Collegati con noi

Miele: proprietà, benefici e controindicazioni

Miele: proprietà, benefici e controindicazioni

Il miele è considerato un ottimo prodotto, sia dal punto di vista terapeutico che da quello alimentare. Questo alimento non ha bisogno di presentazioni. Le api sono le uniche in grado di ricavare questo pregiato e raffinato prodotto, in cui girano dietro milioni di euro (o qualsiasi altra valuta). Proprio perché sono le api a produrlo e spesso vi è da parte dell’uomo una tendenza allo sfruttamento di questo animale importantissimo per il nostro ecosistema, i vegani non consumano miele (o almeno quelli più integralisti.

miele

Il miele è senza dubbio un alimento che offre molti benefici all’organismo. Assunto in quantità regolari è un vero e proprio rimedio naturale contro diversi problemi che possono intaccare sullo stato di salute di una persona. Un alimento buono e genuino, offerto gentilmente da madre natura.

Passiamo adesso alle proprietà del miele ossia cos’è presente al suo interno. Molte sostanze benefiche che adesso sveleremo sono disponibili in questo alimento sottratto alle api. Vediamo dunque quali sono:

  • Polline
  • Fibre
  • Calorie
  • Proteine
  • Vitamine (A, del gruppo B, ma anche la vitamina C, la D, la E e la K.)
  • Sostanze antiossidanti e antibatteriche
  • Minerali (rame, fosforo, potassio, magnesio, ferro, manganese, calcio)
  • Zuccheri (fruttosio e glucosio)
  • Enzimi
  • Oligoelementi
  • Acqua
  • Polline

Le sostanze sopra citate hanno tutte effetti benefici sulla salute di una persona, che introduce regolarmente miele nel proprio regime alimentare.

Naturalmente la regola è sempre la solita, mai esagerare con il consumo di un alimento. Quando l’organismo riceve troppe quantità di una stessa sostanza possono manifestarsi sintomi indesiderati i quali andranno a compromettere lo stato di salute dell’individuo.La causa ovviamente è il sovradosaggio.

Inoltre mai scordarsi delle intolleranze alimentari oppure delle allergie che sono sempre in agguato e pronte a colpire gli ignari consumatori. Purtroppo non è raro che una persona riscontri una nuova allergia o intolleranza anche in età adulta.  Con un consumo elevato se è presente una qualsiasi forma appena menzionata i disturbi saranno super dannosi, ovviamente dipenderà anche dal livello dell’allergia o intollernza. Basta pensare a coloro che bevono molto per esempio, che mangiano tanto, che assimilano molti zuccheri, oppure calorie, sono tutti aspetti che non fanno mai bene alla salute. Per tanto il consiglio primario da seguire è non abusare mai con l’alimentazione, consumare con intelligenza i prodotti presenti in casa oppure da comprare.

Il miele con cosa si “sposa”?

Il miele è molto versatile ed accompagna innumerevoli cibi presenti in tavola. A seconda dei gusti di un individuo viene introdotto nel latte, sopra alcuni tipi di formaggio, con lo yogurt, sopra il pane, per alcuni addirittura nel caffè, etc. La sua versatilità è dovuta al sapore di questo alimento che si presenta molto dolce. Di fatti non a caso è protagonista di svariate ricette culinarie che prevedono, dolci, biscotti, fritelle, etc.

Miele benefici

miele 2

Il miele è una miniera di sostanze che aiutano l’organismo a funzionare meglio, ed a protteggerlo da svariati problemi che andrebbero ad aggravare sul suo stato di salute. Il miele come è protagonista in cucina, lo è anche sui benefici riguardanti la salute. Attualmente esistono diversi studi che sostengono i benefici del miele se integrato nel regime alimentare abitudinariamente. Ne vedremo alcuni tra questi:

  • Tonificante naturale per l’organismo
  • Stimola la memoria e la concentrazione di un soggetto
  • Allevia sintomi quali ansia e stress
  • Stimola il sistema immunitario
  • Combatte l’invecchiamento cellulare

Gli effetti positivi sul corpo umano donati dal miele non sono ancora finiti. Possiamo trovare molto di più, per esempio:

  • Il miele viene utilizzato da anni come rimedio naturale contro il mal di gola. Le sue proprietà sono in grado di sfiammarla e riduce anche la tosse. In questo caso solitamente viene messo nel latte.
  • Il miele è un antibiotico naturale e proprio per questo motivo viene impiegato in molti scopi terapeutici, tra cui anche combattere alcune infezioni dell’organismo.
  • Sembrebbe che il miele possa ridurre i sintomi della congiuntivite utilizzato come impacco naturale sugli occhi.
  • Le proprietà di questo alimento regolano l’intestino e quindi la flora batterica. Quindi si può considerare il miele amico ed alleato dell’intestino.
  • Le proprietà di questo prodotto sono in grado di annientare l’acne ed i brufoli, di fatti il miele viene impiegato nel settore della cosmetica.
  • Il miele è amico dei capelli, le sue proprietà donano luminosità è morbidezza al cuoio capelluto. Inoltre ne migliora anche la resistenza.
  • Il miele non danneggia lo smalto dei denti come lo zucchero normale, inoltre anche le carie sono meno frequenti al contrario dello zucchero normale.
  • Grazie ai minerali presenti nel miele, ossa, denti e unghie potranno essere più sane e resistenti.

Controindicazioni del miele

Il miele non deve essere sottovalutato per quanto riguarda i possibili effetti indesiderati o controindicazioni rivolte alla salute di un individuo.

Dato che tale alimento oltre ad essere buono si rivela anche terapeutico in molti possono commettere lo sbaglio di assumere questo prodotto senza conoscere gli eventuali effetti sul corpo. Vediamo adesso le cntroindicazioni rivolte al miele ed al suo conumo:

  • L’elevato contenuto di calorie rende il miele un prodotto super calorico, per tanto assumere troppo miele potrà essere causa di un aumento di peso, specialmente coloro in svorappeso, oppure che soffrono di obesità non dovrebbero esagerare mai con le quantità di tale alimento assunte giornalmente.

  • Le persone diabetiche devono prestare molta attenzione al consumo di miele. Gli zuccheri non mancano di certo in questo prodotto di madre natura.

  • Non è adatto ai bambini piccoli perché può causare loro infezioni.

    Il così detto “botulismo infantile”. Superati i 2 anni il miele non si rivelerà più pericoloso per i piccoli.

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Lascia un comento

Termini di ricerca:

  • miele controindicazioni
  • miele proprietà e controindicazioni
  • miele e benefici
  • miele di arancia proprieta e controindicazioni
  • benefici del miele
  • il miele ha delle controindicazioni
  • il miele controindicazioni
  • effetti collaterali troppo miele
  • controindicazioni all\uso del miele
  • pro e contro miele

Non perderti questi consigli

  • Alimentazione

    Yogurt: benefici e controindicazioni

    Pubblicato da ClaudiaL

    Il miele è considerato un ottimo prodotto, sia dal punto di vista terapeutico che da quello...

  • Alimentazione

    Ravenelli: proprietà e benefici

    Pubblicato da ClaudiaL

    Il miele è considerato un ottimo prodotto, sia dal punto di vista terapeutico che da quello...

  • Alimentazione

    Papaya: proprietà e benefici

    Pubblicato da ClaudiaL

    Il miele è considerato un ottimo prodotto, sia dal punto di vista terapeutico che da quello...

  • Alimentazione

    Ceci: tutte le proprietà e i benefici

    Pubblicato da ClaudiaL

    Il miele è considerato un ottimo prodotto, sia dal punto di vista terapeutico che da quello...

Articoli popolari

Vuoi mantenerti in forma?

Scarica l'app Salute & Benessere

Scarica subito l'APP per Android