Home Bellezza Olio di Argan: Elisir di bellezza e di salute

Olio di Argan: Elisir di bellezza e di salute

Olio di Argan

In quest’ottica nasce l’olio di Argan, un principio estratto dalle noci dell’albero di Argan che cresce quasi esclusivamente in Marocco. Noto sin dall’antichità per i suoi effetti anti-età, grazie al suo alto contenuto di vitamina E e degli acidi grassi essenziali, esso si propone come la soluzione ideale per contrastare molti tipi di inestetismi della pelle: pelle secca, acne, psoriasi, eczema, rughe.

L’olio di Argan è abbastanza nuovo in Europa, scoperto per caso da alcuni turisti recatisi in Marocco, lo hanno subito proposto come un indispensabile elemento di cura personale insieme alla lavanda e all’olio di oliva. E solo grazie alla volontà del re del Marocco Mohammed VI, che è stato elogiato per i suoi sforzi volti a promuovere la conoscenza dell’olio in tutto il mondo, oggi questo elisir di bellezza e di salute viene esportato in tutto il mondo.

Estremamente raro, si trova in una piccola regione del Marocco. Mentre l’olio di Argan è una scoperta recente per molti paesi, per i marocchini nativi che erano soliti usare il “frutto” di questa pianta da centinaia di anni, non è stato così. Di fatti, essi lo chiamavano “oro liquido” e la scoperta dei suoi benefici da parte del resto del mondo, hanno fatto sì che la domanda per il prodotto aumentasse sempre più.

Ha una miriade di utilità per la bellezza. Esso viene utilizzato come antiossidante, risultando la risposta naturale alle punture di botox. Ricco di vitamina C, l’olio appare perfetto per la lotta contro i radicali liberi e come un coadiuvante per i trattamenti anti-age. Di fatti, alcuni studi scientifici, mostrano come effettivamente il prodotto sia in grado di ridurre la comparsa di rughe, contrastando soprattutto la manifestazione dei segni che compaiono in seguito alla mimica facciale del volto e alle “zampe di gallina” tipiche dell’occhio.

Inoltre è conosciuto per la sua capacità di ammorbidire la pelle secca. Ciò è vero grazie all’alta concentrazione di vitamina E e di acidi grassi essenziali nella pianta, capaci di alleviare le complicanze della pelle come la secchezza o le chiazze secche. Ma non è tutto, esso è risultato efficace anche nella riduzione delle imperfezioni della pelle e con un uso regolare la pelle ha dimostrato una maggior capacità di contrastare l’acne e di prevenirne la ricomparsa.

Ricco di principi attivi è consigliato anche per i neonati, regala alla pelle luminosità, morbidezza e idratazione in pochi minuti, preservandone la giovinezza e lo splendore. Ottimo da usare sui capelli, prima o dopo l’asciugatura, al fine di nutrire e fortificare una chioma secca e spenta. Indispensabile per le unghie, le rafforza e le nutre.

Soprattutto perché i suoi benefici non sono solo di natura cosmetica, ma l’olio di Argan svolge un ruolo importante come parte di una dieta sana.

Assunto per via orale, l’olio di Argan ha due volte più vitamina E rispetto al tradizionale olio d’oliva, quindi può essere facilmente impiegato nella preparazione di tutti quei piatti per i quali tradizionalmente si utilizza l’olio d’oliva. Si tratta del segreto professionale di molti Chef di tutto il mondo, che da quando hanno scoperto l’olio di Argan, lo hanno sempre più utilizzato a causa di un aumento della domanda nel menù dei piatti dietetici sani.

Ed infine, come non citare le proprietà benefiche dell’olio di Argan per contribuire ad alleviare i sintomi dell’artrite. E’ stato anche dimostrato un impatto positivo del suo utilizzo sulla varicella, a causa dei suoi potenti anti-infiammatori, e proprio grazie ad essi, sembra capace di ridurre al minimo il dolore e l’evidenza delle cicatrici causate da ustioni o da abrasioni.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui