Home Benessere Mal di testa: come farlo passare con i rimedi naturali

Mal di testa: come farlo passare con i rimedi naturali

Chi non ha mai sofferto di mal di testa? Questo problema può manifestarsi con diversi gradi di intensità, può avere diverse cause e può localizzarsi in diverse parti del cranio. Quando il dolore arriva imperante è possibile mettere in pratica alcune tecniche per farlo passare in fretta, salvo diventare cronico. Le cause del mal di testa cronico potrebbero essere molto più importanti ed è per questo che sarebbe bene rivolgersi a un esperto per indagare a fondo sulle cause che lo hanno originato.

Come far passare il mal di testa- foto benessere.io

Se il dolore si presenta come un fenomeno isolato e sporadico allora è possibile sfruttare il potenziale di tutti i classici rimedi naturali dal potere antinfiammatorio e antidolorifico per poterlo debellare sul nascere.

Mal di testa: le tecniche per farlo passare

È possibile liberarsi del mal di testa, emicrania e cefalea allo stato iniziale con poche e semplici mosse, rimedi naturali che promettono di far passare anche il dolore più localizzato. Come? Si tratta di tecniche di massaggi o piccole pressioni localizzate per rilassare le parti dolenti.

Massaggi e pressioni contro il mal di testa- foto spasardegna.com
  • Mal di testa dietro agli occhi – Questo diffusissimo mal di testa forte deriva dall’accumulo di catarro o da una condizione di sinusite. Fare delle semplici pressioni profonde ma delicate sulla base della fronte in prossimità della fine delle sopracciglia da entrambi i lati può aiutare a gestire la situazione.
  • Mal di testa alla base del cranio – Quando il dolore è localizzato alla base del cranio è possibile poggiare entrambe le mani sulla zona e massaggiare delicatamente l’occipite con movimenti circolari. La leggera pressione potrebbe rilassare i nervi tesi della zona.
  • Mal di testa sulle tempie – Il dolore alle tempie in caso di mal di testa è molto comune. In questo caso è possibile massaggiare delicatamente le due fossette presenti al lato del cranio ed effettuare movimenti lenti e circolari.

Mal di testa: rimedi naturali

Le piccole pressioni e i movimenti circolatori possono essere un valido supporto per altri rimedi naturali per il mal di testa:

Come guarire dal dolore – foto donnamoderna.com
  • Aromaterapia – Gli odori usati in aromaterapia possono essere impiegati per calmare il dolore, magari sfruttando le proprietà di arancia, citronella eucalipto, lavanda e menta piperita sotto forma di oli essenziali e candele.
  • Riposo – Secondo alcune fonti, il dolore svanisce prima se si riesce a dormire a pancia in su ovvero in posizione supina.
  • Acqua calda – Molto spesso una cascata di acqua calda su collo e schiena riescono ad allentare la tensione die muscoli, alleviando il dolore.
  • Fasciatura alla testa – Avvolgere una benda stretta sulla testa aiuta a ridurre l’afflusso dei sangue al cuoio capelluto, diminuendo le pulsazioni tipiche di questa condizione.
  • Luci spente – Le lampade fluorescenti e le fonti luminose in generale possono scatenare o peggiorare il mal di testa.
  • Impacchi freddi – Si tratta di uno dei rimedi naturali usato contro il mal di testa da stress.
  • Tisane – Melissa, valeriana e camomilla inducono il rilassamento e allontana il dolore a carico della testa provocato da tensione e stress.

Mal di testa e tecniche di respirazione

Uno dei rimedi naturali per far passare il mal di testa è una tecnica di respirazione che proviene dalla pratica yoga, la disciplina che allinea corpo e mente attraverso la respirazione. Il dolore può essere gestito provando a respirare con tecnica, come con questo particolare esercizio:

  • Occhi chiusi, dritti con la schiena, ma rilassati
  • 4 respiri un po’ più ampi del normale
  • 1 respiro pieno e profondo
  • 4 respiri un po’ più ampi del normale
  • 1 respiro pieno e profondo
  • 4 respiri normali (un po’ più ampi del normale)
  • 1 respiro profondo
  • 4 respiri normali e un pochino più ampi del normale
  • 1 respiro carico e pieno

L’esercizio mira ad educare a inspirare partendo dall’addome e far “risalire” il respiro al torace, per poi espirare lentamente.

Cosa mangiare?

Cibi amici e nemici di emicrania ed cefalea- foto ilsanoquotidiano.com

L’alimentazione come al solito concorre a migliorare lo stato fisico e di benessere generale dell’organismo. Cosa bisogna mangiare in caso di emicrania improvvisa? Madre Natura offre i rimedi naturali più efficaci contro il mal di testa:

  • Frutta e verdura
  • Bere acqua
  • Caffè

Dovrebbe essere ormai chiaro che se esistono dei cibi da prediligere in questo stato, ne esisteranno altrettanti da dover evitare per non compromettere il già alterato stato di salute:

  • Alcolici
  • Cibi salati
  • Latte e derivati
  • Carni in scatola e salumi
  • Cioccolato
  • Frutta a guscio e noci
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui