Collegati con noi

Come rallentare la artrite psoriasica con rimedi naturali

Come rallentare la artrite psoriasica con rimedi naturali

Quando si parla di artrite psoriasica si fa riferimento a un’infiammazione delle articolazioni e della malattia che provoca una malattia progressiva che, se non trattata, può provocare danni seri. È possibile rallentare la artrite psoriasica con rimedi naturali?

Come gestire la artrite psoriasica con rimedi naturali- foto apotheekensport.nl

La malattia colpisce le persone che soffrono di psoriasi o che hanno una storia familiare con questa malattia.

Generalmente a svilupparsi è prima la psoriasi vera e propria che, col tempo, può sfociare nell’artrite psoriasica, ma esistono dei casi in cui la malattia degenerativa si manifesta anche senza psoriasi.

Artrite psoriasica: Sintomi

Artrite psoriasica: Sintomi- foto viva.co.id

I sintomi dell’artrite psoriasica possono essere diversi e possono rappresentare un ostacolo alla normale routine quotidiana(è possibile che l’artrite psoriasica provochi invalidità):

  • Affaticamento generalizzato
  • Alterazione delle unghie (onicopatia psoriasica)
  • Debolezza muscolare
  • Disturbi agli occhi
  • Dolori articolari
  • Dolore e infiammazione nel punto di unione tra tendini e legamenti
  • Fragilità nei tendini
  • Lesioni desquamanti tipiche della psoriasi
  • Mal di schiena a riposo
  • Riduzione dei movimenti
  • Rigidità delle articolazioni
  • Secchezza cutanea
  • Tumefazione con placche bianche su articolazioni (ginocchia, caviglie, mani, piedi, gomiti, orecchie e cuoio capelluto)

Nell’85% dei casi i problemi a livello cutaneo possono precedere i sintomi reumatici diversi mesi prima rispetto all’artrite psoriasica e la sintomatologia può essere lieve o grave.

Purtroppo non esiste una correlazione tra l’intensità dei sintomi della psoriasi e l’entità del quadro sintomatologico dell’artrite psoriasica, specialmente perché la stessa persona può avere scarsi problemi alla pelle e sintomi seri alle articolazioni o una situazione contraria.

Come rallentare la artrite psoriasica con rimedi naturali

Rimedi naturali contro l’artrite psoriasica- foto livestrong.com

La diagnosi precoce di artrite psoriasica permette di ricevere una terapia adeguata prima che la situazione si aggravi in maniera inesorabile.

La progressione della malattia può essere rallentata grazie alle terapie farmacologiche e una serie di rimedi naturali alternativi.

La prima cosa da fare è iniziare a seguire una dieta dimagrante per non gravare sulle articolazioni con una zavorra inutile, evitare il consumo di cibi che aumentano l’infiammazione (carni rosse, cibi conservati, e proteine animali) e non eccedere con alimenti che contengono glutine per evitare ulteriori infiammazioni intestinali.

È preferibile consumare cibi che abbassano l’infiammazione come semi, frutta secca e alimenti vegetali e provare altre varietà di cereali quali il mais, il riso, il grano saraceno e l’avena.

Le terapie farmacologiche a base di antinfiammatori non steroidei (FANS) o cortisone puntano ad attenuare il dolore e a ridurre l’infiammazione e il gonfiore mentre i farmaci antireumatici rallentano i danni articolari, cercando così di prevenire danni irreversibili alle articolazioni.

La cura per l’artrite psoriasica a base di farmaci spesso non riesce a eliminare completamente i sintomi e i danni provocarti a livello delle articolazioni.

Fortunatamente è possibile diminuire il dolore alle articolazioni e rallentare la progressione dell’artrite psoriasica con rimedi naturali in concomitanza con la terapia prescritta e il consenso del medico.

Non resta che scoprire alcuni rimedi naturali contro l’artrite psoriasica:

Tea Tree Oil – L’olio vegetale può alleviare l’infiammazione della pelle, ma è consigliabile chiedere il parere medico per evitare un peggioramento della pelle sensibile.

Avena – Basta aggiungere l’avena all’acqua della vasca da bagno o usarla per creare una pasta per alleviare i sintomi contribuire ad alleviare i sintomi dell’artrite psoriasica.

Curcuma – La spezia dorata può essere aggiunta sul cibo oppure assunta come integratore alimentare per sviluppare le sue proprietà antinfiammatorie.

Capsaicina – Il principio attivo di peperoni e peperoncino può essere utile per bloccare il dolore.

Sali di Epsom – La epsomite può contribuire a ridurre il dolore e l’infiammazione, lenire il prurito della pelle e sciogliere le articolazioni.

Zenzero – Lo zenzero possiede proprietà antinfiammatorie valide per ridurre il dolore causato dalla malattia.

Succo di Noni – Il succo estratto dal gelso indiano possiede proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e immunostimolanti che possono essere declinate per la gestione di molte patologie, compresa l’artrite psoriasica.

Gel di Aloe Vera – Il gel ricavato dalle foglie di Aloe Vera può essere utile per ridurre il gonfiore e il dolore.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 4]

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.

Lascia un comento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti questi consigli