Home Benessere Olio essenziale di limone: proprietà, usi, ricetta fai da te e controindicazioni

Olio essenziale di limone: proprietà, usi, ricetta fai da te e controindicazioni

Gli oli essenziali rappresentano alternative alle cure tradizionali per problemi più o meno gravi. Scopriamo l’olio essenziale di limone!

Essenza di limone- foto pixabay.com

L’olio essenziale di limone viene ricavato dalle bucce dei frutti del Citrus Limonum, una pianta appartenente alle Rutaceae.

Questa sostanza possiede varie proprietà e per questo trova molti utilizzi in campo alimentare, farmacologico e cosmetico.

Olio essenziale di limone: Proprietà 

Proprietà cosmetiche- foto pixabay.com

L’olio essenziale del Citrus Limonum si presenta un profumo intenso e gradevole che nasconde incredibili proprietà benefiche sia a livello fisico che mentale.

  • Antisettico – L’olio ricavato dalle bucce di limone preserva un potere antibatterico e antivirale piuttosto efficace in caso di raffreddore, tosse e altri malanni stagionali.
  • Antinfiammatorio – Questo olio essenziale nasconde proprietà antinfiammatorie che aiutano a gestire i casi di artrite e reumatismi.
  • Carminativo – La sua capacità di limitare la formazione di gas a livello gastrointestinale permette di migliorare il processo digestivo e favorire l’espulsione dei materiali di scarto.
  • Antiossidante – L’azione antiossidante rende questo olio essenziale perfetto per contrastare l’azione dei radicali liberi e quindi l’invecchiamento cutaneo.
  • Purificante – L’attività purificante dell’olio essenziale al limone è perfetta per purificare le imperfezioni delle pelli grasse, impure o acneiche.
  • Tonificante – Tra le proprietà spicca l’azione tonificante sulla circolazione sanguigna con conseguenti benefici su ritenzione idrica, problemi di cattiva circolazione e pesantezza alle gambe.
  • Depurativo – L’essenza di limone ha effetti positivi sulla funzionalità di fegato e pancreas e per questo sviluppa un effetto depurativo.
  • Schiarente – L’azione schiarente dell’olio essenziale di limone è efficace sulle macchie del viso e le decolora senza ricorrere a trattamenti estetici o più invasivi.

Olio essenziale di limone: Usi

Usi essenza di limone- foto pixabay.com

L’olio essenziale di limone ha un prezzo variabile a seconda quantità e della qualità acquistato in erboristeria, negozi specializzati o e-commerce.

Una volta risolta la questione “olio essenziale di limone dove si compra”, quindi, diciamo che possiamo sfruttarlo sia per uso esterno che per uso interno (rigorosamente diluito).

Uso esterno

Come sfruttare il potenziale dell’olio essenziale di limone per uso interno?

  • Diffusore ambientale– Per purificare l’aria è sufficiente versare una goccia per ogni metro quadro della stanza in un bruciatore o un umidificatore dei termosifoni.
  • Igienizzante – Le proprietà antibatteriche possono essere sfruttare per creare un detergente per le pulizie di casa. Come? Versando 20 gocce di olio essenziale in un bicchiere di aceto di vino bianco.
  • Massaggio – Basta mescolare 10 gocce di essenza di limone in un cucchiaio di olio di mandorle dolci e massaggiare le gambe per trattare cellulite e pesantezza o il torace per ottenere un effetto balsamico.
  • Maschera viso – In questo caso è necessario mescolare l’olio essenziale con il gel di Aloe Vera per creare una maschera viso purificante (stendere il composto, lasciarlo in posa per 20 minuti e sciacquare).
  • Shampoo capelli grassi – L’olio essenziale di limone è perfetto per capelli Basta aggiungere 4 gocce di essenza di limone allo shampoo neutro.
  • Fortificante per unghie – È possibile preparare un fortificante per unghie fragili versando una goccia di olio essenziale in un cucchiaino di olio di oliva, mescolando e massaggiando sulle unghie.

Uso interno

Come usare l’essenza di limone per uso interno?

  • Gargarismi – È possibile trattare l’alitosi e le gengiviti semplicemente versando 10 gocce di essenza di limone in un bicchiere di acqua e fare dei gargarismi.
  • Digestivo –Aggiungere una goccia di olio essenziale a una tisana allo zenzero e un cucchiaino di miele può essere sufficiente per ottenere un digestivo naturale. Attenzione a non esagerare!
  • Aromatizzante – Forse qualcuno lo da per scontato, ma è bene ricordare che l’olio essenziale di limone alimentare può essere usato per aromatizzare dolci, biscotti e marmellate.

Olio essenziale di limone fai da te

Limoni- foto pixabay.com

Gli appassionati del fai da te possono preparare l’olio essenziale di limone fatto in casa seguendo qualche piccolo consiglio su ingredienti e procedura.

Come fare l’olio essenziale di limone? È necessario avere a disposizione 5 limoni biologici di medie dimensioni, 200 ml di olio di oliva e 200 ml di olio di mandorle.

Tutto quello che bisogna fare è lavare bene i limoni sotto l’acqua corrente, ricavare la buccia senza la parte bianca, disporre le scorze su un panno pulito e lasciarle asciugare all’aria per 3 giorni o in forno a 40 gradi.

È necessario sterilizzare un barattolo di vetro, riempirlo con le bucce di limone, aggiungere l’olio di oliva e l’olio di mandorle, chiudere e agitare il recipiente.

A questo punto occorre avvolgere il barattolo in un canovaccio, lasciarlo riposare per un mese in un luogo buio, fresco e asciutto e agitarlo di tanto in tanto.

Dopo la macerazione, quindi, è sufficiente filtrare l’olio e conservarlo nel barattolo di vetro per altri 15 giorni prima di eliminare le bucce, filtrare e versare l’olio essenziale in una boccettina di vetro scuro.

Controindicazioni

Esporsi al sole- foto pixabay.com

L’uso dell’olio di limone non presenta particolari controindicazioni, fatta eccezione per i casi di reazioni allergiche nei soggetti con sensibilità accertata.

C’è da dire, però, che si tratta di un olio fotosensibilizzante, vale a dire un prodotto che non deve essere usato sulla pelle prima di esporsi al sole. Il rischio è quello di vedere comparire macchie solari indesiderate.

Questo olio essenziale viene sconsigliato alle donne incinte o in fase di allattamento e alle persone con sensibilità a uno o più componenti.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui