Home Alimentazione Obesità, gola e stress le cause principali

Obesità, gola e stress le cause principali

obesità ed alimentazione, un italiano su 10 rischia di diventare obeso

Gola e stress sono tra le cause principali dell’obesità e anche, ovviamente, per i semplici problemi di sovrappeso. Si tratta di una condizione tipica dei Paesi ricchi, capeggiati dagli Stati Uniti, anche se il Messico non è assolutamente da meno. La tendenza di crescita dell’obesità è impressionante, ma qual che sconcerta ancor di più è che il problema si sta estendendo sempre più tra i giovanissimi, e questa condizione li potrebbe condannare ad una vita da obesi, quasi senza possibilità di scampo. Infatti, il 23€ dei bambini in età scolare, quella fascia di età che va dai 6 agli 11 anni, è in sovrappeso, se non addirittura obeso.

Condurre una vita da obesi, significa dover convivere con una serie di fattori di rischio che condizionano di fatto l’esistenza e che portano, prima o poi, all’insorgenza di una serie di malattie, anche gravi, i cui esiti potrebbero essere addirittura infausti.
Senza voler prendere in considerazione i costi sociali che la condizione di obesi comporta, in quanto, proprio per le malattie che ne possono derivare, i costi per il servizio sanitario nazionale sarebbero decisamente elevati, doversi portare a spasso decine di chili in più, significa vivere con difficoltà, non c’è che dire.

La colpa di questa tendenza che sembra essere inarrestabile, soprattutto per quanto riguarda i giovanissimi, è la sempre maggior disponibilità di bibite gassate, snack e i, così detti, cibi-spazzatura, ormai disponibili anche nelle scuole per la presenza delle famigerate macchinette automatiche distributrici di merendine e bibite.

Nel nostro Paese, ormai, secondo una recente stima 1 persona su 3 è in sovrappeso e 1 su 10 è obesa. E la tendenza è sempre in crescita, anche perché una buona percentuale delle persone in sovrappeso, prima o poi, farà il salto di categoria e diventerà obesa. Invertire la tendenza, una volta che si è imboccata la strada delle misure abbondanti, è difficile, ma non impossibile. Ne va della propria salute e, spesso ed inevitabilmente, anche di quella dei propri figli, che si troveranno dover vivere con un modello di vita errato che, però, il più delle volte inevitabilmente imiteranno.

Altra causa accertata dell’obesità o dei problemi di sovrappeso, è lo stress. Lo stress, se non affrontato per tempo, anche con l’aiuto di un terapeuta per i casi più difficili, può avere degli effetti veramente devastanti. Spesso, una persona affetta da stress, trova una forma di appagamento e di sollievo nel cibo, e questo vale anche per le persone sole. Eppure, per combattere lo stress, vi sono dei metodi altrettanto validi e, soprattutto, decisamente più salutari. Una bella passeggiata in un posto ameno e rilassante, giova al fisico e allo spirito, e consente, in un sol colpo, di risolvere due problemi.

Ma vi sono anche altre cause che possono portare le persone ad essere in sovrappeso o, addirittura, obese. La luce, è una di queste. Oggi viviamo in una società che è afflitta da tante forme di inquinamento, compreso l’inquinamento luminoso. Le nostre città sono sempre illuminate, anche durante la notte, e questo contribuisce ad alterare il nostro ritmo biologico di veglia/sonno, il nostro orologio circadiano va, praticamente, in tilt, e noi ci ritroviamo a mangiare a tutte le ore, con grave danno, tra l’altro, per il nostro giro vita.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui