Home Bellezza Maschera nera per punti neri: cos’è e come prepararla in casa

Maschera nera per punti neri: cos’è e come prepararla in casa

Negli ultimi mesi si è sentito parlare tanto di maschere purificanti fai da te e rimedi naturali per la pelle, nonostante la possibilità di arrecare danni alla pelle in caso di rimozione energica. È ora di capire meglio cos’è e come funziona la maschera nera per punti neri e impurità.

Maschera nera per punti neri- foto beautyportale.com

La maschera nera è un prodotto che elimina i punti neri e le impurità che ostruiscono i pori e minano la bellezza naturale della pelle soprattutto a livello della zona “T” del viso, attaccatura dei capelli e altre zone ricche di ghiandole sebacee.

In commercio esistono tantissime maschere nere viso e la rete offre molte alternative naturali per preparare una maschera nera purificante fai da te.

Maschera nera: cos’è e a cosa serve

Punti neri viso- foto guzellikmaskeleri.com

I punti neri possono apparire a causa di squilibri ormonali, mancanza di pulizia o uso di prodotti cosmetici inappropriati ma, a prescindere dalla causa, possono essere eliminati mediante un trattamento di bellezza regolare.

Tra le diverse opzioni spicca la maschera nera di origine naturale, un prodotto in grado di penetrare nei pori e rimuovere i resti di grasso e le impurità intrappolate.

Le maschere viso nere sono composti cremosi devono essere applicati sul viso o sui punti critici e devono essere lasciati in posa fino a creare una patina sottile che deve essere strappate via dal viso, portando con loro cellule morte, impurità e punti neri.

Maschera nera per eliminare punti neri e impurità

Maschera nera funziona- foto youtube.com

La maschera nera per eliminare punti neri e impurità può essere preparata anche a casa attraverso l’uso di ingredienti naturali.

Il prodotto per la pulizia del viso promette di assorbire i resti di grasso ed eliminare tutte le impurità che compromettono la salute e la bellezza della pelle.

La maschera nera fai da te rappresenta una soluzione molto economica e decisamente naturale che sfugge alle formulazioni irritanti a base di sostanze chimiche.

Tutto quello che occorre per preparare una maschera nera viso fai da te è gelatina insapore, latte e carbone attivo.

Gli ingredienti devono formare un impasto appiccicoso capace di aderire i residui nei pori e facilitare la loro estrazione, oltre che contribuire a regolare la produzione di grasso e lasciare la pelle morbida e compatta.

La miscela riserva un pool di amminoacidi essenziali e composti antiossidanti che stimola la rigenerazione cellulare e possiede proprietà disintossicanti ed emollienti che aiutano a pulire il volto in profondità.

Come preparare questa maschera nera per la pelle? Non bisogna far altro che versare un cucchiaio di gelatina insapore in polvere in un recipiente adatto al microonde, mescolare 3 cucchiai di latte scremato con un cucchiaio di legno, mettere il tutto in forno a microonde per 15-20 secondi e aggiungere una capsula di carbone attivo.

A questo punto occorre mescolare gli ingredienti, lasciare riposare la maschera per 5-10 minuti e applicare la maschera fino a due volte a settimana. Come?

È necessario detergere la pelle, stendere la maschera su fronte, naso, guance e mento mediante un pennello, lasciare in posa per 20-30 minuti e tirarla con un solo strappo per eliminare i punti neri prima di sciacquare con acqua tiepida e idratare la pelle.

Attenzione alla rimozione! Si tratta di un passaggio delicatissimo perché se si tira con troppa forza si rischia di danneggiare la pelle.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui