Home Rumors Profondimetro: cos’è, a cosa serve e quanto costa

Profondimetro: cos’è, a cosa serve e quanto costa

Abbiamo imparato come fare apnea e come regolare la pressione nell’orecchio con la Manovra di Valsalva nell’ambito delle immersioni subacquee. Oggi scopriamo insieme il profondimetro!

Immersione- foto groupon.pl

Il profondimetro, come lascia intuire la parola stessa, è uno strumento che misura la profondità durante le immersioni subacquee e l’apnea.

Come funziona un profondimetro diventa una questione che varia da modello a modello e dal sistema di funzionamento scelto (sistema a bagno d’olio, meccanismo a membrana o sistema elettronico).

Profondimetro: cos’è e come funziona

Chi intende dedicarsi agli sport subacquei non può non conoscere come funziona un profondimetro e come sceglierlo in base alle specifiche esigenze.

La misurazione della profondità dipende dalle caratteristiche dello strumento acquistato in vista dell’inizio delle immersioni.

I profondimetri elettronici di ultima generazione misurano la profondità presente e la profondità massima del fondale, oltre a indicare la temperatura dell’acqua, il tempo di immersione e la velocità di risalita consigliata.

I modelli analogici mostrano una lancetta che indica la profondità raggiunta durante l’esplorazione del fondale e vengono associati a vere e proprie tabelle di immersione.

Altre attrezzature subacquee

Le attrezzature subacquee come profondimetro, orologio e computer subacqueo, sono indispensabili sia in fase di discesa che nel momento della risalita.

Il sub deve tenere sotto controllo le attrezzature per immergersi e risalire in totale sicurezza, considerando che mantenere un riferimento visivo sul campo non è sufficiente.

Orologio con profondimetro

Negli ultimi tempi, però, il mercato di riferimento ha proposto diversi orologi subacquei analogici o digitali, accessori dotati di misuratore di profondità che non temono l’azione dell’acqua o della pressione.

Si tratta di accessori testati per raggiungere diverse profondità e resistere a determinate pressioni, rigorosamente indicati dai produttore.

Più in particolare, l’orologio con profondimetro analogico presenta un quadrante esterno con una ghiera girevole in senso antiorario che indica l’inizio dell’immersione e segnala il tempo residuo a disposizione prima della risalita.

È possibile trovare in commercio anche orologi con profondimetro dotati di una bussola subacquea, un’indicazione preziosa in caso di immersioni in situazioni di ridotta visibilità o assenza di punti di riferimento.

Computer subacqueo

I computer subacquei sono dispositivi completi che possono essere utili per sommozzatori, apneisti e sub, ma non bastano per sentirsi al sicuro.

In effetti non è sufficiente affidarsi a un unico dispositivo per orientarsi giacché basta un falso contatto o una dimenticanza per ritrovarsi senza punti di riferimento e indicazioni.

Il computer sub permette la consultazione dei diversi parametri di immersione su un unico display. È come avere misuratore di profondità, tabelle di immersione, orologio con profondimetro, bussola e altre funzioni in un unico strumento.

Profondimetro: costo

Tornando all’argomento principale il costo del misuratore di profondità dipende dal produttore e dal rivenditore.

In linea di massima un profondimetro analogico può costare dai 100 ai 126 euro mentre un modello elettronico risulta decisamente più costoso.

Un computer subacqueo completo, resistente e intuitivo può partire dai 200 euro fino ad arrivare a cifre considerevoli che superano i 600 euro.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui