Home Fitness Quali sono i benefici del ciclismo?

Quali sono i benefici del ciclismo?

La bicicletta è un mezzo di trasporto estremamente semplice e ci porta ovunque desideriamo, un mezzo che in diverse città viene sfruttato per muoversi liberamente più di qualsiasi altro perché non inquina, fa bene alla salute e permette di godersi molto di più il tragitto, dissipando così lo stress. Nel nostro Paese la bicicletta è particolarmente apprezzata ma sicuramente non conosciamo bene i benefici che può offrirci, nell’articolo di oggi parliamo proprio di questo.

bicicletta

Sapevate che andare in bici significa aver cura di stessi, in particolare del cuore e di molte altre zone del corpo? Numerosi studi dimostrano che questo mezzo per spostarsi è utile al corpo umano. Ricordatevi che 30 minuti al giorno di bicicletta sono un vero toccasana!

La bicicletta in tutto il periodo dell’anno, comprendendo probabilmente anche quando siete in vacanza, non vi abbandona mai. Certo l’unico problema è quando c’è brutto tempo, ma qualcuno riesce a risolvere creativamente anche questo problema. Inoltre la bici nelle città è positiva perché aiuta a risolvere il temibile problema del traffico, ma vi porta comunque a respirare a pieno l’inquinamento dei veicoli, perciò è importante anche valutare dove la usate. La miglior cosa che conviene è di trovare un posto isolato dalle città, come la campagna, dove praticare in totale tranquillità la vostra nuova attività fisica.

Questo servirà non solo a farvi stare bene ma anche a godervi la tranquillità che nei centri abitati non potete trovare quasi più. D’altronde la natura è sempre da preferire alla città non credete?

Pedalare per stare bene. Non è un motto ma una semplice realtà. Nessun inquinamento, niente incidenti automobilistici, benefici al corpo umano, insomma un vero toccasana. Ovviamente manca l’aspetto che quasi sempre in molti mettono al primo posto, ovvero è uno sport totalmente gratuito. Se volete scoprire più da vicino i vantaggi della bicicletta vi basta continuare la lettura.

Venendo a noi, prima di tutto andare in bici si può collegare ai seguenti punti positivi:

  • Rilassare la mente
  • Diverte
  • Nessun tipo di inquinamento
  • Benefico per l’organismo (aspetto di cui parleremo fra poco)
  • Elimina l’inquinamento acustico
  • Non costa niente

Detto questo, che già non è poco, non ci resta che parlare dei benefici che offre l’andare in bicicletta.

  1. Offre benefici al cuore. Si tratta di un rimedio naturale che potete sfruttare come forma preventiva rivolta alla malattie di natura cardiovascolare. Specialmente per coloro che sono in su con l’età è ottimo questo mezzo. Andare in bici significa anche migliorare il funzionamento corretto dei polmoni.
  1. Rende più resistenti. Se andate in bicicletta dopo un po’ di tempo vi accorgerete che siete più abituati nel farlo, al contrario di prima quando tutto era faticoso. Ovviamente tutto dipende da quanto tempo dedicate a questo tipo di attività fisica.
  1. Fa essere felici. La bici è un perfetto anti-stress, utile anche per il trattamento della depressione. Questo almeno secondo gli esperti, le ricerche su questo tema non mancano e offrono tutte ottimi risultati. Ovvero andare in bici è benefico per la mente e per il corpo.
  1. Tenere sotto controllo il proprio peso. Sapevate che la bicicletta è indicata per bruciare calorie? Sembrerebbe che 2 ore di questo sport riescono a far smaltire 1000 kcal. Per voi donne è ancora più indicato secondo gli esperti, sia per il sovrappeso che per la pre-menopausa.
  1. Utile per le ginocchia e non solo. Le vostre gambe e le ginocchia ottengono benefici con la bici. Non subito naturalmente, ma con un po’ di esercizio vi sentirete meglio e più resistenti. Questo è più che provato, la bici tonifica anche la muscolatura dei polpacci. A questo bisogna aggiungere anche la schiena, dato che è un’altra parte che gode di vantaggi.
  1. Non è affatto pericolosa. La bicicletta è sicura purché abbiate il casco, ovviamente vi serve la massima attenzione quando pedalate e vi spostate, specialmente in città dove il pericolo proviene principalmente dalle macchine.
  1. Rispetti l’ambiente. Non è difficile arrivare alla conclusione, la bici non inquina e quindi c’è un rispetto per il nostro pianeta. Specialmente se tutti utilizzassero frequentemente questo mezzo, l’aria sarebbe molto più pulita.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
ClaudiaL
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui