Collegati con noi

Ecco i migliori rimedi naturali per verruche

Ecco i migliori rimedi naturali per verruche

Le proprietà di piante officinali e ingredienti naturali ci insegnano che è possibile gestire alcuni lievi disturbi in modo completamente naturale. Basta avere un po’ di pazienza e tanta costanza per ottenere i primi risultati senza ricorrere a particolari formulazioni o sostanze chimiche, anche in caso di verruche. Ecco i migliori rimedi naturali per verruche!

Rimedi naturali per verruche ai piedi- foto tantasalute.it

Quello che viene considerato come un mero problema estetico in realtà è un chiaro sintomo di un abbassamento delle difese immunitarie.

Più in particolare, queste protuberanze cutanee rugose derivano dall’attacco del virus papilloma umano o HPV, un virus che penetra nell’epidermide a seguito di tagli o abrasioni, non viene contrastato dagli anticorpi e finisce per attaccare l’organismo.

La presenza del virus HPV stimola la crescita anomala delle cellule cutanee che si ammassano in verruche, protuberanze dalla consistenza rugosa che rappresentano un problema contagioso antiestetico (verruche alle mani, verruche ai piedi, verruche al viso e così via).

Tipi di verruche

Verruche mani- foto cure-naturali.it

È possibile distinguere le verruche in vari tipi a seconda della parte del corpo in cui si manifestano, della conformazione e del fastidio che provocano:

  • Verruche comuni – Compaiono solitamente su dita, mani, ginocchia e gomiti e si presenta come una piccola escrescenza dura, arrotondata, color grigiastro marroncino e puntini neri al suo interno.
  • Verruche piane – Si tratta di escrescenze della grandezza di una capocchia di spillo, più lisce, piatte e color rosa, marroncino o giallastro.
  • Verruche plantari – Queste verruche sono fastidiose perché colpiscono le piante dei piedi e talvolta le caviglie, sostengono il peso del corpo e possono essere pericolose per via del fatto che crescono verso l’interno.
  • Verruche a mosaico – Si presentano come piccole crosticine bianche molto vicine tra loro e si manifestano sotto le dita dei piedi o su tutta la pianta del piede.
  • Verruche filiformi – Si tratta di verruche con forma allungata e stesso colore della pelle che si formano all’interno o nelle vicinanze di bocca, occhi o naso.

Rimedi naturali per verruche

Come eliminare le verruche- foto fitmivida.com

È fondamentale trattare le verruche con la giusta attenzione per combattere il virus e ridurre le escrescenze benigne presenti su varie parti del corpo come seno, ascelle, collo, palpebre, mani e piedi.

Anche se il trattamento più comune per la rimozione di una verruca è la cauterizzazione, esistono molti rimedi naturali per le verruche, soluzioni che consentono di capire come eliminare le verruche senza procedere con l’acquisto di prodotti costosi.

Non resta che scoprire come trattare e dire addio alle verruche con rimedi naturali homemade!

Aglio e limone

Aglio e limone- foto viverepiusani.it

L’azione combinata del potere antivirale dell’aglio e degli acidi naturali del succo di limone offrono un trattamento naturale per rimuovere le verruche, eliminare le cellule morte della pelle e impedire la proliferazione del virus.

Ingredienti

  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ml succo di limone

Preparazione

In questo caso non bisogna far altro che tagliare uno spicchio d’aglio, triturarlo per ottenere un impasto, mescolare il tutto con succo di limone e procedere con l’applicazione.

Come applicarlo? Strofinare il composto sulle verruche, lasciarlo agire per 30-40 minuti, sciacquare e ripetere il trattamento tutti i giorni fino a completa guarigione.

Cipolla e miele

Cipolla e miele- foto topnaturalremedies.net

I composti solforati della cipolla aiutano a eliminare le verruche da piedi, mani e viso e l’azione antibiotica e idratante del miele ottimizza i risultati del trattamento.

Ingredienti

  • ½ cipolla
  • 2 cucchiai di miele

Preparazione

È sufficiente tagliare la cipolla, metterla in un frullatore col miele, azionare le ali per ottenere un succo denso, strofinare il prodotto sulle verruche con un batuffolo di cotone, lasciare agire per 30 minuti, sciacquare e ripetere l’applicazione 2 volte al giorno tutti i giorni.

Aloe vera e aceto di mele

Gel Aloe Vera- foto superpani.pl

Il gel di Aloe Vera nasconde delle proprietà antivirali e antibiotiche perfette per controllare la proliferazione delle verruche.

Questo rimedio naturale fa leva su gli acidi dell’aceto di mele per favorire la riduzione della dimensione delle protuberanze rugose.

Ingredienti

  • 30 g gel di Aloe Vera
  • 1 cucchiaio di aceto di mele

Preparazione

Basta mettere in gel di Aloe Vera in un contenitore, mescolarlo con l’aceto di mele, applicare il prodotto sulle verruche come se fosse una pomata e lasciarlo agire senza risciacquare. Ripetere il trattamento naturale 2 volte al giorno.

Bicarbonato di sodio e olio di cocco

Olio di cocco- foto sorgentenatura.it

L’unione di bicarbonato di sodio e olio di cocco dà vita a un composto naturale con proprietà esfolianti e antivirali che non solo consente di eliminare le verruche ma ripristina la salute cutanea e frena la ricomparsa del problema

Ingredienti

  • 10 g bicarbonato di sodio
  • 15 g olio di cocco biologico

Preparazione

È necessario combinare gli ingredienti in un recipiente, mescolare per ottenere un impasto cremoso, applicare il prodotto strofinando sulle escrescenze a mo’ di massaggio, lasciare in posa per 30 minuti, risciacquare e ripetere il procedimento tutti i giorni.

Aspirina e yogurt naturale

Yogurt naturale- foto portalebenessere.com

Ebbene si, il principio attivo acido acetilsalicilico (molecola ottenuta sinteticamente dall’acido salicilico) presente nella formulazione dell’aspirina può ridurre la formazione delle verruche mentre l’acido lattico dello yogurt deterge la pelle e ne regola il PH.

Ingredienti

  • 3 aspirine
  • 2 cucchiai di yogurt naturale

Preparazione

Occorre tritare le aspirine per ridurle in polvere, disporla in un recipiente, mescolarla con lo yogurt naturale, applicare il composto sulle verruche, lasciare agire per circa 30 minuti, eliminare con acqua tiepida e ripetere l’applicazione tutti i giorni.

Tea Tree Oil

Tea Tree Oil- foto comefare.donnamoderna.com

Il Tea Tree Oil viene sfruttato per diversi scopi terapeutici e il trattamento delle verruche non fa eccezione. Come fare?

Ingredienti

  • Tea Tra Oil q.b.

Preparazione

È consigliabile applicare questo particolare olio direttamente sulla zona interessata più volte al giorno, ma senza esagerare nelle quantità perché è un prodotto molto forte.

Gambo del Dente di leone

Dente di leone- foto commons.wikimedia.org

Si tratta di un rimedio naturale estremamente efficace per le verruche che compaiono sul collo o vicino al viso. Non resta che scoprire come realizzarlo!

Ingredienti

  • Gambo del dente di leone q.b.

Preparazione

L’estratto lattiginoso del gambo del dente di leone deve essere applicato direttamente sulle verruche di viso e collo ogni giorno per dimostrare la sua efficacia.

Olio di ricino e bicarbonato di sodio

Olio di ricino- foto blog.cliomakeup.com

Le applicazioni di olio di ricino e bicarbonato di sodio sulle verruche di mano, piede o viso e permettono di dire addio alle escrescenze rugose in meno di un mese.

Ingredienti

  • Olio di ricino q.b.
  • Bicarbonato di sodio q.b.

Preparazione

Basta mescolare il bicarbonato di sodio con qualche goccia di olio di ricino per formare un impasto appiccicoso da applicare direttamente sulla zona interessata e lasciare agire senza rimuovere con l’ausilio di una benda.

Vitamina C

Compressa vitamina C- foto dreamstime.com

Ebbene, il PH acido della vitamina C può essere molto efficace nella lotta alle fastidiose verruche. Come procedere con il più inedito dei rimedi naturali per verruche?

Ingredienti

  • 1 compressa di vitamina C
  • Acqua q.b.

Preparazione

È necessario schiacciare una compressa di vitamina C, mischiare la polvere con poca acqua, applicare l’impasto direttamente sulla zona interessata, lasciare in posa per 20 minuti, sciacquare e ripetere la procedura ogni giorno.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.

Lascia un comento

Non perderti questi consigli