Home Benessere Miele di melata: proprietà, benefici, prezzo e controindicazioni

Miele di melata: proprietà, benefici, prezzo e controindicazioni

Avete mai sentito parlare del miele di melata? Si tratta di un miele ricavato dalla melata e non dal nettare dei fiori, un prodotto ricco di qualità. Scopriamolo meglio!

Miele di bosco- foto oparanskymed.cz

Questo tipo di miele viene ricavato dalla melata, una sostanza zuccherina e particolarmente collosa che si forma sulle foglie degli alberi in vicinanza di colonie di afidi, psille, cocciniglie e altri piccoli insetti che si nutrono della linfa vitale delle piante (acero, tiglio, quercia, abete e altre).

La melata viene raccolta e impiegata dalle api per produrre il miele di melata nei periodi in cui la produzione dei nettari è sotto la media.

Va da sé che il miele di melata può essere indicato anche come miele di bosco, vale a dire un prodotto che proviene da boschi e foreste.

Miele di melata: Proprietà e benefici

Melata miele- foto sakarkaya.com

Il sapore del miele di bosco si presenta con un colore ambrato scuro, una consistenza densa e un sapore tendente all’amarognolo.

Questo prodotto non cristallizza come le altre varietà di miele, possiede un indice glicemico più basso e riserva notevoli sostanze nutrienti (calcio, sodio, potassio, magnesio e ferro).

Il miele di bosco, noto con il nome “miele dei poveri”, viene venduto a un prezzo più basso rispetto al miele di Manuka e permette l’accesso a proprietà benefiche simile al miele originario della Nuova Zelanda.

Il fitocomplesso appena esposto definisce le proprietà del miele di melata e i benefici che può riservare sull’organismo:

  • Antibatterico – La varietà possiede una quantità di glucosio-ossidasi in grado di generare perossido di idrogeno, vale a dire acqua ossigenata dall’azione antibatterica particolarmente efficace nei confronti dei batteri che si dimostrano resistenti ai farmaci.
  • Antisettico – Il prodotto naturale può essere utilizzato a livello topico in modo da accelerare il processo di guarigione e cicatrizzazione di piccole ferite.
  • Antinfiammatorio – I principi attivi sviluppano un’azione antinfiammatoria attiva in caso di sintomi da raffreddamento (mal di gola, tosse e raffreddore).
  • Probiotico – I batteri probiotici presenti nel miele di bosco favoriscono l’equilibrio della flora intestinale e il processo digestivo.
  • Energizzante – La combinazione di zuccheri semplici, zuccheri complessi, minerali e oligoelementi lo rende energizzante, l’ideale per i momenti di stanchezza mentale e fisica.
  • Antiossidante – I polifenoli, i flavonoidi e le sostanze antiossidanti contrastano l’azione ossidativa dei radicali liberi responsabile del processo di invecchiamento cellulare.

Come si usa

Muesli- foto sogoodbeverage.com

La melata miele, così come la maggior parte delle varietà di miele, può essere usato come dolcificante per tè, tisane e altre bevande, come integratore naturale di oligo elementi e minerali (“miele dello sportivo”) e come energetico per iniziare la giornata.

Questo significa che è sufficiente consumare un paio di cucchiai di miele di bosco in mezzo litro di acqua con limone per sostituire gli integratori di sali minerali oppure gustarlo su una fetta di pane tostato o in un vasetto di yogurt per preparare un super alimento.

Dove si compra

Miele di melata biologico- foto skmarket.kiev.ua

Il miele di melata non è sempre acquistabile presso i punti vendita della grande distribuzione, un problema superabile con le erboristerie, i negozi biologici e gli e-commerce specializzati.

In ogni caso è importante fare attenzione al luogo di provenienza del miele considerando che, essendo prodotto ricavato da una sostanza generata da insetti che si nutrono della linfa, può presentare una maggiore concentrazione di metalli pesanti derivanti dall’inquinamento atmosferico.

È preferibile optare per un miele di melata biologico prodotto nei boschi italiani e in location lontane da strade trafficate e zone industrializzate.

Ovviamente il miele di melata presenta un prezzo variabile a seconda del tipo di lavorazione (miele grezzo) e della provenienza.

Controindicazioni

Il miele di bosco è un prodotto naturale che non presenta particolari controindicazioni anche se, proprio come tutte le varianti di miele, viene sconsigliato ai bambini con età inferiore a un anno.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui