Home Rumors Lavarsi i denti in modo naturale, argilla e bio

Lavarsi i denti in modo naturale, argilla e bio

Lavarsi i denti è possibile anche in modo naturale, specie per chi è fissato per l’utilizzo di prodotti fatti in casa e fuori dal controllo delle grandi multinazionali: la cura dei denti è possibile anche sfruttando direttamente gli elementi messi a disposizione dalla terra, e non è necessario far ricorso ai prodotti di derivazione chimica.

protesi dentarie

Partendo dal presupposto che è necessario effettuare la pulizia dentale per evitare che i batteri trovino un ambiente adatto al loro sviluppo, vediamo come mantenere sempre pulito il cavo orale sfruttando le proprioetà dei prodotti che vengono offerti dalla natura.

Cosa utilizzare per una pulizia dei denti bio

Fra gli elementi naturali più adatti per la pulizia dei denti, abbiamo gli olii estratti dal tea, dal rosmarino e dalla lavanda. Fra le caratteristiche più importante, hanno quella di avere poteri antibatterici e contrari alla nascita di funghi: in questo modo possono essere usati per evitare che si vadano a creare microorganismi pericolosi all’interno del cavo orale, il tutto lasciando la bocca fresca e pulita.

Altre proprietà di questi estratti riguardano la capacità di fungere da anti infiammatori, e di lenire eventuali dolori delle gengive. Possono essere usati in pratica come dei veri e propri colluttori, per risciacquare la bocca e giungere nelle zone più difficoltose per i normali spazzolini.

Le proprietà dell’argilla verde

Poco conosciuta ma molto efficace: è l’argilla verde, una polvere che al termine della normale pulizia dei denti permette di purificare al massimo il cavo orale. Si tratta a tutti gli effetti di argilla trattata in polvere, ricca di minerali importanti per la rimineralizzazione dei denti e per combattere il proliferare dei batteri all’interno della bocca.

Oltre all’azione antibatterica, l’argilla può essere utilizzata per combattere tagli su lingua e palato, pus gengivale, ascessi e afte. La presenza di questa polvere va anche a svolgere una funzione abrasiva nei confroni della placca, per donare ai denti il vigore e la brillantezza migliore.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 3 Media: 2.7]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui