Home Benessere Nux Vomica funziona? Indicazioni su 5 CH, 6 CH, 9 CH e...

Nux Vomica funziona? Indicazioni su 5 CH, 6 CH, 9 CH e 30 CH

Il Nux Vomica è il rimedio naturale che l’omeopatia propone per aiutare a gestire i problemi del sonno, la cistite e altro ancora. Scopriamolo meglio!

Granuli- foto pixabay.com

Il rimedio è una tintura ricavata dai semi della pianta Strychnos Nux vomica o Noce Vomica originaria del sud-est asiatico.

Si tratta di una pianta di medie dimensioni con tronco spesso, foglie ovali e fiori bianchi che diventano bacche arancioni dall’interno bianco, gelatinoso e amaro costellato di piccoli semi.

I semi dell’esemplare delle Loganiaceae vengono essiccati, ridotti in polvere e trattati per ottenere un rimedio omeopatico davvero efficace.

Sin di tempi antichi il rimedio naturale ricavato dalla pianta è stato utilizzato come tonico del sistema nervoso.

Nux vomica: Proprietà e benefici

Rimedio omeopatico- foto pixabay.com

I semi discoidali di colore grigio della pianta contengono acqua, minerali, oli, glucidi e alcaloidi come stricnina e brucina che sono alla base del rimedio omeopatico policresto.

I due alcaloidi, godendo di un’elevata tossicità, devono essere diluiti prima di essere assunti per evitare rischi inutili.

Il rimedio polivalente agisce sul sistema nervoso centrale e periferico ma sviluppa un effetto secondario su apparato cardiovascolare, insieme di muscoli e ossa, fegato, sistema respiratorio e apparato genitale.

  • Sistema nervoso – Il rimedio promette di porre lenire i disturbi del sistema nervoso e la sensibilità dei sensi che genera rabbia, irritabilità e insonnia.
  • Fegato – Gli alcaloidi hanno un effetto secondario anche sul fegato, contribuendo alla risoluzione dei disturbi da affaticamento.
  • Cefalea – È possibile gestire il mal di testa, la cefalea e l’emicrania attraverso l’uso del rimedio naturale omeopatico.
  • Sistema muscolo-scheletrico – Il rimedio aiuta a tenere sotto controllo i dolori a muscoli e ossa, dalla lombalgia ai reumatismi.
  • Apparato digestivo – L’estratto attenua la pesantezza e l’acidità di stomaco dovute a pasti abbondanti e uso di bevande irritanti o spezie.
  • Sistema cardiovascolare – La formulazione è efficace in caso di disturbi del sistema cardiovascolare come palpitazioni e ipertensione.
  • Apparato genitale – Da un lato gestisce le disfunzioni di quello maschile mentre dall’altro lato aiuta a gestire le mestruazioni irregolari e le infiammazioni di quello femminile.
  • Apparato respiratorio – Il rimedio ha effetto positivo anche sui disturbi dell’apparato respiratorio: naso chiuso, raffreddore, mal di gola e tosse.

Nux vomica: Indicazioni

Strychnos – foto pixabay.com

Si può acquistare in farmacia, parafarmacia e online sotto forma di granuli, compresse, gocce e tintura madre (es. Nux vomica Homaccord gocce, Nux vomica Heel compresse, Nux vomica Borion 200 CH e altri).

I rimedi omeopatici Nux vomica in gocce, compresse, granuli e tintura madre hanno metodi di diluizione classica (CH) introdotta da Hahnemann con posologia differente a seconda della problematica.

  • Nux vomica 30 CH – Bastano 3 granuli con diluizione 30 CH da prendere 1-2 volte al giorno per 14 giorni per tenere sotto controllo i disturbi del sistema nervoso e dell’apparato cardiovascolare.
  • Nux vomica 9 CH – La somministrazione di 3 granuli o 5 gocce con diluizione 9 CH 3 volte al giorno agisce efficacemente per far sparire i problemi dell’apparato respiratorio.
  • Nux vomica 6 CH – Il rimedio con diluizione 6 CH deve essere assunto sotto forma di 3 granuli ogni 2 ore per risolvere mal di testa e cefalee.
  • Nux vomica 5 CH – È la soluzione omeopatica per tutti gli altri casi: 3 granuli o 5 gocce con diluizione 5 CH ogni 2 ore per lenire lombalgia, reumatismi, problemi genitali e così via fino al miglioramento.

Nux vomica: Funziona?

Compresse-foto pixabay.com

Il rimedio omeopatico dovrebbe essere usato da tutti coloro che soffrono di problemi nervosi che influenzano negativamente i principali apparati del corpo.

Un’eccessiva sensibilità o irritabilità del sistema provoca fastidi, disturbi e problemi più o meno lievi che lasciano spazio a irritabilità, insonnia ed eccessi.

Chi soffre di questi problemi non dorme bene, cerca rimedi nel fumo o nell’alcol e viene assalito dalle preoccupazioni.  

Nux vomica: Controindicazioni

Non riserva controindicazioni se viene assunto in modo corretto secondo le indicazioni dell’esperto.

Sarebbe meglio non superare le dosi consigliate e non assumere autonomamente il rimedio in caso di gravidanza e allattamento e disturbi epatici.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui