Collegati con noi

Hai mai sentito parlare di Yoga della risata?

Hai mai sentito parlare di Yoga della risata?

Lo Yoga della risata o Hasyayoga è una forma di yoga che sfrutta la risata autoindotta per superare lo stress e migliorare la salute, una variante particolare che si basa sul principio che” ridere fa bene” a corpo e mente.

Lo Yoga della risata- foto thatsgoodnewsblog.com

Questo particolare stile si yoga nasce dalla mente geniale di Madan Kataria, un medico indiano che nel 1995 approfondì il potere miracoloso della risata.

Sostanzialmente egli pensò: visto che ridere fa bene perché non imparare a farlo con tecniche precise per trasformarlo in un metodo?

I primi esperimenti sullo yoga del sorriso però non andarono a buon fine e per questo il medico indiano strutturò una serie di esercizi diretti ad auto-provocare la risata, una prova che finì per diventare spontanea e sviluppa notevoli effetti benefici.

Ma l’esperimento di Kataria cosa ha a che fare con lo yoga? Lo Yoga della risata e i suoi esercizi si basano sull’approccio consapevole alla respirazione e per questo appaiono molto simili a quelli della disciplina millenaria.

Yoga della risata: Benefici

Praticare lo Yoga della risata con costanza assicura notevoli benefici su corpo e mente. A cosa serve lo Yoga del sorriso?

  • Stress – La risata riduce il livello di cortisolo (ormone dello stress) e migliora l’umore.
  • Ciclo sonno/veglia – La diminuzione dei livelli di stress migliora il ritmo sonno/veglia e riduce gli episodi di insonnia.
  • Apparato cardio-vascolare – Favorisce il funzionamento del cuore e regola la pressione sanguigna.
  • Sistema immunitario – Il rilascio di encefaline consente di rinforzare le difese immunitarie.
  • Sistema nervoso – Gli esercizi aerobici consentono di migliorare l’ossigenazione di sangue e cervello.
  • Respirazione – La risata consapevole nasce da tecniche di respirazione consapevole e per questo favorisce il meccanismo respiratorio.
  • Mente – Questa variante yoga consente di superare l’ansia, la rabbia e gli attacchi di panico e aumenta considerevolmente l’autostima.

Yoga della risata: Esercizi

La routine di esercizi dello Yoga del sorriso sembrano mettere in piedi un’attività capace di allineare corpo, mente e spirito e allontanare i pensieri.

È possibile ricostruire l’andamento di una lezione tipo dei centinaia di “Yoga della risata corsi” (30 minuti divisi in tre parti):

  • Prima parte – Riscaldamento basato su tecniche dello Yoga ed esercizi specifichi per preparare il corpo alla risata come la “parlata Gibberish” (partecipanti cominciano a parlarsi l’un l’altro con parole senza senso, ma con un ritmo ben preciso) o il battito ritmico delle mani (stimolare i centri energetici).
  • Seconda parte – Si stimola la risata auto-indotta con diverse tecniche, anche se generalmente si cerca di ridere per una trentina di secondi, procedere con gli esercizi di respirazione e allungamento simili allo Yoga.
  • Terza parte – La “meditazione della risata” consente di dar vita a una risata spontanea e frasi liberatorie liberare senza senso seguite da uno “yes!”.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.

Lascia un comento

Termini di ricerca:

  • esercizi yoga femminile

Non perderti questi consigli