Home Fitness Ju Jitsu brasiliano: tecniche e benefici

Ju Jitsu brasiliano: tecniche e benefici

Il Ju Jitsu brasiliano, noto anche come Brazilian Ju Jitsu, è un’arte marziale che gode di grande interesse tra chi vuole riuscire a difendersi da avversari grossi e muscolosi. Scopriamolo meglio!

Ju Jitsu – foto profightingroma.com

Innanzitutto il Ju Jitsu brasiliano viene concepito come attività sportiva e come filosofia di vita che sta trovando sempre più adesioni.

Origini Ju Jitsu brasiliano

Tutto ebbe inizio all’inizio del XX secolo quando il maestro di Ju Jitsu giapponese Mitsudo Maeda aprì una scuola di arti marziali in Brasile. Tra gli allievi di Maeda c’era Carlos Gracie, il quale decide di aprire una sua scuola insieme ai fratelli diversi anni dopo.

I fratelli Gracie sfidarono molti lottatori in combattimenti corpo a corpo, risultando però sempre vincitori grazie alle tecniche di lotta innovative ed efficaci.

Royce Gracie quando portò a casa una serie di vittorie nella competizione Ultimate Fighting Championship (UFC), decretando così il successo della disciplina negli Stati Uniti degli anni ’90.

Ju Jitsu brasiliano o giapponese

L’idea dei Gracie, il Ju Jitsu brasiliano, conserva dei punti di contatto con il Judo o il Ju Jitsu giapponese, ma nasconde diverse differenze.

Il Judo venne creato come un potente sistema di auto-difesa in abbinamento a una componente sportiva e un’idea articolata di crescita personale.

Le tecniche di Judo e Ju Jitsu giapponese possono essere applicate in combattimenti reali negli eventi sportivi, ma hanno un codice non scritto.

Il Brazilian Ju Jitsu, invece, si presenta come un tipo di combattimento da strada, vale a dire che anche quando l’avversario è a terra l’incontro non può dirsi terminato.

Ju Jitsu brasiliano: Tecniche

Il Brazilian Jiu Jitsu comprende tre tipi di tecniche differenti: auto-difesa (tecniche di lotta senza armi contro avversari armati), combattimento libero (tipico degli incontri di MMA) e prese e sottomissioni (combattere l’avversario).

La disciplina di combattimento è concepita per permettere a persone fisicamente deboli e piccole di difendersi e sopraffare un avversario più imponente dal punto di vista fisico.

Benefici del Brazilian Jiu Jitsu

Sarebbe troppo riduttivo pensare al Brazilian Jiu Jitsu come a una disciplina per perdere qualche chilo di troppo, acquisire una certa flessibilità articolare oppure aumentare la forza fisica.

Non è che l’allenamento Ju Jitsu brasiliano non sia anche questo, ma deve essere intesa come un’arte marziale più forte con una tecnica propria e una filosofia applicata.

I benefici degli allenamenti di Ju Jitsu brasiliano si muovono dal profilo fisico all’aspetto psicologico per occuparsi del benessere a 360 gradi.

Il Ju Jitsu brasiliano con le tecniche insegna a usare il corpo in modo più consapevole, richiede un approccio mentale metodico e concentrato e dona una certa sicurezza in sé stessi, oltre ovviamente a sollecitare la perdita di peso, la flessibilità e la forza fisica.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui