Home Fitness Qual è l’ora migliore per allenarsi? Mattina, pomeriggio o sera?

Qual è l’ora migliore per allenarsi? Mattina, pomeriggio o sera?

L’allenamento non può essere solo una buona abitudine per sostenere uno stile di vita sano. È importante che conduca anche a dei risultati per incentivare a continuare. Ma qual è l’ora migliore della giornata per allenarsi? Mattina, pomeriggio o sera?

Quando è meglio allenarsi?- foto pixabay.com

A prescindere da disponibilità, tempo e impegni, sarebbe curioso scoprire l’ora migliore per allenarsi, il momento in cui è possibile massimizzare i risultati.

In questo senso è importante fare un’importante digressione sulla cronobiologia, una branca della biologia che studia le funzioni umane come ormoni, temperature e fattori umorali  dettati dai ritmi biologici.

Gli ormoni del corpo che influenzano l’allenamento sono gli ormoni GH, il testosterone e il cortisolo. La loro produzione subisce delle variazioni nell’arco della giornata e si presenta in fasi crescenti o picchi di produzione massima e fasi decrescenti (ciclo ormonale circadiano):

  • gli ormoni GH presentano picchi significativi durante la prima e quarta ora successiva all’addormentamento e al primo mattino;
  • il testosterone presenta picchi significativi tra le 6.00 e le 7.00 e intorno alle 17.30;
  • il cortisolo mostra un picco massimo tra le 07.00 e le 8.00 del mattino.

L’allenamento può sfruttare a proprio vantaggio le proprietà specifiche e i picchi di produzione di questi ormoni:

  • L’ormone GH è un potente ormone anabolico con effetto lipolitico, vale a dire che obbliga l’organismo a utilizzare il grasso per ottenere energia al posto di carboidrati e proteine.
  • Il cortisolo incrementa l’utilizzo degli acidi grassi a fini energetici  e in caso di digiuno concorre a far deviare i sistemi metabolici cellulari dall’uso del glucosio a quello degli acidi grassi.
  • Il testosterone è un ormone anabolico che favorisce la deposizione di proteine nel muscolo e quindi l’aumento della massa muscolare.

È presto detto. Qual è l’ora migliore per fare esercizi con beneficio? La risposta è dipende.

– Se l’obiettivo è dimagrire allora l’ora migliore della giornata per allenarsi è il mattino

L’attività aerobica mattutina sfrutterà al meglio i livelli di GH e cortisolo, gli ormoni con effetto lipidico legati al dimagrimento.

Recenti studi hanno dimostrato che un’attività aerobica effettuata a stomaco vuoto potenzia il picco di GH. Il digiuno notturno riduce le scorte di glicogeno a favore di un allenamento incentrato sulla perdita del grasso adiposo.

– Se l’obiettivo è aumentare la massa muscolare allora il momento ideale della giornata per allenarsi è il primo pomeriggio.

L’allenamento pomeridiano deve riuscire non solo a sfruttare il picco di testosterone, l’ormone responsabile della crescita muscolare, ma anche il picco dell’adrenalina vale a dire l’ormone che aumenta l’energia e la carica durante l’allenamento.

L’allenamento deve essere considerato anche al fuori da questi orari. L’esercizio fisico fa bene a prescindere dalla questione ‘massimizzazione dei risultati’ e dall’ora migliore per allenarsi. Sostanzialmente è meglio allenarsi fuori orario consigliato che non allenarsi affatto.

L’esercizio non dipende solo dall’ora migliore ma si collega a diversi elementi per così dire personali, tanto nell’esercizio mattutino che in quello serale.

Allenamento di mattina:

  • le persone che si allenano regolarmente preferiscono farlo al mattino per evitare situazioni di stanchezza, mancanza di tempo o eventuali imprevisti;
  • 30-45 minuti di cardio prima di colazione aiuta a bruciare di più rispetto alla stessa attività fatta di sera;
  • l’allenamento di mattina potrebbe stimolare il metabolismo e mantenerlo alto per diverse ore;
  • gli appassionati dell’allenamento mattutino percepiscono un senso di benessere per tutta la giornata

Allenamento di sera

  • l’allenamento serale viene percepito come un esercizio più performante, forse perché la temperatura corporea è più alta;
  • lo sforzo è inferiore visto che la forza fisica aumenta di pomeriggio;
  • l’esercizio fisico serale permette di smaltire lo stress accumulato durante il giorno.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 2,6]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui