Home News Omeopatia per dimagrire

Omeopatia per dimagrire

Dimagrire con l’omeopatia è possibile. Molti dei prodotti omeopatici hanno capacità altamente digestive e anche sazianti e quindi sono molto utili in caso di regime alimentare ipocalorico e controllato. L’omeopatia si applica alle diete dimagranti dopo aver studiato attentamente il metabolismo del paziente. Si tratta di una terapia che non fa propriamente dimagrire, ma risveglia il metabolismo e migliora la digestione. E così si dimagrisce. La omeopatia per dimagrire punta a un benessere totale del paziente, in maniera tale che la terapia abbia una valenza duratura nel tempo.

Prima di parlare dei prodotti che possono essere somministrati nel metodo dell’omeopatia per dimagrire, ritengo sia opportuno soffermarsi sull’aspetto psicologico di questo tipo di cura. Quando il paziente comincerà ad assumere il rimedio personalizzato, comincerà a raggiungere un proprio equilibrio. Se il paziente in sovrappeso soffriva mentalmente per la sua condizione, il solo raggiungere l’equilibrio interiore lo porterà a un deciso e duraturo dimagrimento. Ma il metodo Omeopatico per dimagrire può anche produrre naturalmente il risveglio metabolico e così il paziente dimagrirà senza alcuno sforzo. Esiste anche un altro aspetto della cura omeopatica. Il paziente potrebbe acquisire talmente tanta fiducia in se stesso, da non desiderare più il dimagrimento, e comunque vivere serenamente la sua condizione fisica.

Omeopatia per dimagrire: i prodotti amici della linea

I prodotti omeopatici per dimagrire sono di diversa natura. Alcuni di loro servono per risvegliare il metabolismo, altri per correggere leggeri sbalzi ormonali, come quelli relativi alla menopausa, altri ancora per regolarizzare l’intestino ed eliminare il gonfiore. Cercheremo di stilare una lista che vi potrà aiutare nella scelta del prodotto omeopatico più indicato. Ricordate però di assumere questo tipo di medicinali sotto stretto controllo di un medico specialista.

Prodotti naturali per risolvere i problemi digestivi

Dunque, per chi soffre di problemi digestivi, le medicine omeopatiche più indicate sono il Crudum Antimonium e l’Argentum Nitricum. Il primo è un composto perfetto per chi ha problemi digestivi. Aiuta ad eliminare il gonfiore dello stomaco ed eliminare le tossine che si possono formare durante la naturale assunzione metabolica del cibo. L’altro, l’argentum Nitricum non solo ha gli stessi effetti del precedente sulla digestione, ma aiuta anche a ridurre i bruciori di stomaco e aumenta la funzione organica per la riduzione delle tossine. C’è però una piccola controindicazione. Infatti assumendo questo farmaco omeopatico, può subentrare una forma di meteorismo. Per migliorare la digestione possiamo anche assumere della Coffea Cruda, uno dei prodotti cardine della omeopatia per dimagrire. La Coffea non brucia i grassi, ma aumenta il funzionamento dell’intestino. Aumentando il ritmo intestinale, migliora inevitabilmente sia il sistema digerente che il metabolismo. Altro prodotto importante per il miglioramento della attività intestinale e quindi della digestione, è la Graphite. Questo minerale stimola l’intestino pigro e migliora quindi i problemi digestivi.

Prodotti naturali contro gli sbalzi ormonali

Nel caso invece che il vostro fisico sia in sovrappeso a causa di un leggero sbalzo ormonale, potrebbe darsi che il vostro medico omeopata vi faccia assumere del Kali Carbonicum piuttosto che del Ferrum. Il Carbonicum è forse uno dei più efficaci tra tutti i prodotti omeopatici che riesce a risvegliare gli ormoni inducendo una perdita di peso solitamente ingente. Perfetto invece per le donne in menopausa è il Ferrum Phos che, oltre a migliorare il sistema immunitario, è un valido prodotto naturale che riesce a stabilizzare gli ormoni e stimolare la perdita di peso. Sempre per le donne in menopausa, ma non solo, l’omeopatia per dimagrire trova un valido alleato nella Strapisaghia che non aiuterà direttamente nella perdita di peso, ma soprattutto agirà sul sistema nervoso, sconfiggendo gli sbalzi d’umore e limitando gli attacchi di fame nervosa.

Prodotti omeopatici per risvegliare il metabolismo

Per risvegliare il metabolismo possono essere validi, prodotti come la Calcarea Carbonica e la Ignatia. La calcarea è un ottimo stimolatore del metabolismo e riesce a garantire al corpo una minore assimilazione di grasso. La Ignatia non è un prodotto direttamente legato al dimagrimento, ma una sostanza che permette di migliorare le prestazioni fisiche del corpo. Probabilmente il vostro omeopata, se deciderà di somministrarvi una sostanza naturale di questo tipo, vi consiglierà di fare molta attività fisica. La combinazione del movimento costante e della Ignatia permetterà di dimagrire molto velocemente. Solitamente, ma comunque sempre secondo i principi dell’omeopatia per dimagrire, alla Ignatia si associa un altro elemento naturale, il Lycopodium che aiuta a prevenire i depositi di liquidi e quindi la formazione di cellulite.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 14 Media: 2.6]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui