Home Benessere Meteorismo: ecco i migliori rimedi naturali

Meteorismo: ecco i migliori rimedi naturali

Il meteorismo è un disturbo causato dalla presenza di aria e gas che si formano e accumulano nel tratto intestinale del percorso digestivo e causa gonfiore addominale, dolore, flatulenze ed eruttazioni.

Meteorismo e pancia gonfia- foto qualbuonvento.com

Cosa provoca il meteorismo intestinale? Le cause più comuni sono le combinazioni alimentari sbagliate, l’uso eccessivo di cibi che producono gas come frutta, ortaggi e alimenti ricchi di fibre, l’intolleranza al latte e i suoi derivati o la comparsa di celiachia.

La flatulenza è uno dei sintomi più comuni di meteorismo e si manifesta come la formazione ed emissione di gas intestinali dovuti a uno squilibrio batterico.

Ma come gestire il fastidioso problema del meteorismo con rimedi naturali?

Erbe

Rimedi naturali meteorismo- foto cure-naturali.it

Le terapie a base di erbe possono riequilibrare la flora intestinale, soprattutto in caso di flatulenza. L’obiettivo è quello di agire positivamente sulla peristalsi intestinale, facilitare la digestione e tenere sotto controllo i sintomi.

  • Finocchio e anice – Queste erbe carminative conservano delle molecole capaci di limitare la fermentazione in assenza di ossigeno e diminuire il gonfiore addominale.
  • Cumino – Una semplice tisana a base di cumino a fine pasto potrebbe favorire la corretta digestione e ridurre il gonfiore legato al meteorismo grazie alle note proprietà carminative e digestive.
  • Melissa – Oltre alle proprietà carminative, la melissa possiede capacità antispasmodiche e calmanti: rilassa i tessuti e riduce l’aria nella pancia.
  • Mirto – Le proprietà digestive, stomachiche, antinfiammatorie e carminative del mirto sono racchiuse nel mirtolo, il principio attivo in grado di operare come antifermentativo e migliorare la sensazione di gonfiore addominale.
  • Camomilla – Per favorire la normale digestione ed evitare la formazione di aria nello stomaco è possibile assumere una tisana a base di camomilla. Tre o quattro tazze al giorno di camomilla promettono di migliorare la condizione, salvo particolari sensibilità o allergie a questa pianta.

Meteorismo e dieta alimentare

Cosa mangiare in caso di flatulenza?- foto medicinalive.com

È importate conoscere l’elenco dei cibi che potrebbero causare fermentazioni e gonfiore di pancia con conseguente espulsione indesiderata di gas. In questo senso è necessario ricordarsi di ridurre il consumo di legumi, latte, carne, brodo di carne, dolci e zucchero e cibi lievitati.

Cromoterapia

Metodi alternativi per meteorismo- foto inran.it

Si tratta di un metodo alternativo che promette di alleviare i dolori e gestire il meteorismo intestinale. La cromoterapia utilizza i colori dopo i pasti e più precisamente crede nelle irradiazioni di giallo sul plesso solare e di rosso sul plesso ipogastrico con una durata di mezzora per controllare i sintomi legati al meteorismo.

Decotti

Sconfiggere il gonfiore addominale con i decotti- foto ok-salute.it

L’aumento di gas nell’intestino e il gonfiore addominale possono essere provocati dal cattivo funzionamento dell’apparato digerente. Per far tornare la situazione alla normalità può essere utile ricorrere a decotti a base di erbe come menta, alchemilla, basilico, issopo e dragoncello.

Omeopatia

Cure omeopatiche- foto tempi.it

Le cure omeopatiche, somministrate dietro il consiglio di un esperto, rappresentano un valido rimedio contro il meteorismo e le suoi sintomi. È possibile provare il lycopodium, un particolare muschio, e la china, una pianta arborea la cui scorza fu uno dei primi medicamenti impiegati dagli omeopati.

Carbone vegetale

Il ruolo del carbone vegetale in caso di flatulenza- foto www.piuvivi.com

Il carbone vegetale riveste un ruolo di prim’ordine in caso di problemi di meteorismo e flatulenza grazie alle sue proprietà adsorbenti che trattengono i gas intestinali e la sua capacità di eliminare i batteri che provocano la fermentazione.

Tutti i soggetti affetti da una forma di meteorismo intestinale provocata da un’alimentazione scorretta devono assumere il carbone vegetale dopo i pasti, le persone che seguono una cura farmacologica dovrebbero evitare di assumerlo per non diminuire la biodisponibilità dei farmaci e gli individui con carenze vitaminiche o problemi di assorbimento non dovrebbero assumere carbone vegetale per non rischiare di indebolire l’assorbimento dei nutrienti.

Oli essenziali

Rimedi naturali contro gas intestinali- foto altrasalute.it

L’aromaterapia e più in particolare l’utilizzo degli oli essenziali può essere sfruttata per gestire i sintomi di meteorismo: olio essenziale di finocchio, menta, salvia, anice, cumino e menta piperita.

Succo di limone

Come il succo di limone aiuta in caso di flatulenza- foto mangostano.eu

Si tratta di uno di quei rimedi della nonna utili in caso di flatulenza. Il succo di limone, assunto in piccole quantità durante i pasti, sembra riuscire a contribuire a migliorare la digestione e ridurre la formazione di gas intestinali.

Zenzero

Gonfiore addominale rimedi- foto portalebenessere.com

Lo zenzero viene considerato come un valido aiuto in caso di cattiva digestione, meteorismo e gonfiore addominale. Quali sono i rimedi? Basta fare largo a tisane a base di zenzero fresco o essiccato, piccoli pezzetti di zenzero fresco a fine pasto e tinture o compresse con zenzero.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 3 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui