Home Integratori Alimentari & Cosmetici Metionina integratore: cos’è e a cosa serve

Metionina integratore: cos’è e a cosa serve

La metionina o L-metionina è un aminoacido essenziale importante per il metabolismo dei muscoli, il processo digestivo e la disintossicazione dai metalli pesanti. Ma perché assumere la metionina integratore?

Metionina alimenti- foto healthline.com

Questo aminoacido essenziale, proprio come tutti gli aminoacidi della categoria, non può essere sintetizzato autonomamente dal corpo e deve essere assunto in caso di carenza tramite alimenti e integratori alimentari.

Metionina: Proprietà

Benessere ossa- foto breathefree.com

L’aminoacido essenziale, l’unico con lo zolfo nella formulazione, partecipa ai processi di sintesi di varie sostanze tra le quali carnitina, creatina, cisteina, cistina, colina, taurina, lecitina, vitamina B12 e molte altre.

Il derivato metabolicamente attivo S-adenosil Metionina (SAM), un cofattore donatore di metile, viene utilizzato per avviare una reazione radicale essenziale nel processo della chemiotassi batterica.

Si tratta di è una sostanza con capacità lipotropiche, vale a dire che è in grado di agevolare la metabolizzazione dei lipidi e quindi limitare l’accumulo di grasso a livello epatico.

Questo aminoacido è importante per la formazione della cartilagine articolare perché lo zolfo contenuto sopperisce in parte a una condizione di carenza nei soggetti affetti da artrosi.

Nelle persone sane, infatti, la percentuale di zolfo presente nella cartilagine è circa tre volte superiore rispetto alla quantità ravvisata dei pazienti affetti da artrosi e molti farmaci impiegati per la cura della patologia si legano ai solfati e aumentano il fabbisogno di zolfo.

La capacità di formare catene di zolfo che si legano tra loro formando delle reti rende la metionina perfetta per rafforzare la struttura dei capelli e delle unghie.

Metionina e alimenti

Semi di sesamo- foto needpix.com

La metionina è contenuta in diversi alimenti quali albume, semi di sesamo, noci, pesche, latte vaccino, formaggi, carne bovina e pesce.

Purtroppo, frutta e verdura, così come i legumi, questa volta possono non essere sufficienti a sostenere il corretto fabbisogno di metionina nell’uomo adulto (800-1.000 mg giornalieri).

La funzione biologica della metionina, poi, risulta subordinata alla cistina e per questo una proteina può dirsi completa soltanto se le due sostanze sono presenti (cistina e metionina integratore).

Carenza di metionina

Problemi ai capelli- foto gulnazti.com

Le evidenze scientifiche dimostrano che un ridotto apporto di metionina dovuto a una dieta vegana potrebbe allungare la vita di alcuni organismi e favorire lo stress ossidativo da parte dei radicali liberi.

Il problema è che la metionina, essendo un aminoacido essenziale, non può essere rimosso totalmente dalla dieta sana ed equilibrata perché potrebbe compromettere l’equilibrio generale dell’organismo (fegato ingrassato, anemia, perdita di peso, sintomi depressivi e molto altro).

La bassa percentuale presente in frutta, verdura e cereali deve essere compensata da un integrazione extra in grado di sostenere il fabbisogno quotidiano.

Metionina integratore

Unghie forti- foto nuevamujer.com

L’uso di metionina come integratore trova posizioni controverse, ma nonostante ciò l’aminoacido essenziale viene venduto sotto forma di integratore alimentare.

Il mercato di riferimento offre la metionina come precursore della SAM (S Adenosil Metionina) e la sua attività di catalizzazione nelle reazioni di metilazione.

Questo significa che gli integratori di metionina dovrebbero promuovere l’eliminazione di prodotti metabolici di scarto.

La maggior parte delle volte, essendo una sostanza che acidifica le urine, l’integratore di metionina viene associato al mirtillo per prevenire le infezioni urinarie e la formazione di calcoli renali.

Gli integratori per capelli con metionina vengono proposti come extra che sfrutta la capacità di questo aminoacido di formare  catene sulfuree legate tra di loro per fortificare capelli e unghie.

Purtroppo gli studi su S Adenosil Metionina integratore non sono stati sufficienti a chiarire e verificare il suo potenziali.

Modalità di assunzione

La metionina integratore viene venduto sotto forma di capsule da 500 mg da assumere una volta al giorno e lontano dai pasti.

Le case produttrici, poi, suggeriscono l’assunzione di metionina in associazione ad alcune vitamine del gruppo B come cobalamina, piridossina o acido folico allo scopo di favorire la sintesi fisiologica di cartilagine articolare.

Effetti Collaterali

Problemi epatici- foto gastrocentro.med.br

In linea generale l’assunzione di metionina integratori non riserva particolari effetti collaterali, ma quando si cade nel sovra dosaggio l’aminoacido essenziale può provocare un concentrazione elevata di omocisteina (aminoacido derivato dalla metionina) nel sangue, alcune alterazioni neoplastiche e possibili danni cerebrali.

La metionina integratore viene sconsigliato a tutte le persone che soffrono di problemi epatici e a chi ha la tendenza a incorrere nell’acidosi metabolica.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 5 Media: 2,2]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui