triplo solfato: solfato doppio di alluminio e potassio dodecaidrato (formula chimica: KAl(SO4)2).

L’allume di rocca viene estratto dalla pietra di allume o allumite, ma non è detto che la materia prima non possa presentarsi come bauxite, argilla o creolite.

La costituzione chimica del solfato di potassio e di alluminio e delle 12 molecole di acqua di cristallizzazione rendono questo elemento solubile in acqua ed insolubile in alcool.

Si tratta di una pietra che fonde a 92 gradi nella propria acqua di cristallizzazione diventando così allume calcinato o usto, un sale privato delle molecole iniziali di acqua di cristallizzazione.

Questo significa che portando la temperatura tra i 93 e i 200 gradi è possibile far evaporare l’acqua e gonfiare il minerale fino a ottenere una massa spugnosa e porosa.

Questa pietra, conosciuta per i suoi numerosi usi per il corpo, presenta anche notevoli applicazioni interne.

Allume di potassio: Proprietà e applicazioni

Deodorante- foto epochtimes-romania.com

La versatilità di applicazioni della pietra di allume sono ampiamente note in campo di salute e benessere generale.

Il minerale è conosciuto per le caratteristiche antitraspiranti che ne permette un uso alternativo e naturale dei deodoranti che si trovano in commercio.

L’allume di rocca, grazie alla sua capacità di contrarre i pori, viene sfruttato come rimedio naturale contro i problemi della pelle come smagliature e brufoli.

La sua capacità astringente, poi, può essere sfruttata per favorire un processo di guarigione di molte ferite, soprattutto le più piccole come le afte.

Come usare l’allume di potassio

Smagliature- foto newsweek.pl

La prosperità e l’abbondanza da sempre attribuite all’allume di potassio devono lasciare spazio ad altre proprietà curative nei confronti di molti disturbi.

Questi usi alternativi dell’allume di rocca pone un freno a tutte le domande che circolano in rete: “L’allume di potassio è cancerogeno?”, “L’allume di potassio fa male?” o “L’allume di potassio è pericoloso?”.

Non resta che scoprire come usare l’allume di potassio e tornare a vivere tranquillamente la routine quotidiana.

Deodorante naturale

Come già accennato, infatti, la proprietà principale per cui è conosciuta la pietra di allume è la traspirazione. È per questo che può essere usato ogni due giorni come uno dei migliori deodoranti naturali!

Non bisogna far altro che bagnare una pietra di allume in mezzo bicchiere di acqua, aggiungere un cucchiaino di mirra in polvere e applicare la miscela sul corpo per ottenere un effetto traspirante.

Maschera per l’acne

La pietra può essere utile per creare una maschera in grado di eliminare tutte le impurità del viso e in particolare i brufoli con risultati visibili dopo le prime applicazioni. Come?

È sufficiente mescolare un paio di cucchiai di polvere di allume con tre albumi in una ciotola fino a ottenere una consistenza omogenea e far riposare per qualche ora prima di applicare la maschera sul viso e lasciarla in posa per diverse ore.

Composto contro le afte

Non è raro che la bocca sia interessata da piccole ulcere fastidiose come le afte che compromettono la normale routine. Ebbene la pietra di allume può riuscire a promuovere una rapida guarigione.

Basta diluire un paio di cucchiai di polvere di allume in una tazza di acqua, mescolare gli ingredienti fino a quando l’acqua non cambia colore e fare dei gargarismi.

Acqua di dubbia provenienza

La maggior parte delle volte non si fa caso all’acqua che si consuma, specialmente quando non si hanno molte alternative.

L’allume di rocca corre in aiuto a tutti coloro che hanno bisogno di purificare acqua di dubbia provenienza.

Tutto quello che bisogna fare è  mescolare un quarto di cucchiaino di polvere di allume di potassio in un litro di acqua, mescolare per qualche minuto e aspettare che l’acqua diventi più chiara prima di berla.

Composto contro le smagliature

Le proprietà estetiche dell’allume di rocca si estendono anche alle smagliature, visto che i cristalli di alluminio sembrano capaci di ridurne le dimensioni.

Quando si fa il bagno è sufficiente passare il sapone sulla zona interessata dalle smagliature, cospargere un cucchiaio di cristalli di allume e lasciare agire per qualche minuto prima di rimuoverli usando altro sapone.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui