Home Al Femminile Le posizioni del parto

Le posizioni del parto

Il parto è l’esperienza più bella ma anche la più dolorosa che vive la donna. Un ruolo importante è svolto anche dalle posizioni del parto; Scegliere infatti, in che posizione partorire non è poi cosi scontato.

La posizione classica del parto è quella che sdraiata sul lettino, però negli ultimi tempi si sta diffondendo la pratica del “parto attivo” ovvero quella di  dare la possibilità alla partoriente di scegliere la posizione per il travaglio e per il parto che più le viene naturale.Ad esempio stare in posizione verticale, durante il travaglio, accorcia i tempi del parto; In piedi, il passaggio del neonato avviene in modo più semplice. Per chi soffre di mal di schiena, una posizione curiosa però molto indicata è quella a “quattro zampe”, indicata anche per le mamme in sovrappeso.

Infine,  vi è anche il parto “da seduta” dove la partoriente utilizza una poltrona con maniglie e poggiagambe per sorreggere il proprio corpo.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui