Collegati con noi

Rassodare la pelle, un’azione congiunta di dieta e sport

Rassodare la pelle, un’azione congiunta di dieta e sport

Se hai notato degli accumuli di pelle flaccida in zone come addome, glutei, cosce e braccia devi sapere che è un fenomeno che interessa tutte le persone di una certa età e chi ha perso peso in modo veloce e importante. Ma come si può rassodare la pelle? Non esiste una formula magica!

Rassodare la pelle- foto viverepiusani.it

Rassodare la pelle flaccida si presenta come un obiettivo fatto di impegno e tempi fisiologici lunghi. Quello che bisogna fare è intervenire a tutto tondo con il rassodamento e la tonificazione dei muscoli, un lavoro che può essere svolto a carico di zone come braccia, glutei, addome e simili ovvero dove vi è un tessuto muscolare.

È presto detto. Su zone come viso, collo e decolté diventa difficile intervenire perché non vi è molto tessuto muscolare su cui andare a lavorare.

Consigli alimentari per rassodare la pelle

Il regime alimentare è essenziale per evitare che si presenti una carenza alimentare con effetti devastanti su pelle, unghie e capelli. Un’alimentazione ricca di proteine (carne, pesce, uova e legumi) aiuta a formare e tonificare i muscoli e una buona integrazione di vitamine (vitamina C e vitamina E) favorisce la sintesi del collagene.

Esercizi muscolari, sport e fitness per rassodare la pelle

Sostanzialmente qualsiasi tipo di movimento volto a stimolare la circolazione e il lavoro muscolare può realizzare effetti positivi. Corsa, aerobica e qualsiasi attività anaerobica rappresentano la chiave per rassodare e bonificare i muscoli in modo mirato. La sala attrezzi di una palestra è perfetta per dar vita a specifici esercizi per tonificare addome, gambe, glutei, braccia, eccetera.

Come tonificare le braccia e rassodare la pelle

Se per esempio si desidera tonificare e rassodare l’interno braccia è fondamentale procedere con esercizi mirati per rassodare le braccia, magari un paio di volte a settimana:

  • Portare le braccia a squadra davanti al viso con pesi da 1 Kg
  • Mantenere la posizione, aprendo e chiudendo 30 volte per 3 serie senza abbassare i gomiti o alzare le spalle
  • Stendere le braccia, aprirle in fuori e disegnare piccoli cerchi in dentro e in fuori (40 ripetizioni per 3 serie)

E se si ambisce a praticare un’attività sportiva sicuramente il nuoto e il tennis sono gli sport che tonificano maggiormente le braccia.

Come tonificare la gambe e rassodare l’interno coscia

Come già detto, l’interno coscia è un punto molto critico quando si parla di pelle da rassodare. Anche in questo caso basta procedere con esercizi  per rassodare glutei, interno coscia e gambe da eseguire a casa o in palestra a giorni alterni:

  • Stendersi a terra sul fianco destro
  • Posizionare la gamba sinistra a terra e piegare quella destra mentre la si solleva staccandola dall’altra gamba espirando
  • Mantenere questa posizione per 5 secondi e poi tornate, lentamente, nella posizione di riposo
  • Ripetere l’esercizio 15 volte, prima di cambiare fianco e ripetere due volte la serie di esercizi

Se si desidera mantenere le gambe sode e porre rimedio alla pelle flaccida allora la corsa si presenta come la migliore attività sportiva, soprattutto quando si procede lentamente. Meglio una corsa breve ma veloce, che stimola la tonificazione di massa muscolare e pelle.

Lascia un comento

Termini di ricerca:

  • benefici uova pelle e capelli
  • rassodare la pelle del collo con la palestra

Non perderti questi consigli