L’Amore non muore mai (Mamani) Opinione

l'amore non muore mai_optL’amore non muore mai è un libro scritto dal curanderos peruviano Hernàn Huarache Mamani. è una nota che stona tra i libri che fin’ora ha scritto. Il suono è stato gradevole ma, a differenza delle pubblicazioni precedenti, questo romanzo è concentrato esclusivamente su una storia d’amore. Non fornisce nozioni specifiche sull’arte dei curanderos delle alture andine. Non parla degli sciamani ed i loro rituali. Il messaggio è comunque forte. Non si tratta solo di una storia d’amore sofferta, ma di un vero e proprio insegnamento da parte di Mamani, che vuole trasmetterci alcuni ideali.

L’amore non muore mai è una storia vera. Così ci viene detto all’inizio del libro. Promuovere il rispetto verso l’essere umano e condanna il razzismo e il pregiudizio. Ci insegna che si deve lottare per avere ciò che si desidera e che il sacrificio è necessario per il raggiungimento dei propri scopi. La storia è avvincente e ti fa sperare fino alla fine… ma, si lo ammetto. Sono rimasta leggermente delusa. Come tutti i suoi libri, mi aspettavo che si trattasse di un testo basato sullo sciamanesimo, ma di questo nemmeno l’ombra.
Di storie d’amore il mondo è pieno e tra una banalità e l’altra difficilmente si trova qualcosa veramente degno di essere letto. L’amore non muore mai è stato un libro che in parte mi ha colpito e non rientra certo nella categoria “banale”, è scritto bene e mi piace il messaggio che voleva mandare. Non è scontato come molti altri del suo genere (anche se la favola dell’amore eterno ormai si trova un po ovunque…) e ci sono molti momenti in cui mi teneva con il fiato sospeso. Tuttavia, non mi aspettavo di leggere unicamente una storia d’amore, ecco.

Ero abituata ai libri di Mamani, dove il romanzo rosa si univa perfettamente allo sciamanesimo. C’era una storia d’amore, ma anche la pratica sciamanica e l’affascinante cultura peruviana che padroneggiava. Ho letto tutti i suoi libri e non mi pento di averne acquistato nemmeno uno. Tuttavia, non so tra quanto rileggerò l’amore non muore mai, a differenza ad esempio della Profezia della Curandera che sono arrivata a leggerlo 6 o 7 volte e regalarlo alle amiche altrettante volte ;-).

Conclusione: L’amore non muore mai  lo consiglio a chi cerca una storia d’amore bella e avvincente. Ma chi spera di leggere qualcosa sullo sciamanesimo, dovrà volgere l’attenzione a uno degli altri libri di Mamani!

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo con i tuoi amici e continua a seguirmi anche su Google+ BenesserEnergia

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL