Miglior lucidatrice pavimenti per parquet, marmo e ceramica. Ecco come sceglierla!

Un pavimento lucido è il sogno di ogni amante dell’ordine, anche se richiede tempo e fatica. La soluzione arriva con la lucidatrice pavimenti!

Lucidatrice- foto amazon.cn

La lucidatrice per pavimenti è un apparecchio elettronico che pulisce e lucida i pavimenti in marmo, parquet o ceramica senza troppi sforzi.

In pratica la base aspira e pulisce, il tubo filtra eventuali detriti, il serbatoio raccoglie la polvere e le spazzole lucidano le superfici.

In commercio esistono diverse lucidatrici per pavimenti e sapersi districare tra le varie caratteristiche può aiutare a scegliere il modello giusto.

Come scegliere la miglior lucidatrice per pavimenti

Pavimento lucido- foto pixabay.com

Scegliere la miglior lucidatrice per pavimenti non è affatto semplice, specialmente per via della varietà di modelli proposti sul mercato. 

Struttura

Non tutte le lucidatrici per marmo, parquet e ceramica sono uguali e la struttura rappresenta il primo fattore discriminate nell’ottica di design e funzionalità. Qual è la miglior lucidatrice pavimenti?

  • Forma e peso – Il design e il peso della lucida pavimenti possono incidere sulla modalità di utilizzo e sulla durata del dispositivo.
  • Paraurti – La presenza di un paraurti gommato può aiutare a pulire in sicurezza e a proteggere i mobili dagli urti.
  • Cappa – La calotta posta all’estremità dell’asta può variare la praticità d’uso: una forma sottile è più agevole in spazi ristretti mentre una forma massiccia si adatta a superfici ampie e prive di ostacoli.
  • Spazzole – Il numero di spazzole può fare la differenza, anche se generalmente vengono proposte tre spazzole diverse.
  • Asta – Una buona lucidatrice per pavimenti dovrebbe avere un’asta estensibile e reclinabile per assolvere al proprio compito in modo corretto e agevole.
  • Sacco – Il sacco è il contenitore che raccoglie lo sporco durante la pulizia e la sua capienza indica il numero di sessioni di pulizie che si possono effettuare prima del cambio.
  • Impugnatura – Il tipo di impugnatura può rendere più o meno maneggevole il modello durante la lucidatura dei pavimenti.

Performance

L’obiettivo principale di questo elettrodomestico è evitare di passare la cera sui pavimenti senza lucidatrice, ma il tipo di superficie potrebbe migliorare o peggiorare le prestazioni dei diversi modelli.

  • Senza funzione di aspirazione – Questi apparecchi permettono di lucidare superfici ridotte e pavimenti che non necessitano di un trattamento specifico.
  • Con funzione di aspirazione – I modelli di fascia media vantano una doppia modalità di funzionamento: puliscono e lucidano il pavimento. Sono perfetti per chi vuole ottimizzare gli sforzi.
  • Superaccessoriate – Un modello superaccessoriato replica le performance di una lucidatrice per pavimenti professionale e soddisfa qualunque desiderio (es. lucida pavimenti in marmo).

Potenza elettrica

La potenza elettrica è un elemento decisivo in fase di scelta perché influisce sulla capacità di aspirazione e sull’efficacia della pulizia delle superfici.

In linea di massima, però, molte lucidatrici in commercio soddisfano le esigenze dei consumatori con una potenza che va dai 600 e agli 800 Watt.

Ovviamente il mercato offre modelli più performanti da 900 Watt che permettono di ottimizzare il lavoro, regolare la velocità di rotazione e risparmiare sui consumi energetici.

Praticità

Il grado di praticità può diventare un fattore determinante nella scelta della miglior lucidatrice pavimenti, soprattutto considerando il tipo di impiego e il tempo medio di utilizzo.

Per capire il grado di maneggevolezza di un modello è sufficiente strizzare l’occhio al peso del prodotto, alla lunghezza del cavo e alla presenza di una luce anteriore.

Va da sé che un modello leggero permette di spostamenti più facili e veloci, un cavo più lungo evita i continui cambi di presa e una luce anteriore può illuminare le aree del pavimento.

Accessori

Gli accessori in dotazione o acquistabili separatamente incidono sulla capacità di adattamento del modello a superfici diverse (lucidatrice pavimenti in marmo, parquet e ceramica) e sulla qualità della lucidatura.

  • Pad – I modelli più performanti sono dotati di pad e feltrini per il trattamento di pavimenti duri e il trattamento di pavimenti più delicati.
  • Sistema di fissaggio – Il sistema di fissaggio sotto la cappa permette di cambiare i pad e i feltrini, ma deve essere facile e intuitivo per poter dire di avere a che fare con una lucidatrice di qualità.
  • Spazzole – Le lucidatrici per pavimenti top di gamma presentano spazzole specifiche per lucidature speciali.
  • Sacchetto – I modelli di lucidatrici con sacchetto usa e getta solitamente vantano alcuni sacchetti di ricambio con apposito filtro.

Materiali

I materiali con cui vengono realizzate le lucidatrici per pavimenti condizionano la qualità delle loro prestazioni in casa.

In questo senso, materiali di scarsa qualità possono rovinarsi o rompersi più facilmente e costringere a interventi continui così come materiali pesanti possono inficiare sulla maneggevolezza del modello.

In linea di massima è meglio preferire una lucida pavimenti con un’asta e cappa resistenti e un peso complessivo tra i 6 e gli 8 kg.

Marca

Le lucidatrici di marca promettono materiali di qualità, prestazioni soddisfacenti, reperibilità dei pezzi di ricambio e assistenza post-vendita.

Lucidatrice per pavimenti Folletto, lucidatrice per pavimenti Rowenta, lucidatrice per pavimenti AEG, lucidatrice per pavimenti SME, lucidatrice per pavimenti Imetec o lucidatrice per pavimenti Electrolux?

A volte, pur considerando il budget, è preferibile investire qualcosina in più per non rassegnarsi a performance mediocri ed essere costretti a una manutenzione assidua e costosa.

Prezzo

Il prezzo di una lucidatrice per parquet, marmo e ceramica dipende da vari fattori: caratteristiche tecniche, materiali, accessori in dotazione e brand di riferimento.

Il mercato offre modelli che vanno da 100 euro fino a più di 200 euro, spostandosi da modelli basic a modelli top di gamma.

Le migliori lucidatrici per pavimenti

Non è facile scegliere tra una lucidatrice per pavimenti Unieuro, MediaWorld o Euronics e una lucidatrice per pavimenti usata.

È possibile risparmiare optando per l’acquisto online su piattaforme come Amazon: proposte diverse, prezzi competitivi e recensioni dei consumatori.

Per facilitarvi nella scelta abbiamo deciso di selezionare per voi le migliori lucidatrici per pavimenti targate Amazon.

Hoover Polisher F38PQ Lucidatrice con Funzione aspirazione Integrata, con sacco, 800 W, 4 Litri, 95 Decibel, Altezza: 1 m, Raggio d'azione: 5,5 metri, spazzole “parquet”, Marrone
  • Lucidatrice con funzione aspirapolvere integrata
  • Potenza massima 800 W
  • 3 Feltrini grigi e 3 Feltrini bianchi, set di spazzole “parquet”
  • Filtrazione a 2 livelli con sacco
  • Capacità sacco 3.5 L
BEST DIRECT Vibratwin Original Come Visto in TV Lavapavimenti Elettrica Doppia Azione Lucidatrice e Strofinatrice che Pulisce Lucida Rinnova Pavimenti in Legno Pietra Parquet Piastrelle (Vibratwin)
  • VibraTwin As Seen on TV è la straordinaria pulitrice e lucida pavimenti professionale a doppia azione che strofina, pulisce, lucida, rinnova e lucida tutti i pavimenti con una pulizia profonda e ad alta velocità che sfrega oltre 1000 volte al minuto. Dal legno duro, alle piastrelle, al marmo, il linoleum, il laminato, la pietra, tappeti e moquette, fino al parquet, ecc.
  • Include: 1x VibraTwin lavapavimenti professionale a doppia azione; 1x Erogatore di pulizia riutilizzabile; 1x Tappeto e panno per la pulizia di tappeti e moquette; 1x Tampone per la pulizia di legno e superfici dure
  • Caratteristiche di Vibratwin: Lucidatrice con aspirazione che strofina, pulisce, lucida, ringiovanisce e ripristina il colore originale di tutti i vostri pavimenti, qualsiasi tipo di superficie; Oltre 1000 vibrazioni di lavaggio al minuto; I panni sono riutilizzabili e lavabili
  • Leggera, veloce e facile da usare in casa, basta sostituire il tampone a cambio rapido e sostituire il dosatore del detergente liquido, per pulire e sanificare l'ambiente.
  • 2 anni di garanzia e pronta azione di assistenza ai clienti da parte del venditore diretto Best Direct Official.
Offerta
Kärcher FP 303 Lucidatrice - Capacità Sacchetto Filtro 4 l, Velocità 1000 Giri/Min, Ampiezza di Lavoro 290 mm - 3 Pad Lucidatura, Sacchetto Filtro in Carta, Cavo da 7 m
  • Impugnatura ergonomica
  • Testa lucidante piatta, per lucidare sotto mobili bassi
  • Interruttore a pedale per rimuovere il manico
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam Amato

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.
Tutti i post di Myriam Amato