Come proteggere i capelli d’estate

capelli

Soprattutto durante l’estate la salute della nostra chioma è messa a dura prova, basta però prendersene cura nel modo giusto per averli sempre nutriti, belli, lucidi e sani. Per proteggere i capelli dagli agenti atmosferici, ma anche dai prodotti più aggressivi prova i rimedi naturali.

Proteggere i capelli durante l’estate… e non solo

Sono tanti i fattori e gli agenti che possono inaridire e andare a disidratare i capelli vediamo qualche piccolo consiglio e qualche regola per avere capelli stupendi e al top.

  • dopo una giornata al mare ricordati sempre di lavare i capelli prima di andare a dormire lava bene i capelli usando uno shampoo che sia molto delicato e per un uso frequente.  
  • cerca sempre di ristabilire la naturale acidità del tuo cuoio capelluto perchè durante la giornata verrà messa dura prova a causa degli agenti atmosferici e dei prodotti troppo aggressivi. Al termine dello shampoo sciacqua i capelli con abbondante acqua fredda mescolata insieme con qualche cucchiaio di aceto di mele.
  • d’estate soprattutto bandisci il phon, lascia che i capelli si asciughino in modo naturale per non danneggiarli
  • assumi degli integratori specifici per i capelli ed casomai consulta il medico oppure un dermatologo per farti consigliare un prodotto specifico adatto alla tua chioma
  • non esporre mai i capelli al sole senza mettere una protezione specifica, in commercio ci sono tante acque profumate e diversi fluidi, ma anche filtri protettivi specifici per i capelli.
  • durante l’estate, ma anche in tutto il periodo dell’anno, devi nutrire e curare i capelli. Dopo lo shampoo applicate il balsamo oppure una maschera per i capelli.  Prova anche una lozione fatta in casa alla frutta per curare i capelli secchi e disidratati.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]