Home Rumors Quali sono i benefici dell’arrampicata?

Quali sono i benefici dell’arrampicata?

L’arrampicata è per molte persone più di un semplice esercizio fisico. E’ un vero e proprio divertimento quando arriva la bella stagione. Chiaramente è importante farlo prendendo le massime precauzioni, rendendo questo sport sicuro.

Questo sport di montagna vi tiene allenati è vero, però è anche un’occasione molto importante che avete di entrare in un contatto più profondo con voi stessi. Vi permette d’imparare ad ascoltare la vostra voce interiore. I benefici che otterrete quindi, sono spesso del tutto personali.

Diciamo subito che possono praticare l’arrampicata sia gli uomini che le donne, indistintamente. Anzi, secondo alcuni esperti le donne hanno maggiori possibilità di eccellere. Riescono ad imparare prima e, per loro conformazione fisiologica, sono ritenute più adatte. Le anche di una donna hanno una maggior apertura rispetto a quelle di un uomo e questo permette di arrampicarsi meglio alla parete. Aumenta anche il contatto del corpo con la roccia. Anche i piedi, essendo di solito più piccoli, riescono a sfruttare meglio le fessure della roccia.

Uomo o donna che si avvicini all’arrampicata deve prima di tutto allenarsi. Affrontare senza un’adeguata preparazione questo sport può rivelarsi molto pericoloso. Ecco perché ogni persona deve avere ben presenti i propri punti deboli così come quelli di forza. Ci vuole un’adeguata preparazione alle spalle non solo dal punto di vista tecnico, ma anche di resistenza e di respirazione.

Grazie a un buon allenamento è possibile ottenere i migliori risultati, i primi mezzi per prendere dimestichezza con l’arrampicata sono il muro-boulder, il tracve gullich, il pan gullich e il system wall.

L’arrampicata ha molto da insegnarci, come ad esempio imparare a gestire il rischio, mantenere alta l’attenzione e la concentrazione.

Tipologie di arrampicata

L’arrampicata viene praticata dalla preistoria. Ancora oggi c’è una tipologia di questo sport che si rifà all’antichità e viene chiamata “free solo”, in pratica è la salita senza l’ausilio delle imbragature o qualsiasi altro mezzo di protezione. Si tratta comunque della tecnica più pericolosa, ecco perché oggi viene praticato solo da poche persone, grandi scalatori dalle eccezionali capacità che hanno praticato per anni e anni.

La versione di arrampicata moderna invece, si avvale di molti strumenti di protezione come le staffe, l’imbrago, i ganci, i chiodi, i dadi, i friend, le corde, le discesore, il rinvio. In alcune tipologie di arrampicata ad esempio, la corda è usata solo per una questione di sicurezza mentre in altre diventa uno strumento indispensabile durante l’arrampicata stessa.

Una tecnica molto diffusa oggi è l’arrampicata indoor. Praticamente lo sport viene eseguito su pareti artificiali in fibra di vetro. Queste pareti riproducono in modo il più possibile naturale l’ambiente roccioso. Questa soluzione consente di evitare ad esempio di restare fermi quando il fattore atmosferico ci è contrario.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 2]
ClaudiaL
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui