Collegati con noi

Kick Butt Ballet, l’allenamento che unisce danza, pilates e yoga

Kick Butt Ballet, l’allenamento che unisce danza, pilates e yoga

Il Kick Butt Ballet è una novità assoluta nel campo del fitness perché consente a chiunque di accedere alle chiavi dei processi bioenergetici attraverso un allenamento divertente ed energetico.

Kick Butt Ballet, l’allenamento che unisce danza, pilates e yoga- foto dailyburn.com

Questa particolare disciplina coniuga la danza, gli esercizi di pilates e l’anima dello yoga per definire il corpo con energia ed entusiasmo.

Benefici Kick Butt Ballet

Bastano 45 minuti per combinare in modo perfetto le tecniche di danza classica, contemporanea e jazz americana, gli esercizi di posturali di Matwork Pilates e una fase di defaticamento in cui vengono coinvolte le pratiche proprie dello yoga.

I  principali gruppi muscolari e in particolare i muscoli di gambe e fondoschiena vengono sollecitati con i diversi esercizi di danza, la fascia addominale viene allenata con diversi esercizi di pilates eseguiti a corpo libero su tappetino e la fatica viene scrollata via da posizioni yoga.

Il Kick Butt Ballet risulta un allenamento divertente e completo che definisce e scolpisce tutti i gruppi muscolari, corregge la postura, migliora l’equilibrio e libera la mente da pensieri negativi e preoccupazioni.

Perché praticarlo?

L’unione di danza, pilates e yoga non solo risveglia il tono muscolare e migliora coordinazione ed equilibrio, ma consente di divertirsi e sprigionare un’energia tale che rinforza e lascia andare via qualsiasi forma di negatività.

Ma quali sono le ragioni per provare il Kick Butt Ballet?

  • Coinvolge – Le posizioni base di danza classica e gli esercizi tecnici del jazz americano (dalla prima alla quinta posizione) lasciano spazio al pilates con planks, hundreds e leg circles a base di soft balls e piccoli pesi e alle forme di rilassamento dello yoga.
  • È intenso – Il workout di Kick Butt Ballet risulta serrato perché in soli 45 minuti deve riuscire a fondere i benefici di tutte e tre le discipline.
  • Non è esclusivo – Chiunque può accedere alle lezioni di Kick Butt Ballet giacché la disciplina non impone particolari livelli di preparazione fisica.
  • Mantiene in forma – L’allenamento risulta completo perché attiva e sollecita tutti i maggiori gruppi muscolari, focalizzando l’attenzione su gambe (danza), addominali (pilates) e allungamento muscolare (yoga).
  • Si pratica ovunque – Dopo aver seguito le prime lezioni di Kick Butt Ballet in palestra sarà possibile mettere in piedi una sessione extra anche a casa.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.

Lascia un comento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti questi consigli