Home Fitness LISS o Low Intensity Susteined State: cos’è e a cosa serve

LISS o Low Intensity Susteined State: cos’è e a cosa serve

Avete mai sentito parlare di allenamento LISS?  L’acronimo di Low Intensity Susteined State si presenta come l’opposto degli allenamenti HIIT ovvero High Intensity Interval Training. Scopriamo insieme questa attività fitness blanda protratta nel tempo!

Salire e scendere le scale- foto kreuzband-nachbehandlung.de

Pensare al LISS come una semplice corsetta blanda o qualche esercizio potrebbe portare fuori strada tutti coloro che stanno cercando l’allenamento più giusto per tornare in forma.

LISS

Il Low Intensity Susteined State è un allenamento cardio a bassa intensità che sviluppa un training mantenuto al 65% -75% della frequenza cardiaca massima per 35-60 minuti.

Va da sé che il calcolo della massima frequenza cardiaca è essenziale per porre le basi di un allenamento LISS:  Fc max = 220 – la propria età. Un esempio pratico? 220 – 26 = 194.

A cosa serve?

Il LISS è un allenamento perfetto per perdere peso in quanto la bassa intensità di allenamento protratta per un tempo piuttosto prolungato spinge il corpo a usare l’ossigeno per demolire il grasso adiposo e usarlo come fonte energetica.

Questo tipo di allenamento a bassa intensità è l’ideale per chi soffre di problemi articolari perché non grava sulle articolazioni e non ipertrofizzerà mai i muscoli.

Quando allenarsi con i LISS?

I professionisti del settore consigliano di fare attività cardio a bassa intensità dalle 2 alle 5 volte a settimana, ricordando sempre che focalizzarsi soltanto su un tipo di allenamento potrebbe essere controproducente.

In pratica il corpo potrebbe abituarsi subito al tipo di allenamento e, oltre a trascurare la tonificazione muscolare e l’allenamento della resistenza corporea, potrebbe bloccare i progressi a tal punto da smorzare l’entusiasmo e far “gettare la spugna” prima del previsto.

Forse è possibile praticare solo Low Intensity Susteined State quando si hanno molti chili da perdere, ma prima o poi si dovrò necessariamente integrare con esercizi di tonificazione muscolare.

In linea di massima può essere effettuato 3 volte a settimana alternando un giorno di cardio e un giorno di esercizi con i pesi o esercizi a corpo libero per allenare la resistenza.

Tipi di LISS

Come già accennato, la passeggiata blanda non può essere considerata un esercizio Low Intensity Susteined State.

Chi si approccia a questo tipo di allenamento può iniziare a praticare la camminata veloce come forma di training a bassa intensità che permette di rimanere nel range di battiti ideale e ottenere molto ossigeno a disposizione per bruciare grassi.

Ovviamente esistono diverse alternative a bassa intensità per sostituire la camminata veloce. Quali? Il jogging lento, la camminata in salita, salire e scendere le scale, lo step, l’ellittica o la cyclette.

Non bisogna dimenticare poi che anche la danza, lo Zumba, lo yoga e il nuoto possono essere considerate attività di allenamento a bassa intensità.

Per tutti gli appassionati dell’home fitness, invece, è possibile eseguire LISS in casa semplicemente usando attrezzi fitness come lo step e la cyclette o un Liss workout.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui