Home Alimentazione Mirtillo: proprietà e benefici

Mirtillo: proprietà e benefici

Il mirtillo è un frutto molto piccolo ma nonostante le sue dimensioni, si rivela un vero e proprio colosso quando di benefici attinenti alla salute dell’organismo. Inoltre è bene ricordare che è anche il colore di questo frutto a determinare le principali differenze e di conseguenza quelli che sono gli effetti benefici sulla salute.

mirtillo

Il mirtillo dispone di molti principi nutritivi molto positivi, i quali fra poco verranno elencati. Solamente dopo aver parlato di cosa possiede a livello nutritivo e cosa comporta nel nostro organismo, sarà possibile capire veramente perché questo alimento è tanto apprezzato dalla popolazione.

Mirtillo: Valori nutrizionali

Il mirtillo si rivela un importante alimento da assumere con costanza. Secondo alcuni studi infatti, sembra che aiuti a prevenire diversi tipi di problemi che possono compromettere più o meno seriamente la nostra salute. E’ un concentrato di benefici, offerti dalla presenza di quelle sostanze di cui il nostro corpo ha maggiormente bisogno. Consumando mirtillo si assimilano:

  • Vitamine
  • Calorie
  • Carboidrati
  • Proteine
  • Grassi
  • Sali minerali

Il consumo dovrà essere regolare e mai eccessivo, eccedere potrebbe portare a complicazioni di vario tipo. Tra le controindicazioni del sovra consumo di mirtillo troviamo ad esempio: mal di pancia, nausea, etc. Cerchiamo di conoscere a fondo il mirtillo e le sue sostanze benefiche.

Tipologie di mirtillo

Le principali tipologie di mirtillo si distinguono anche dal colore che assume, il quale ulteriormente conferisce nuove proprietà. Entriamo nel dettaglio.

  1. Mirtillo nero. Esteticamente uguale agli altri, solo che è nero/violaceo. Il periodo di maturazione del mirtillo nero è luglio e agosto. Si rivelano perfetti sia per la realizzazione di marmellate che per il semplice consumo, esattamente così come il frutto viene colto. Buonissimo anche per realizzare dolci, senza contare poi che è anche un elemento decorativo molto apprezzato.E’ ricco di vitamina A, alleata della vista. Possiede inoltre delle sostanze nutritive che combattano la dissenteria. Migliora la circolazione del sangue ed è alleato dello stomaco dato che ne aumenta le difese dalle ulcere gastriche.
  2. Mirtillo blu. Il più comune tra i mirtilli è quello con la buccia blu. Molto dolce al gusto, anche se possiede un retrogusto un pochino acido. Presenta un colore blu tendendete all’opaco. Ottimo per realizzare dolci, i muffins ad esempio. Dal punto di vista delle proprietà combatte i radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cellulare. Inoltre può aumentare le difese naturali del corpo contro le malattie degenerative.
  3. Mirtillo rosso. Un altra tipologia di questo frutto, molto versatile in cucina. Sia i dolci che le marmellate sono perfette se ideate con questo alimento. Conosciuto anche come “mirtillo americano”, trova spazio anche nel giorno più importante d’America. Il famoso giorno del ringraziamento, momento in cui è tradizione servire il tacchino. Il quale spesso è accompagnato da una salsa a base di mirtilli rossi. Presenta delle proprietà diuretiche e disinfettanti. Ricco di antiossidanti, sostanze cone combattano l’invecchiamento ed altre tipologie di problemi causati dai radicali liberi.

mirtillo 2

Mirtillo benefici

Il mirtillo è quasi sempre benefico nell’alimentazione. Non deve essere consumato in maniera sconsiderata, altrimenti possono essere avvertiti alcuni sintomi spiacevoli di cui parleremo più avanti. Inoltre (come per tutti gli alimenti del resto) prestare sempre la massima attenzione ad intolleranze o allergie alimentari.

Ricordiamo che questo tipo di frutta non possiede alte concentrazioni di calorie, per cui può essere consumato senza preoccuparsi troppo della linea e di veder aumentare i chili. Inoltre tra le molte sostanze positive assimilibili, spiccano i sali minerali e le vitamine. Altri elementi che aiutano a stare meglio. Sono molti i benefici che possono essere acquisiti dal consumo di queste bacche, noi oggi ne abbiamo elencati 12.

I 13 principali benefici dei mirtilli

  1. Alleati della vista. Il contenuto di vitamina A e di sostanze antiossidanti rendono i mirtilli neri un valido aiuto per la salute degli occhi. Ovvero migliorano la vista e prevengano la cataratta. Ideale è soprattutto il succo di mirtillo. E’ un antinfiammatorio eccellente.
  2. Combatte la dissenteria. Assumendo giuste quantità di mirtilli è possibile combattere questo genere di disturbo. Le proprietà astringenti di questo alimento aiutano la persona a contenere il problema. Sono i mirtilli rossi ad offrire questo effetto. Per la precisione l’estratto di mirtillo è molto indicato in tali circostanze. Ideale la tisana di mirtillo.
  3. Contro la stipsi. Il consumo di estratto di mirtillo nero si rivela lassativo per l’organismo, un ottimo rimedio naturale contro la stipsi. Dovrà essere consumato in grandi porzioni comunque, quindi, per evitare controindicazioni da sovradosaggio, chiedete a un erborista o il vostro medico.
  4. Contro l’anemia. Il consumo regolare e duraturo di questa bacca si rivela positivo per combattere le carenze di ferro. Il mirtillo rosso è il più indicato in questi casi.
  5. Benefici per le vie urinarie. Dato l’effetto benefico sull’apparato urinario, il mirtillo è perfetto per prevenire le cistiti e la candida. Sono le sue proprietà antibiotiche ad offrire supporto alle vie urinarie. Anche in questo caso è il mirtillo rosso quello consigliato.
  6. Aumenta le difese immunitarie. Il mirtillo non finirà mai di sorprenderci, le sue proprietà sono molte e tutte positive per la salute dell’organismo. In questo caso l’aumento delle difese immunitarie è correlato alla presenza dell’acido ascorbico, ossia la vitamina C. Questa sostanza migliora anche la circolazione del sangue.
  7. Per la prostata. Il mirtillo rosso spesso è molto utile per prevenire il gonfiore della prostata. Le proprietà antibatteriche, disinfettanti e antinfiammatorie di questo frutto possono aiutare a prevenire questo genere di sintomo.
  8. Migliora la circolazione. Il mirtillo nero possiede delle sostanze utili per favorire la circolazione del sangue. Per essere più precisi sono gli antociani a lavorare in questo senso. Inoltre, secondo recenti studi medici, gli antociani dei mirtilli regolano anche la pressione del sangue.
  9. Mirtilli per depurare l’organismo. Una sana alimentazione dove è presente anche un consumo regolare di mirtilli può offrire una buona depurazione del corpo. La quale è favorita dai tannini.
  10. Stimolano la memoria. Il mirtillo agisce positivamente anche sul cervello. Possiede delle sostanze che lo stimolano e lo rendano più reattivo e veloce a elaborare informazioni.
  11. Il mirtillo è adatto anche ai bambini. In particolar modo le tisane di mirtillo. Le proprietà di questi preparati aiutano contro diversi problemi, tra cui: diarrea, carenze minerali e vitaminiche e via così….
  12. Per le donne in dolce attesa. Il succo di mirtillo può essere d’aiuto contro i sintomi tipici della gravidanza (cistiti, rigetto, scarsa circolazione, nausea, etc.). Ovviamente contattare il proprio ginecologo e sentire cosa ha da dire.
  13. I mirtilli trovano spazio anche nel campo della cosmetica. Le vitamine e gli antiossidanti sono molto utili per mantere un ottimo aspetto. Sia l’invecchiamento che altri disturbi come acne, arrossamenti della pelle, rughe, etc possono essere trattati bene con il mitillo. Tutti problemi che possono essere alleviati grazie ai prodotti realizzati con estratto di mirtillo.

Il mirtillo è molto versatile anche per quanto riguarda le modalità di consumo. Può essere utilzzato così come viene colto, oppure si può bere la tisana di mirtillo o il succo di mirtillo. Va bene anche sottoforma di integratori.

mirtillo 3

Integratori di mirtillo

Il mirtillo non poteva mancare nel vasto settore degli integratori alimentari naturali Essendo una tipologia di frutta dai molti benefici le industrie ne hanno ricavato degli integratori, così da riunire tutti i principi attivi e offrire all’organismo un’azione molto più mirata. Grazie all’estratto di questa bacca è possibile godere di molteplici prodotti che variano tra:

  • Compresse
  • Bustine
  • Tisane
  • Barrette energetiche
  • Tintura madre

Tutte queste forme appena elencate sono dei veri e propri concentrati di sostanze positive per l’organismo. Per quanto riguarda il livello di reperibilità del prodotto niente di più facile, per esempio le erboristerie, i supermercati, le parafarmacie e le farmacie naturalmente. Tutti posti dove è possibile comprare gli integratori di mirtillo.

Curiosità sul mirtillo

La pianta che genera i frutti del mirtillo è molto resistente, sia il clima freddo che quello temperato viene ben tollerato da questo arbusto. Ovvero in Nord Europa e Nord America sono molto comuni. I mirtilli sono presenti anche in località calde come il Madagascar e le Hawaii. Anche se ovviamente non sono le solite specie che conosciamo. Rimane comunque il fatto che ogni tipologia di mirtillo si dimostra benefica per il nostro organismo. La semplice assunzione di questi frutti, basta per ottenere dei benefici.

Il mirtillo è un arbusto che raggiunge al massimo i 50 centimetri di altezza. Foglie ovali con margine dentellato. I fiori del mirtillo vanno dal bianco al rosato e hanno la forma a orcio rovesciato. I frutti hanno si la forma di bacche, ma in realtà non lo sono perché originano da ovario, sepali, petali e stami.

Il mirtillo si trova nei boschi e nelle brughiere. Qui da noi lo troviamo frequentemente nell’appennino fino all’Abruzzo.

Mirtillo controindicazioni

Il rovescio della medaglia purtroppo non manca mai, anche i mirtilli possono essere causa di effetti indesiderati che interferiscano con la nostra salute. Ovviamente allergie o intolleranze alimentari riguardanti questo frutto ne vengono contate moltissime ogni anno, ma eccetto questi due aspetti. Cosa può comportare a livello di sintomalogia il consumo di mirtillo? Non ci resta che scoprirlo insieme:

  • Nausea
  • Diarrea
  • Dolori addominali
  • Mal di testa

I sintomi sopra citati sono correlabili ad un consumo sconsiderato di mirtilli.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 3.3]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui