Home Fitness Real Ball Fitness, un inedito allenamento di ball fitness

Real Ball Fitness, un inedito allenamento di ball fitness

Il Real Ball Fitness è un allenamento brucia-grassi che tonifica il corpo, migliora l’equilibrio e promette di divertire semplicemente proponendo una serie di coreografie su una palla piena di fluido.

Real Ball Fitness- foto palestrainaction.com

L’allenamento di ball fitness, ideato da Salvo Oliviero nel 2013, si presenta come un programma di fitness che lavora su coreografie fatte di rimbalzi continui della palla a ritmo di brani musicali.

Il lavoro di tonificazione muscolare con la palla può coniugare una fase di allungamento muscolare  di petto, dorso, spalle e braccia con le bande elastiche.

Non bisogna dimenticare che una lezione di Real Ball Fitness, grazie all’intenso ritmo cardiovascolare e alla stimolazione del metabolismo, permette di bruciare fino a 800 calorie.

Lezione-tipo Real Ball Fitness

La ball Fitness, le bande elastiche e le coreografie ideate su brani musicali scelti creano il profilo di una lezione giocosa di Fitness dance. Ma come funziona una lezione-tipo di Real Ball Fitness?

  • Riscaldamento – I rimbalzi sulla palla fitness servono a preparare i principali gruppi muscolari al lavoro vero e proprio.
  • Fase cardiovascolare – Si eseguono esercizi con la gym ball di preparazione dell’addome e degli arti inferiori.
  • Fase di tonificazione muscolare – La tonificazione prevede l’uso di una banda elastica per aumentare l’intensità sulla parte alta del corpo.
  • Stretching – La fase conclusiva è dedicata al defaticamento e allo stretching.

Benefici Real Ball Fitness

I punti di forza che rendono il Real Ball Fitness un allenamento brucia-grassi benefico, tonificante e divertente sono fondamentalmente tre:

  • Palla – La Fitball si adatta alle diverse posizioni per mantenere l’equilibrio del corpo e creare nuove posizioni.
  • Musica – La musica hip hop, latino americana, pop e tutte le musiche coinvolgenti non permettono di tenere i piedi incollati a terra.
  • Novità – L’aspetto innovativo del Real Ball Fitness è che si usa la palla per un allenamento di tipo aerobico non destinato solo alla tonificazione muscolare.

L’allenamento Real Ball Fitness nasconde notevoli benefici legati più che altro all’intensità dell’allenamento stesso e al tipo di esercizi eseguiti.

La frequenza cardiaca oscilla tra il 55% e l’85% della frequenza massima e realizza un allenamento cardiovascolare a intervalli che innalza il metabolismo fino a raggiungere un consumo di ben 800 chilocalorie in soli 45 minuti di lezione.

Gli esercizi con la palla Fitness e le bande elastiche consentono di lavorare glutei, gambe, addominali e braccia e migliorare coordinazione, equilibrio e stabilità.

Esercizi Real Ball Fitness

È possibile rintracciare qualche esercizio base di Real Ball Fitness per avere le idee chiare su come funziona una sessione:

Jumpin Jack

Basta sedersi sulla palla con piedi a larghezza delle anche e schiena dritta, balzare e divaricare i piedi a una larghezza superiore rispetto alle spalle e balzare di nuovo per tornare alla posizione di partenza.

Flessioni laterali del busto

È sufficiente sedersi sulla palla con schiena dritta e piedi divaricati a una larghezza superiore alle spalle, mantenere gli addominali contratti e compiere una flessione laterale scorrendo prima una mano e poi l’altra sul fianco.

Roll up

Non bisogna far altro che sedersi sulla palla con schiena diritta e piedi divaricati alla stessa larghezza delle spalle, mantenere la zona lombare appoggiata sulla palla, eseguire quattro passi avanti e poi quattro passi indietro per tornare alla posizione di partenza.

Torsioni del busto

In questo caso occorre sedersi sulla palla con schiena diritta e piedi divaricati alla stessa larghezza delle spalle oppure uniti, tenere le mani giunte e i gomiti aperti, compiere un balzo portando piedi e ginocchia verso destra e spostando contemporaneamente le mani e le braccia verso sinistra ed eseguire un altro balzo per tornare alla posizione di partenza.

Affondi

Basta sedersi sulla palla con schiena diritta e piedi divaricati a una larghezza leggermente superiore alle spalle, effettuare due rimbalzi sulla palla, alzarsi in piedi e spostarsi sul lato destro tenendo la palla con la mano sinistra ed effettuare un affondo (piede destro appoggiato sull’avampiede dietro il corpo, ginocchio sinistro perpendicolare alla caviglia sinistra e ritorno alla posizione di partenza).

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui