Home Al Femminile Maschera capelli al tè verde: ecco tutti i benefici

Maschera capelli al tè verde: ecco tutti i benefici

Le maschere per capelli preparate in casa sono un toccasana per la bellezza e la salute dei capelli. La ragione è presto spiegata, perché impiegando prodotti naturali e lasciandoli agire per il giusto tempo, permettiamo ai capelli di assorbire le sostanze contenute negli ingredienti, che sono immediatamente disponibili e super naturali.

La maschera capelli tè verde si propone come un vero e proprio alleato di bellezza, perché può essere impiagata in abbinamento a tanti altri prodotti a seconda della tipologia di chioma e in base ai risultati che si desiderano ottenere. Il tè verde fa bene ai capelli perché è in grado di mineralizzarli, di disintossicarli e anche di irrobustirne il fusto.

maschera tè verde capelli

Grazie all’elevato contenuto di polifenoli e di sostanze antiossidanti, la maschera capelli tè verde contribuisce ad eliminare i danni dell’inquinamento atmosferico e quindi a proteggere la salute dei capelli nel corso del tempo.

Non solo, perché se applicata anche sulla cute come impacco, la maschera capelli tè verde è abile nello stimolare la crescita e la salute del cuoio capelluto, coadiuvando la risoluzione di problemi diffusi come i capelli grassi e la formazione di forfora. Il tè verde può quindi diventare la base per la realizzazione di tante maschere diverse, che possono essere preparate associando alla nostra magica bevanda alcuni prodotti naturali dedicati alla bellezza della chioma, quali:

  • lo yogurt: è un ingrediente importante nelle maschere capelli tè verde, perché oltre ad essere al base alla quale vengono aggiunti tutti gli altri ingredienti, rappresenta il veicolo ideale per disperdere gli oli che vengono aggiunti ai composti. Grazie alla sua azione nutriente e idratante, il miele aiuta ad illuminare il fusto e anche a donare salute alle punte sfibrate e che si sono spezzate;
  • l’uovo: anche l’uovo è impiegato come base nella preparazione della maschera capelli al tè verde, soprattutto nelle preparazioni che sono dedicate alla cura dei capelli secchi, sfibrati e privi di tono;
  • gli oli essenziali: questi preziosi oli non servono solo per profumare o rendere più gradevole il composto, ma svolgono delle importanti azioni sui capelli. Dagli oli astringenti e purificanti fino a quelli rasserenanti e antibatterici, questi prodotti possono essere aggiunti con fiducia alla maschera capelli tè verde, per renderla più buona e incisiva;
  • oli e burri nutrienti: possiamo reperire molti oli e burri nutrienti di origine naturale, adatti per gli impacchi e le maschere perché rilasciano sostanze preziose sulla fibra del capello. I più famosi e impiegati sono il burro di karité, l’olio di cocco, di oliva, di jojoba e di mandorle, oli che sanno nutrire a fondo e che chiedono di essere lasciati in posa anche tutta la notte per donare una sferzata di salute e di vitalità ai capelli;
  • frutta: la frutta è da sempre impiegata nella preparazione di maschere naturali curative per i capelli. Grazie all’azione mineralizzante e nutriente, la frutta può essere aggiunta al composto e lasciata agire, perché i capelli possano nutrirsi dei suoi principi attivi. La più impiegata è sicuramente la banana, dal forte azione ricostituente, ma anche il kiwi, la fragola, le mele e le arance possono essere sfruttate a seconda dei problemi e delle esigenze della chioma. Che dire del succo di limone, prodotto schiarente e astringente che può essere impiegato in caso di capelli grassi e di tendenza alla forfora per detossinare naturalmente il cuoio capelluto;
  • aceto: l’aceto viene impiegato in fase di risciacquo ed è l’ingrediente chiave per chi desidera ottenere capelli soffici e brillanti. La regola è molto semplice, perché dopo avere applicato la maschera capelli tè verde, averla fatta agire il giusto tempo e risciacquata con cura, l’ultimo lavaggio può essere effettuato con acqua fresca addizionata con cucchiaio di aceto di mele, una vera e propria routine di bellezza da 10 e lode.

maschera tè verde capelli

Ora che abbiamo compreso quali sono gli ingredienti chiave delle maschere di bellezza per i capelli, vediamo alcune ricette utili per risolvere in modo super naturale i problemi più comuni dei nostri capelli, tutte a base di benefico tè verde.

Maschera capelli tè verde per capelli secchi

I capelli secchi chiedono di essere trattati con un occhio di riguardo, perché la loro condizione può derivare da diversi fattori. I più comuni son quelli ambientali, quindi inquinamento atmosferico, eccessi di umidità e soprattutto il sole e l’acqua del mare e delle piscine.

La chioma si scopre disidrata anche per cause legate all’errata alimentazione e alla pratica di non bere abbastanza liquidi nel corso della giornata.

Bisogna quindi fare molta attenzione ai fattori ambientali e alimentari, ma un prezioso aiuto può arrivare dalla natura, dal tè verde e dalla creazione di una maschera per capelli secchi facile e molto efficace vediamo come farla in tutta velocità:

Maschera tè verde capelli secchi ingredienti:

  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • La polpa schiacciata di una banana
  • 1 tazzina di tè verde concentrato

Uniamo l’olio alla banana schiacciata e facciamo lo stesso con il tè verde. Mescoliamo delicatamente il composto impiegando un cucchiaio di legno o di ceramica per non ossidare i principi attivi e quindi applichiamo il tutto sulla chioma bagnata. Lasciamo agire una buona oretta e quindi risciacquiamo.

I capelli secchi troveranno immediato beneficio e ristoro da questa maschera tè verde capelli, perché l’azione ricostituente della banana si lega a quella remineralizzante del tè e all’opera nutriente dell’olio di oliva, ingrediente chiave per sanare le crepe dei fusti e per donare corposità ai capelli.

Maschera capelli tè verde per i capelli grassi

I capelli grassi tendono ad ungersi facilmente, soprattutto nell’area del cuoio capelluto e devono quindi essere lavati con frequenza.

Come accade con la pelle grassa, il rischio che si corre è di stressarla, quindi bisogna prestare attenzione ai prodotti che si scelgono e optare sempre per ingredienti purificanti, ma che siano in grado di lenire e di coccolare la chioma. Ecco una maschera tè verde capelli molto efficace per chi ha problemi di sebo in eccesso:

Maschera capelli tè verde per i capelli grassi ingredienti:

  • un vasetto di yogurt naturale bianco biologico
  • un cucchiaio di miele
  • una tazzina di tè verde molto concentrato
  • alcune gocce di olio essenziale astringente come edera, timo, limone o bergamotto

Anche in questo caso mescoliamo con cura tutti gli ingredienti e quindi applichiamo la maschera sui capelli bagnati. Lasciamo in posa una ventina di minuti e quindi procediamo con il normale risciacquo e con uno shampoo delicatissimo. A termine del risciacquo possiamo scegliere di fare un lavaggio con acqua fresca e aceto di mele, un composto che ristora la cute sensibile e che aiuta sgrassare il cuoio capelluto.

Se questa maschera viene fatta con la giusta costanza, almeno due volte alla settimana, i risultati non tarderanno ad arrivare e i capelli grassi potranno scoprirsi più belli, lucenti e setosi.

Un’alternativa alla maschera per capelli tè verde per i capelli grassi prevede di impiegare l’argilla, un ingrediente molto mineralizzante che lavora per asciugare il grasso in eccesso e ristabilire la giusta sensibilità al cuoio capelluto.

Anche in questo caso basta sciogliere l’argilla nel tè verde e quindi aggiungere qualche goccia di olio essenziale adatto, quindi gli agrumi come l’arancio, il limone o il bergamotto, oppure l’edera e gli oli essenziali disinfettanti e balsamici. Il composto va lasciato agire una mezzora circa e quindi sciacquato con la massima cura.

Maschera capelli tè verde ristrutturante

maschera tè verde capelli

Colorazioni, permanenti, tante pieghe e anche l’azione degli agenti atmosferici possono stressare i capelli e indebolirli. Il risultato è una chioma che appare secca, opaca e senza corpo. Il rimedio va in questo caso ricercato in maschere ristrutturanti, in grado di riempire il fusto e di donargli tono, illuminando al contempo i capelli ed esercitando un’azione nutriente e idratante sulla sua composizione.

La maschera capelli tè verde pensata in questo caso è molto semplice da preparare e sa regalare tante soddisfazioni a chi la prova:

Maschera capelli tè verde effetto ristrutturante, ingredienti:

  • burro di karité una noce
  • due cucchiai di tè verde concentrato
  • qualche goccia di olio essenziale di lavanda

Il burro di karité è un ingrediente magico, perché riesca e nutrire e rimpolpare il fusto del capello, permettendo che si scopri forte e setoso.

Il tè verde lavora quindi per apportare minerali, vitamine e sostanze antiossidanti, mentre l’olio di lavanda profuma e rasserena il tutto, creando un composto decisamente positivo per chi ha bisogno di ristrutturare la chioma. Gli ingredienti vanno quindi mescolati assieme e, per ottenere il massimo dei benefici, è ideale lasciare la maschera in posa tutta la notte, magari impiegando una cuffietta per il bagno.

Al mattino basta svegliarsi di buona lena, fare lo shampoo e quindi il balsamo e poi sciacquare il tutto con il classico composto di acqua fresca e aceto, i nostri capelli ci ringrazieranno!

Maschera capelli tè verde anticaduta

Nei periodi del cambio stagione, ma anche in occasione di fasi della vita stressanti, i capelli tendono a cadere e si presentano sottili e fragili. Una buona maschera capelli al tè verde aiuta a bloccare la caduta, ma soprattutto favorisce la rigenerazione e la crescita dei nuovi bulbi piliferi.

Il risultato è una chioma che brilla di salute e la possibilità di rivitalizzare in capelli in tutte le stagioni. Vediamo come preparare questa maschera capelli tè verde anticaduta in pochi e semplici gesti:

Maschera capelli tè verde anticaduta ingredienti

  • decotto di ortica
  • polpa di mela cruda grattugiata
  • essenza di peperoncino
  • yogurt naturale biologico bianco
  • due cucchiai di tè verde concentrato

Prepariamo il decotto di ortica, un toccasana per i capelli sensibili perché l’ortica aiuta a stimolare la loro crescita e anche a lenire il cuoio capelluto problematico. Prendiamo una manciata di foglie di ortica e facciamole bollire in acqua almeno dieci minuti, quindi filtriamo il decotto e lasciamolo da parte.

In una ciotola mettiamo lo yogurt, che deve essere naturale e biologico, quindi aggiungiamo l’essenza di peperoncino, ovvero un prodotto vasodilatatore che stimola la crescita e l’attività del cuoio capelluto e che grazie al contenuto di capsicina favorisce la crescita di bulbi piliferi.

Aggiungiamo la polpa di una mela, rasserenante e rinvigorente e quindi due cucchiai di tè verde concentrato. Il composto è pronto e può essere applicato sul cuoio capelluto e sulla chioma. Attenzione se i capelli sono secchi, perché si tratta di una maschera abbastanza astringente, quindi è ideale impiegare un buon balsamo dopo il lavaggio per evitare che la chioma risulti un po’ troppo arida.

Rituale di bellezza 10 minuti al tè verde: scopriamolo!

Chi ha fretta e non riesce a prepararsi la maschera capelli tè verde può contare su un toccasana di bellezza che chiede appena cinque minuti per essere fatto e che può regalare grandi soddisfazioni, qualsiasi sia la tipologia di capelli. Il tè verde viene impiegato dalle popolazioni asiatiche dalla notte dei tempi per le sue virtù mineralizzanti e protettive, quindi basta preparare un bel litro di tè verde e impiegarlo per tre usi diversi, tutti utili e venefici per la salute.

Il litro di tè verde, che deve essere preparato con foglie di qualità e mai dolcificato, può essere bevuto nella misura di una tazza, quindi raffreddato e impiegato per fare delle garze drenanti per gli occhi, da applicare mentre ci si riposa una decina di minuti. Il resto del tè può quindi essere impiegato per lavare i capelli e quindi lasciato in posa mentre si procede al drenaggio degli occhi.

Una volta completato questo magico quanto profumato rituale di bellezza, basta procedere con lo shampoo normale e con la doccia o il bagno, scoprendo un senso di vitalità unico per la chioma e anche per la delicata area degli occhi.

Il tè destinato ai capelli può inoltre essere profumato con qualche goccia di olio essenziale, mirato a risolvere i problemi di cute, quindi balsamico e astringente come il limone e il bergamotto per i capelli grassi, dolce e rasserenante come la lavanda per i capelli sfibrati o anche intenso e rivitalizzante come la cannella e il sandalo per chi desidera far riposare la chioma dopo periodi di lungo stress e tensione.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 4 Media: 4,3]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui