Collegati con noi

Pressoterapia: Come funziona, durata e prezzi

Pressoterapia: Come funziona, durata e prezzi

La pressoterapia è un trattamento estetico che permette di combattere la cellulite e gli edemi lasciando una bella sensazione di benessere globale. La pressoterapia deve essere effettuata da personale qualificato dopo un accurato controllo medico.

pressoterapia, costi, prezzi e durata


La pressoterapia è un trattamento estetico che consente di migliorare il sistema linfatico e circolatorio. La parola pressoterapia si riferisce sia al trattamento che alla macchina utilizzata per eseguirla.  Solitamente la pressoterapia viene effettuata sulle gambe, le braccia e la pancia, le zone dove maggiormente si presenta l’adiposità.

Questa terapia consente di tonificare i tessuti  favorendo la circolazione e l’eliminazione di liquidi in eccesso. E’ quindi un’ottima alleata per la lotta alla cellulite. Ma la pressoterapia ha anche un altro vantaggio. Il paziente che si sottopone al trattamento viene investito da una sensazione di benessere  generale accompagnato dalla sensazione di leggerezza degli arti. Il tutto senza sentir alcun tipo di fastidio o dolore.

Benefici della pressoterapia

La pressoterapia ha numerosi effetti benefici sul corpo della persona. Un simile trattamento riesce ad esempio  a contrastare in modo efficente la ritenzione idrica in quanto drena i liquidi corporei, aiuta a ridurre la cellulite o prevenirla, tonifica i tessuti ed è un’ottima terapia complementare alla dieta quando si tratta di risolvere il problema dell’obesità.

Sottoporsi a una seduta di pressoterapia aiuta a mantenere i tessuti del corpo tonifici, in particolar modo quelli delle gambe e dell’addome che tendono a cedere prima degli altri. Grazie alla pressoterapia anche la circolazione sanguigna ne risentirà in modo positivo.  Oltre che a offrire benefici con lo scorrere del tempo, riesce da subito a donare una sensazione di benessere e di leggerezza negli arti.

Pressoterapia: è adatta a tutti?

La pressoterapia è un trattamento estetico e in quanto tale ha lo scopo di migliorare l’estetica della persona. Tuttavia come abbiamo appena visto dai benefici di questo trattamento, provoca dei mutamenti anche a livello interno. Per questo motivo la pressoterapia NON è adatta a tutti.

Essendo un trattamento che agisce a livello circolatorio, non è adatto ad esempio a coloro che soffrono di vene varicose,  insufficienza cardiaca, insufficienza arteriosa e trombosi. Non è consigliata neanche alle donne in dolce attesa.

Le estetiste solitamente chiedono alla cliente di consultare il medico curante prima di sottoporsi alla pressoterapia, in modo tale che lui possa verificare le condizioni fisiche e consigliare se sottoporsi o meno alla pressoterapia. Dovrebbero richiedere il parere anche quelle persone che soffrono di cellulite avanzata in quanto si tratta di un’infiammazione del terma e chi soffre di edemi linfatici. Il consiglio deve essere richiesto anche qualora nel corpo vi fossero malattie degenerative in corso così come delle infezioni.

Il nostro consiglio è quello di richiedere sempre il parere dell’esperto, soprattutto quando sapete di soffrire di una malattia o patologia seria.

Pressoterapia: come funziona

pressoterapia

Prima di essere sottoposti alla macchina per pressoterapia, un medico specializzato effettuerà dei massaggi specifici per riattivare il sistema linfatico. Una volta eseguito il massaggio, il paziente verrà steso su un apposito lettino e costretto nell’apparecchiatura.

La macchina ha una guaina con diverse fasce, gonfiabili indipendentemente l’una dall’altra. L’arto da sottoporre alla terapia viene infilato nella guaina e questa comincia il suo lavoro. Appena il macchinario è azionato, le varie camere si gonfiano di aria partendo da quella più esterna.

Ad esempio, se sottoponiamo una gamba alla pressoterapia, allora la prima camera d’aria che si gonfierà sarà quella vicina al piede. Anche lo sgonfiaggio eseguo lo stesso procedimento. Inizia così una serie di gonfiaggi e sgonfiaggi che premono sul sistema linfatico favorendo l’accumulo dei liquidi verso i reni e quindi la naturale espulsione degli stessi.

Pressoterapia: durata del trattamento e prezzi

Ogni seduta dura dai 15 ai 30 minuti, a seconda delle esigenze del paziente. Solitamente si devono fare almeno un ciclo completo che ammonta a dieci o dodici sedute.

Comunque molto dipende dal bisogno del paziente. In generale non possiamo definire una durata standard della terapia, perché veramente personalizzata. A tal proposito è essenziale che scegliate un centro specializzato per fare sedute di pressoterapia.

Un medico è essenziale per definire con certezza il numero delle sedute, la durata e la tipologia. In generale una seduta singola può costare circa 60 euro, per 30 minuti di trattamento. Considerando che un ciclo è composto da circa 10/12 sedute, la pressoterapia non è propriamente una terapia economica, ma i risultati ci sono e non solo a livello estetico.

Pressoterapia controindicazioni

Anche la pressoterapia può avere effetti collaterali. E’ importante prima di sottoporsi a questo trattamento conoscere i possibili rischi e le controindicazioni. Noi oggi vogliamo darvi solo delle indicazioni, solo il medico infatti può capire se vi sono cause di saluto rilevanti che impediscano lo svolgere del trattamento.

Vi sono alcuni soggetti a rischio che, per le loro condizioni di salute, non dovrebbero sottoporsi a pressoterapia. Tra questi vi rientrano le persone che soffrono di insufficienza cardiaca e arteriosa, chi soffre di vene varicosa, infezioni o dermatite della zona trattata. Dovrebbero astenersi da questo trattamento chi ha una neoplasia nella zona del trattamento, donne in dolce attesa, chi soffre di trombosi venosa profonda o da chi recentemente ha subito trattamenti e operazioni che interessano la pelle.

Nei soggetti reputati sani e che non presentano caratteristiche particolari per le quali dovrebbero astenersi dal trattamento, possono presentarsi anche se con carattere di rarità degli effetti collaterali. Anche in questi casi comunque vi è un carattere di predisposizione.

Una conseguenza secondaria è quella dell’infiammazione non passeggera di questa zona trattata. Potrebbe provocare indurimento cutaneo o rottura dei cappilari in base alla pressione del macchinario.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 4]

Lascia un comento

Termini di ricerca:

  • pressoterapia
  • pressoterapia funziona
  • pressoterapia prezzi
  • pressoterapia costi
  • pressoterapia costo
  • pressoterapia macchinario braccia
  • costo pressoterapia
  • pressoterapia prezzo seduta
  • pressoterapia come funziona
  • pressoterapia benefici

Non perderti questi consigli