Home Fitness Mantenersi in forma con 10 mila passi al giorno

Mantenersi in forma con 10 mila passi al giorno

Abbiamo detto tante volte che per mantenersi in forma e perdere qualche chilo si può costruire una routine fatta di passeggiate. Ma siamo sicuri di fare 10 mila passi al giorno così come consigliato dall’OMS?

Camminare- foto esseredonnaonline.it

L’Organizzazione mondiale della sanità ha stabilito a 10 mila passi al giorno la quota sufficiente per controllare il peso e vivere in salute.

Fare 10 mila passi al giorno non significa camminare ore e ore, non comporta grandi sforzi e non è una missione impossibile.

La cifra indicativa copre la distanza che anche chi conduce una vita sedentaria può riuscire a raggiungere senza particolare preparazione atletica.

Il semplice esercizio rappresenta una pratica diretta a contrastare l’obesità e la comparsa di  problemi cardiovascolari e metabolici.

Il dato indicativo nasce dal fatto che mediamente tutti compiono almeno 5 mila passi al giorno semplicemente spostandosi in ufficio o a casa, andando a fare la spesa o portando il cane a spasso.

I 5 mila passi al giorno, però, devono essere accompagnati da mezz’ora di passeggiata e quindi altri 5 mila passi per superare la soglia dell’inattività e intraprendere una vita sana e attiva.

Benefici dei 10 mila passi al giorno

Chi non riesce ad andare in palestra può mantenersi in forma semplicemente aumentando il numero dei passi compiuti ogni giorno.

I benefici della camminata, infatti, sono davvero molteplici: regola la pressione arteriosa, controlla il rischio di diabete di tipo 2 e mantiene il peso corporeo.

Non bisogna far altro che camminare anche poco ma quotidianamente o a giorni alterni e impegnarsi in una camminata leggermente più lunga una volta alla settimana.

Gli effetti benefici dell’esercizio fisico si protrae per bene 48 ore, tempo oltre il quale vanno persi e vengono vanificati.

La conferma arriva dall’associazione inglese che aiuta le persone sopravvissute all’ictus, Stroke: una camminata giornaliera a ritmo blando aumenta il ritmo cardiaco, allena il cuore e riduce del 27% il rischio di infarto.

Alla North Carolina University (U.S.A.), invece, hanno scoperto che chi cammina almeno 5 volte alla settimana ha minore possibilità di essere colpito da ictus.

In ultimo, poi, il Center for Disease Control and Prevention (U.S.A.) ha certificato gli effetti positivi di una leggera e regolare attività fisica sulla salute psichica.

Come fare 10 mila passi al giorno

Come fare 10 mila passi al giorno diventa una questione di poche e semplici regole da seguire: abbigliamento (capi comodi e scarpe adeguate) e consapevolezza del movimento (falcata fluida, schiena allineata, spalle basse e braccia a pendolo che seguono le gambe e appoggio con la parte anteriore del tallone, sguardo in avanti).

Ovviamente per abituare il piede e sviluppare la sensibilità dell’arco plantare è possibile camminare scalzi, un toccasana anche per l’equilibrio e la postura.

Anche camminare a piedi nudi sulla spiaggia o vicino alla riva del mare porta rappresenta un training per i piedi e una soluzione per la circolazione.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui